n63

Log in

kimbo shop ildenaro 016

Temporali fino a giovedì, ma a FERRAGOSTO sarà SOLLEONE

Edoardo Ferrara: “Perturbazione atlantica porta qualche temporale e un calo delle temperature, ma nel weekend di Ferragosto torna l’anticiclone delle Azzorre”

“Una perturbazione atlantica lambisce l’Italia portando qualche temporale e un calo delle temperature” – spiega il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara – “Dopo aver interessato Nord e Toscana, i fenomeni temporaleschi si trasferiranno giovedì alle regioni adriatiche dalla Romagna alla Puglia, con occasionale interessamento anche di Campania, Calabria e Sicilia tirrenica. Saranno possibili temporali anche intensi, con locali grandinate e raffiche di vento. Qualche rovescio non escluso anche su Sardegna interna, Lazio, mentre il tempo andrà migliorando al Nord e Toscana salvo ultime note instabili al mattino tra Valpadana centrale e Romagna”.

“Ci sarà una generale rinfrescata per venti da Nord che si manifesteranno con una intensificazione della Tramontana e del Maestrale” – prosegue l’esperto – “In particolare al Nord e lungo le regioni adriatiche si potranno perdere fino a oltre 6-8°C entro giovedì con massime entro i 26-27°C; calo termico più contenuto, ma comunque avvertibile anche su tirreniche e Isole. Nella notte su venerdì sono attese minime localmente anche di 12-13°C sulle aree interne del Centronord”.

“L’Estate tornerà tuttavia a pieni regimi per il weekend di Ferragosto, grazie al rinforzo dell’anticiclone delle Azzorre che porterà tanto sole e temperature in nuovo aumento. Tornerà a far caldo ma senza particolari eccessi, con massime in genere comprese tra 28 e 33°C con qualche punta superiore sulle Isole Maggiori” – concludono da 3bmeteo.com.