Log in
NEWS
Canada, Calenda: Con l'accordo Ceta vantaggi per Pmi e cittadini europei Interporto Sud Europa, confronto tra aziende di logistica e Its: si punta sulla formazione Welfare, via al riparto del fondo sociale 2017: più di 28 mln alla Campania Agroalimentare, De Luca inaugura la Scuola del Gusto a Torrecuso Eav, da ottobre secondo agente sui bus a Bacoli e Castellammare Napoli, Palladino al sindaco: Rom, belle parole ma seguano i fatti L'ambasciatore algerino invita le aziende campane al Forum di Pescara L'Ambasciata italiana e i festeggiamenti di San Gennaro negli Usa Palumbo Group, Isa Yachts vende il nuovo superyacht di 65 metri Energie per l'Italia, parte il tour campano. Parisi: Pronta la squadra Criminalità, Gabrielli: Profondo senso di insicurezza sociale nel Paese Formazione manager, prosegue il corso in Campania Cultura, dal Mibact 132 mln per i Grandi progetti: fondi a Capodimonte, Reggia di Caserta e Catacombe di Napoli Napoli, da capitale morale a nobile fiaba San Giorgio a Cremano, i ritratti di Noschese e Troisi sui muri della Stazione Circum Allerta attentati, made in Campania l'app per gestire le operazioni di soccorso Prosciutto di Parma, in Giappone tutela per il marchio: è la prima volta di un prodotto straniero Gruppo Trevi, nuove commesse all'estero per 75 mln dollari Fondazione con il Sud, Nuove Generazioni: in arrivo il bando da 60 milioni E-Distribuzione, a Secondigliano componenti hi-tech per la rete Fincantieri, appello al Governo della Fim Cisl: Si salvaguardi l'industria italiana Mehta al San Carlo con "Fidelio", Bergamasco sul palco Lavoro, Inps: nei primi 7 mesi assunzioni stabili giù del 4,6% Porto Marina d'Arechi, a Genova con numeri record: +22%. Gallozzi: Avanti così Ciclofficina solidale, in bici alla scoperta dell'Oasi di Frassineto Test di Architettura al Politecnico di Milano, dall'Università della Campania record di candidati idonei Un esoscheletro in 3D al posto del gesso: il Santobono di Napoli fra i vincitori dell'Innova S@lute 2017 Almaviva Napoli, elezioni delle Rsu: la Cgil conquista la maggioranza La periferia di Napoli su "Le Monde": Scampia lontana dai cliché mafiosi Mdp, dal 27 settembre a Napoli la prima festa: è dedicata al lavoro Sepe alla messa per San Matteo, patrono della Guardia di Finanza Porto Marina d'Arechi, Boccia ospite dello stand al Salone Nautico di Genova "Veleno", a Casal di Principe la presentazione del film sulla vera storia della Terra dei Fuochi Olio Dante partecipa all'Atelier della Salute per promuovere uno stile di vita sano Alessandro Paola nuovo comandante dei Vigili del Fuoco di Livorno

kimbo shop ildenaro 016

Capri, inaugurato il primo complesso scolastico polifunzionale

Da oggi, per la prima volta nella sua storia, l’isola di Capri avrà un istituto scolastico progettato e realizzato appositamente per accogliere in un’unica sede gli studenti delle scuole superiori. Il sindaco metropolitano, Luigi de Magistris, ha infatti inaugurato questo pomeriggio il nuovo complesso scolastico polifunzionale realizzato dalla Città Metropolitana – con un investimento di 5 milioni di euro - in via Pagliaro ad Anacapri nel quale sono stati insediati tutti gli indirizzi dell’Istituto Superiore “Axel Munthe” fino ad ora dislocati in varie strutture sull’isola. Per tutti i circa 500 ragazzi del Liceo classico, scientifico, dell’alberghiero e del commerciale domani quindi la campanella suonerà qui, in questo nuovo complesso moderno e funzionale, rispondente a tutte le norme di sicurezza - in special modo quelle antisismiche – e di efficientamento energetico, dotato di 25 aule, 5 ambienti per attività speciali (linguistica, teoria e gestione, reception, sala da pranzo e bar), una palestra con campo da gioco e spalti per il pubblico, un auditorium da 90 posti a sedere, spazi per la segreteria e le attività amministrative. Per le attività dell’Alberghiero sono stati realizzati, altresì, i locali cucina e lavaggio, una dispensa con cella frigorifera, una sala mensa, reception, bar e spogliatoi. Le aule per attività ordinarie e speciali, oltre agli spazi tradizionali, sono state dotate di spazi contigui per lavori e ricerche che gli allievi potranno effettuare in piccoli gruppi.Il tutto riversato in una struttura che risulta armonicamente inserita nel contesto urbano esistente. 
“Sono particolarmente contento oggi – ha affermato il Sindaco de Magistris – perché è il coronamento di un grande lavoro fatto non solo dal sottoscritto ma da tutta la squadra che mi affianca in Città Metropolitana e perché finalmente dotiamo l’isola di un complesso scolastico moderno e funzionale da cui i ragazzi trarranno grande vantaggio, sia per le attività strettamente curricolari che per quelle sportive e culturali. Basti pensare ai laboratori, all’auditorium e alla palestra, le cui dimensioni e dotazioni danno la possibilità alla comunità di usufruire di strutture adeguate in grado di ospitare eventi sportivi, sociali e culturali anche esterni e oltre il normale orario di apertura della scuola”. “Infine, sulla scia delle ultime vicende nazionali connesse ai danni provocati dagli eventi sismici vicino a noi e su tutto il territorio nazionale – ha concluso il Sindaco - mi piace sottolineare che oggi la Città Metropolitana consegna alle comunità di Capri e Anacapri una struttura che dà ampie garanzie in termini di svolgimento della didattica in condizioni ottimali, di sicurezza e con positive ricadute sulla vita sociale delle comunità dell’isola”. “Con il nuovo edificio – ha sottolineato, invece, il Consigliere Delegato all’Edilizia Scolastica, Domenico Marrazzo - si otterranno benefici anche in termini di manutenzione e di contenimento dei costi per l’Amministrazione in quanto si dismettono definitivamente i tre plessi che fino ad ora hanno ospitato il “Munthe” i quali, per le loro condizioni, richiedevano interventi continui e più onerosi rispetto al nuovo edificio”. Insieme al Sindaco de Magistris e al Consigliere Marrazzo hanno preso parte all’inaugurazione, tra gli altri, il Prefetto di Napoli, Carmela Pagano, il Sindaco di Anacapri, Francesco Cerrotta, e la Dirigente Scolastica del “Munthe”, Letizia Testa.