n63

Log in
NEWS
Napoli, limitazioni al traffico nel centro antico fino al 30 giugno Firema, riprende l'attività. De Luca: Salva grazie a commesse e investitori stranieri Psicologi, pronta la task force di assistenza ai migranti Eav, De Luca. Tre anni per concludere il piano di ammodernamento Start up, Fascione: Contributi a fondo perduto dalla Regione Sicurezza, mercoledì a Napoli vertice in prefettura Assocamerestero, accordo con Cfi per la promozione del sistema fieristico italiano Premio giovani talenti, a Ercolano i protagonisti della moda campana del futuro Eav, De Luca a un pendolare: Problemi? Serve tempo, non sono brioche Sicurezza, De Magistris su Fb: Lo Stato faccia di più Sicurezza, G. Alfano: Serve un piano straordinario per Napoli Eav, De Gregorio: A Pasqua del prossimo anno il Cuma Express Camorra, Verdi: Per sconfiggerla serve una reazione dei cittadini Nuoto, festa al Grand Prix di Napoli per Federica Pellegrini San Vitaliano, veglia di preghiera di solidarietà ai lavoratori del salumificio Spiezia Pd, Simone Valiante: Si apra una riflessione vera sull'Industria Dl manovra, Boccia: Voucher? Il futuro dell'Italia non passa di qui Migranti, a Napoli la nave di Msf con 1500 persone Salerno, i Neri per caso chiudono"Porto di Parole": c'è anche De Luca Capri Watch. il marchio campano protagonista al Roland Garros con tre testimonial Cai, Napoli capitale della montagna: c'è l'assemblea nazionale Mann, flash mob per dire no alla sentenza del Tar Università di Salerno, occhialini 3D per il piano formativo in live surgery Napoli, il ministro Orlando a de Magistris: Noi attenti alla città Ariano International Film Festival, presentata a Cannes la V edizione Napoli, cambia la giunta. Il sindaco: non c'è giudizio politico Napoli, de Magistris: Governo garantisca più risorse Bcc Napoli, bilancio di solidità Matilda Cuomo e la formula magica del Mentoring Matilda Cuomo premia Boccia alla Camera di Commercio di Salerno Nei guai amministratore di società che trasporta dializzati Mostre, Pina Gagliardi a Capri dal 3 giugno Confindustria, Benevento Calcio tra le 10 imprese neoassociate citate da Boccia Mann, lettera degli intellettuali: Sentenza crea danno incalcolabile Napoli, il presidente della Commissione Trasparenza Palmieri: Rischio default

kimbo shop ildenaro 016

Polimeni: Almeno due anni per tornare alla normalità

"Occorre un biennio per recuperare una condizione accettabile sul versante dei livelli essenziali dell'assistenza sanitaria". A dirlo e' il commissario per la Sanita' in Campania, Joseph Polimeni, a margine del convegno "La Sanita' che cambia. L'Innovazione a supporto dell'appropriatezza" in corso a Napoli, responsabile scientifico Carla Riganti, a cui ha preso parte anche il presidente Istituto superiore della Sanita', Walter Gualtiero Ricciardi. Polimeni ha anche aggiunto "sul commissariamento sara' il governo che decidera' che e' conclusa la nostra esperienza. Siamo disponibili a trarne le conseguenze". "Siamo due tecnici - spiega riferendosi anche al subcommissario Claudio D'Amario - qui da un anno. Abbiamo ridefinito alcuni assetti programmatori di cui la Campania aveva assolutamente bisogno. Ora si tratta di tradurre progressivamente questi indirizzi di programmazione che riguardano la rete ospedaliera, quella territoriale e oncologica". Una operazione che "si potrebbe fare con un miglior approccio, se ci fosse una cooperazione e un grande spirito di squadra e noi siamo sempre disponibili". "Per uscire dal commissariamento ci vogliono due elementi fondamentali - chiarisce Polimeni - un consolidato equilibrio economico finanziario, e cioe' la Regione Campania deve dimostrare non solo in modo annuale o biennale ma anche in senso prospettico che ha messo in sicurezza il suo equilibrio economico finanziario. E soprattutto un incremento del livello dei Lea che sono sicuramente critici". "Questo si puo' fare - conclude - con un po' di tempo. Non sono cose che si possono aggiustare in un mese o in un anno o in due anni. C'e' bisogno di una grande rivoluzione, si e' gia' iniziato a fare delle buone cose ma c'e' ancora strada da fare"