n63

Log in

kimbo shop ildenaro 016

Weekend caldo, ma da lunedì rottura dell’Estate con piogge e temporali

Edoardo Ferrara: “Picco di caldo e afa nel fine settimana, poi netto peggioramento specie su adriatiche e Sud con brusco calo termico e forte vento”

“Estate a pieni giri ancora per poco, con un weekend che si preannuncia stabile e caldo” – lo conferma il meteorologo di3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega –“ l’alta pressione manterrà infatti condizioni di tempo in prevalenza soleggiato, sebbene con cieli a tratti offuscati dal passaggio di nubi alte, ma soprattutto con temperature tipiche del mese di Luglio: sono infatti attese punte di 33-34°C sulle aree interne, specie Valpadana, Toscana, Lazio, Campania, Puglia, qualche grado in meno lungo le coste grazie alle brezze marine. Si farà inoltre sentire l’afa, specie al Nord e lungo le coste, con temperature percepite che potranno superare anche i 35°C. Quantomeno di notte si starà sempre bene, con clima fresco grazie alla minore durata del giorno e al Sole più basso sull’orizzonte”.

“Da lunedì cambia tutto con ritorno di piogge e temporali” – prosegue l’esperto – “per un fronte freddo in discesa dal Nord Europa che scaverà una bassa pressione sull’Adriatico nella prossima settimana. Primi temporali sono attesi sulle Alpi già domenica pomeriggio, in estensione alle pianure del Nordest nella notte. Tra lunedì e martedì rovesci e temporali anche di forte intensità marceranno verso il Centrosud colpendo in modo particolare adriatiche e regioni meridionali. Al Nord il tempo invece sarà in rapido miglioramento, specie al Nordovest dove a conti fatti pioverà molto poco e prevarrà il sole, mentre al Nordest si potrà avere una residua variabilità.”

“Ci sarà inoltre un generale calo delle temperature che sarà più sensibile su adriatiche e al Sud dove caldo e afa saranno in ritirata. Il tutto accompagnato da un deciso rinforzo del vento specie al Centrosud, con raffiche anche di oltre 60-70km/h e mari molto mossi” – concludono da 3bmeteo.com.