n63

Log in
NEWS
Getra, Zigon e Cesaro presentano "Terra dei Valori": Patrimonio culturale e umano fondamentale per l'impresa Confindustria, Boccia: Al via una fase di confronto serrato con la politica Corecom, Zaccaria, Avviato percorso per le deleghe di seconda fase Giovanni Sannino eletto presidente della sezione Industria alimentare di Unione Industriali Napoli Vincenzo Napolitano confermato alla guida della sezione Utilities di Unione Industriali Napoli Vittime innocenti della camorra, il cardinale Sepe ricorda Annalisa Durante Governo, a Palazzo Chigi vertice tra Gentiloni e i governatori Pd, dati Youtrend: Renzi sbanca in Campania (83,7%) Rifiuti, cresce la raccolta di organico. Nord più virtuoso del Sud, ma la Campania è quarta tra le Regioni Sud 4.0: la nuova rivoluzione industriale parte dal Mezzogiorno El Cafè Bar, a Pomigliano d'Arco il primo caffè alla cannabis Corecom Campania, record di conciliazioni e iniziative per minori Università, a Tirana la quinta edizione di "Studiare in Italia" Vincenzo Schiavo nuovo presidente di Confesercenti Campania e Molise Addio voucher, l'allarme delle imprese: A rischio l'occupazione per 300mila persone Def, Boccia al Governo: La politica economica guardi alle imprese Pasta Chirico, il 31 la premiazione dei vincitori di Racconti di Grano Teatro Stabile, chiusura del Mercadante: il 3 aprile il cda per nuova struttura Cosap, 100 milioni per trasformare l'ex Peroni in un complesso polivalente Giorgio Starace nuovo ambasciatore a Tokyo Ue, Tremonti: Così il Sud è affidato a Bruxelles Napoli, il sindaco: Non pagheremo i debiti ingiusti del passato Medici Napoli, l'Ordine celebra gli iscritti da 50 anni Nuovo Piano paesaggistico, Campania divisa in 15 macroaree Felicita Delcogliano nuovo assessore a Istruzione e Mobilità a Benevento De Luca allo stadio per Salernitana-Ascoli Confindustria incontra il territorio, venerdì appuntamento a San Marco dei Cavoti Scuola, si avvicina la pausa di Pasqua: stop alle lezioni dal 13 al 18 aprile Voucher, Confesercenti: Occupazione a rischio in 1 impresa su 2 Busitalia, in arrivo 10 nuovi mezzi a Salerno Letteratura, presentato premio nazionale Amerigo delle Quattro Libertà Verdi, continua l'Open space a Roma: c'è anche De Magistris Banco di Napoli Intesa Sanpaolo, Monte di Pietà in vendita: dove nacque la lotta alla usura Disarmiamo l'ignoranza, mostra d'arte a San Giorgio Confindustria, l’impasto che serve all’Europa

kimbo shop ildenaro 016

Avvocati, corsi di aggiornamento gratuiti a Salerno

Un’importante opportunità per gli Avvocati della Campania. Il Consiglio dell’Ordine di Salerno, in partenariato con la Scuola Superiore dell’Avvocatura e con il Consorzio Meta, ha organizzato due percorsi di aggiornamento professionale: “Diritto Ambientale ed Energy Law” e “Diritto di internet e delle tecnologie digitali”.
I corsi proposti avranno la durata di 100 ore ciascuno, si terranno presso il Palazzo di Giustizia di Salerno e saranno rivolti ad un massimo di 40 Avvocati per corso, con rilascio di un attestato di frequenza di livello nazionale dalla Scuola Superiore dell’Avvocatura per il riconoscimento di 20 crediti formativi.
Il costo del corso è pari a 3.200 euro oltre Iva, ma gli Avvocati che intendono iscriversi possono fare richiesta alla Regione Campania di finanziamento parziale dei costi, per un rimborso pari al 75% dell’importo complessivo (l’avviso è pubblicato sul Burc con Decreto Dirigenziale numero 7 del 23 gennaio 2017). La copertura della restante quota del 25% sarà assicurata dalla collaborazione con la Scuola Superiore dell’Avvocatura.
Al fine di agevolare gli Avvocati nell’accesso alle citate opportunità di finanziamento, a partire da martedì  21 marzo 2017, dalle ore 10 alle 13, presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Salerno sarà attivo uno “sportello” informativo e di supporto alla compilazione di tutta la documentazione necessaria. La scadenza per richiedere il contributo regionale è fissata per il giorno 31 marzo 2017.
Questi i requisiti per richiedere il contributo alla Regione Campania, salvo esaurimento dei fondi: essere residenti o domiciliati in Campania; essere in possesso di Partita IVA; essere iscritti ad albi di ordini e collegi o ad associazioni professionali di cui alla Legge 4/2013 o alla Gestione Separata dell’Inps; essere titolari di reddito da modello Isee per l’anno 2015 fino a 30mila euro; essere in possesso di una casella di posta elettronica certificata.
Ciascun professionista potrà fare richiesta di copertura delle spese di iscrizione relativamente ad un unico corso. Per l’acquisizione del modello Isee, inoltre, il Caf Acli, con sede a Salerno (in Corso Garibaldi 142), offre un servizio gratuito per il rilascio.