Log in
NEWS
Legge di Bilancio, De Vincenti: confermati e rafforzati gli impegni per coesione e Sud Ambrogio Prezioso nuovo Presidente di Confindustria Campania InterArtes 2017, dialoghi tra le arti: si parte con Erri De Luca Lilì Marlene, e la musica si tinge di rosa Anm, conto alla rovescia per la procedura di licenziamento collettivo: domani assemblea dei lavoratori Cisl, Furlan: Da domani una donna alla guida del sindacato in Campania Mozzarella Dop congelata alla conquista dei mercai esteri: nuove polemiche sull'oro bianco campano "Mutui usurari", ecco i dettami della Cassazione Chirurgia, al via oggi a Napoli il Congresso nazionale "Pallottole d'argento" contro il mal di testa: nuova sperimentazione all'Università Vanvitelli di Napoli Camera di Commercio di Napoli, appuntamento con l'Alternanza Day Bnl promuove la "Diversity and inclusion week", eventi gratuiti a Napoli Giocare a pallone allunga la vita delle cellule: lo studio dei ricercatori di Napoli e Copenhagen Gianpiero Falco (Confapi Napoli): Legge Bassanini da rivedere, frena la spesa Ue Rimadesio, il design made in Italy sbarca in Giappone Agroalimentare, da oggi scatta l'obbligo di etichetta per il latte made in Italy Povertà, Italia peggior Paese dell'Europa Occidentale: a rischio quasi uno su tre Campania, si rompe una condotta: stop all'acqua in cinque comuni tra Napoli e Salerno "Carlo Poerio e l'Europa", da oggi via alla mostra dedicata al patriota napoletano Musica, De Sica canta Napoli nella stagione Ico Magna Grecia Una piattaforma digitale per i malati di Sm: il progetto della Federico II vince il Premio Merck Cisl, Annamaria Furlan al congresso regionale della Campania Anche i liberali marciano Terna e Fondazione Cariplo portano anche a Napoli il roadshow per cercare talenti Rfi sigla un protocollo sulla legalità con la Prefettura di Napoli Sailitalia ripropone l'evento Wine & Sail Unicocampania, oltre 107mila richieste di abbonamenti gratis per studenti Porti di Napoli e Salerno, entro fine mese il decreto sulle zone economiche speciali Napoli, Mara Carfagna all'attacco: Via Marina, che disastro Maratona della Salute, Borsacchi vince la Prevention Race Garanzia giovani: 1,2 mln di iscritti, 172 mila lavorano Sindaci donna, maglia nera alla Campania: solo 5 su 100 Forza Italia, parte in Campania la scuola di formazione dei Seniores Credit crunch, prestiti alle aziende giù di oltre 42 mld in un anno Napoli, Bassolino lancia l'hashtag #deMagistrisdicaalsindaco

kimbo shop ildenaro 016

Pozzuoli, continuano i roghi: appello del sindaco a Governo e Regione

"Pozzuoli è tra le città maggiormente colpite dalla furia degli incendi estivi. Il territorio è vittima di una mano criminale che non ricorda precedenti. Da due mesi ho chiesto di non abbassare la guardia. Oggi questa terra chiede aiuto". Così il sindaco Vincenzo Figliolia, dopo l'incendio che la scorsa notte ha distrutto l'area a verde del vulcano Solfatara, l'ennesimo rogo che ha aggredito il territorio flegreo. "Rivolgo innanzitutto un appello al presidente della Regione Vincenzo De Luca e all'assessore Fulvio Bonavitacola: abbiamo bisogno di uomini, mezzi e risorse per recuperare queste immense distese - ha aggiunto Figliolia -. Hanno incendiato i terreni di Monterusciello, le colline dei Campi Flegrei: monte Barbaro, monte Corvara, monte Russo, il Gauro, il Castagnaro, il cratere Senga, Cofanara, Cigliano, gli Astroni. Subiamo danni ambientali ed urbanistici, come ad esempio quelli avvenuti con la chiusura della Montagna Spaccata, che ha isolato da un lato Quarto, e dall'altro un intero quartiere di Pozzuoli. Ultima la Solfatara: il nostro vulcano, oasi per tantissimi turisti, distrutto". Figliolia chiede interventi incisivi e veloci "per ripristinare la normalità e per dare sicurezza a chi vive in questa zona", appellandosi anche al Governo "non possiamo essere lasciati soli!", ed annuncia una denuncia alla Procura della Repubblica per quanto è avvenuto. "Una denuncia contro ignoti, indispensabile per chiedere agli inquirenti di lavorare per far luce su dei punti oscuri. Si vive un momento importante, proiettato verso lo sviluppo futuro: non vorrei che potesse prendere forma il disegno di non far decollare la nostra città". Un appello è rivolto anche alla cittadinanza. "Chi ha visto non taccia - conclude il sindaco -. Sarete sostenuti nella denuncia e protetti. Non restate nel silenzio".