Log in
NEWS
Nicola Caputo (Pd): Archiviate tutte le indagini a mio carico Alilauro, torna Batò Naples Ciro a Mergellina, querelle col Comune: dipendenti in protesta Assoagenti, visita all'Interporto Sud Europa: Risposte immediate al mercato merci Centro Democratico, c'è Bersani: Basta personalismi, non lasciamo campo alla destra Anm, possibili disagi per stasera Gepin, lunedì al Mise ultima chiamata per i lavoratori Pd, Bassolino: Partito è solo la parte più grande del centrosinistra Confapi, Marrone: 100 mln dalla Regione per le bonifiche, bene così Trasporto locale, lunedì sit in dell'Usb in Prefettura Turismo, da oggi tassa di soggiorno anche su affitti Estate 2017: 7 mln di visitatori negli agriturismo Siccità, ministro Galletti: Investiremo sui bacini idrografici Pil pro capite, Campania perde oltre il 5% dal 2007 Musei, nel 2018 a Napoli apre quello dedicato a Darwin e Dohrn Scoperto dal Tigem meccanismo che regola la crescita dei tumori Crescita, buone notizie dal territorio Ambasciata del Kosovo a caccia di investitori campani nel settore eolico La diplomazia Usa riporta a Napoli la statua di Zeus Winckelmann al Mann: la star è il Cavallo Mazzocchi Gruppo Onorato rafforza la flotta con la Superfast Baleares Bonifiche in Campania, in arrivo 100 milioni Garanzia Giovani, a 509 mila giovani proposta almeno una misura Asi, ecco la rete campana: più servizi e meno burocrazia Torre del Greco, domani il Green Day: laboratori su energie Pil a +2,4%, De Luca: Campania prima regione per crescita Imprese, nel Mezzogiorno una su 4 è donna Lepore sui dati del Pil campano: Siamo alla svolta Nel fine settimana visite didattiche a Cappella San Severo e Madre Napoli, è pronto il progetto di trasformazione dell'ex base Nato Premio Biagio Agnes da oggi a Sorrento Eastwest e Europeye portano a Napoli il Digital Challenge Adler Pelzer Group, nuovo sito a Bratislava: previsto un fatturato annuo di 47 milioni Rc auto, Codacons: Prezzi ancora alti, divario Nord-Sud abnorme Festival Ville Vesuviane, sabato al via nella dimora del Leopardi

kimbo shop ildenaro 016

Ercolano, ritorno nel Pd per due esuli: è polemica

 
Un ritorno a casa, nel Partito Democratico dal quale si erano allontanati due anni fa per contrasti interni e divisioni. Antonio Liberti e Marco Cozzolino, da anni impegnati nella politica ad Ercolano (Napoli) hanno deciso di iscriversi di nuovo al Pd. Una decisione maturata ''a seguito di un costruttivo confronto con il segretario metropolitano Venanzio Carpentieri e con l'europarlamentare Andrea Cozzolino'' dicono in una nota. Ma la loro scelta provoca l'ennesima spaccatura: insorge infatti l'attuale segretario del circolo dem di Ercolano, Piero Sabbarese. "Il comunicato stampa fatto girare stamane dal Pd di Napoli è di una arroganza incredibile, perché pretende di sostituire la discussione democratica nei circoli con la decisione presa a tavolino da quattro gatti. E poi ci chiediamo perché alle elezioni a NAPOLI il Pd prende l'11 per cento". Secondo Sabbarese "il riavvicinamento poteva esistere ma aveva bisogno di motivazioni e di un percorso condiviso a lungo termine, non di una provocazione fatta a livello provinciale con una forzatura. Chi vuole abbracciare il nostro progetto entri dalla porta principale, si faccia accogliere dagli iscritti e partecipi alla discussione democratica; non si riduca a cercare entrate secondarie attraverso tavoli sovracomunali". Antonio Liberti è stato segretario del circolo locale Pd fino all'aprile 2015 quando, insieme a un'ampia fetta di iscritti, contestò la scelta della candidatura a sindaco del renziano Ciro Buonajuto. La candidatura fu decisa il 25 aprile dall'allora commissario del circolo, Teresa Armato, che cancellò le primarie. Liberti decise di correre per la fascia tricolore con la lista autonoma 'Partecipazione e Democrazia'. Nella stessa lista si candidò a consigliere comunale anche Marco Cozzolino senza risultarne eletto. Oggi si apre una nuova fase. ''Ci lasciamo alle spalle anni complicati, di divisioni politiche e anche amarezze personali. Questa scelta rappresenta il frutto di un percorso politico che mira a porre in risalto l'interesse per la crescita e lo sviluppo del nostro territorio e delle nostre comunità'' spiegano nella nota. ''Abbiamo dato un contributo di passione alla fondazione del Pd e in questa fase, particolarmente delicata per il futuro della sinistra, intendiamo lavorare con determinazione al rilancio di un progetto politico che, a nostro avviso, si lega alla qualità democratica del Paese''. Liberti siede nei banchi dell'opposizione in consiglio comunale e a dicembre scorso, insieme ai consiglieri Antonietta Garzia e Maurizio Oliviero, ha costituito un nuovo gruppo dal nome 'Sinistra Democratica'. Ha fatto anche parte del coordinamento regionale a sostegno di Andrea Orlando per le primarie.