n63

Log in
NEWS
Unione Industriali di Napoli, seminario sugli investimenti in Russia La Farnesina incontra le imprese, Brancaccio (Coelmo): Ambasciate incidano sulle Pmi La Farnesina incontra le imprese, Zigon (Getra): Necessario fare rete Napoli, sì del consiglio comunale a delibera sulle partecipate Cantone a Napoli lancia l'allarme: Corruzione è aumentata Heroes, al via la Prize Competition Cnr, superati i ritardi per il fascicolo elettronico Eccellenze Campane riceve visita del ministro Alfano Unipegaso, nuovo processo tributario: successo per il dibattito a Padula Maurizio Maddaloni nel consiglio nazionale di Confcommercio Malta Business, Passariello: Isola partner strategico, altro che Panama d'Europa Donne lavoratrici, 20% smette dopo nascita primo figlio Contributi aggiuntivi per la formazione, il bando di Fondimpresa Capri, completata messa in sicurezza dell'Arco Naturale Ministro Alfano a Napoli: Italia super potenza della cultura e della bellezza Prodotti di seconda mano, Campania seconda in Italia Sbarchi migranti, Campania terza regione per accoglienza La Ciità di Salerno licenzia, insorge il sindacato Fnsi Festival dello Sviluppo Sostenibile, Franceschini: Investire in cultura, antidoto ai populismi Cinema, Giffoni FIlm Festival patrimonio dell'Unesco: al via la richiesta Confindustria, Boccia: Non esiste una questione meridionale ma una questione Italia Asse Pascale-Cina, a Napoli 450 oncologi cinesi Allo show room della Lamborghini gli studenti incontrano il mondo del lavoro. Polizze assicurative, anche le non obbligatorie rientrano nel calcolo del Teg Vetrerie Empoli presenta a Perigi il calice che gira Indagine Unimpresa: La crisi ci è costata 960 miliardi di euro Sviluppo sostenibile, da oggi a Napoli primo Festival italiano Arte e gusto, Pasquale Palamaro a Casa Morra tra Duchamp e Cage Borsa della Ricerca, Boccia: Imprese in prima linea Ap, Alfano a Napoli presenta candidati alle Amministrative Mostra d'Oltremare, Oliviero: Preoccupa futuro di New Edenlandia Assessore Fortini su dispersione scolastica: E' al 30% Ercolano, ritorno nel Pd per due esuli: è polemica Pd, Bassolino con le mucche "sfida" Berlusconi: Silvio che dici? Rc auto, in Campania il 24% dei veicoli senza assicurazione

kimbo shop ildenaro 016

Acerra, plesso scolastico intitolato a don Peppe Diana


L'amministrazione comunale di Acerra ha deciso di intitolare un plesso scolastico a don Peppe Diana, ucciso dalla camorra il 19 marzo del 1994. L'annuncio lo ha dato il sindaco Raffaele Lettieri alla vigilia della 'Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie', che si svolgerà domani. Obiettivo dell'amministrazione da lui guidata, è quello di "rendere imperituro il ricordo di Don Peppe Diana, prete vittima della camorra, diventato il simbolo del riscatto del nostro territorio, nel cui nome migliaia di giovani hanno scelto la strada della legalità e dell?impegno civile". La scuola prescelta è il Secondo circolo didattico, e la Giunta ha già deliberato per l'intitolazione del plesso al prete ucciso dalla camorra. Il Comune patrocinerà, inoltre, le iniziative che si svolgeranno l'intera settimana, e che culmineranno con una 'Marcia della Legalità' il 24 marzo, organizzata dalla Rete Scolastica della Legalità. A dare l'avvio alla marcia, sarà il presidente del Tribunale di Nola, Luigi Picardi.
"Da anni collaboriamo con la Rete scolastica per la Legalità - dice Lettieri - per difendere la nostra comunità, perché la formazione è una misura fondamentale per garantire la legalità, e con l'impegno di tanti giovani stiamo tracciando la strada giusta. In questo territorio devono anche convivere legalità e giustizia sociale e per questo, ogni anno, chiediamo agli uomini e alle donne delle istituzioni che ogni giorno lottano per affermare concretamente principi di legalità, di sfilare insieme e di lasciare un messaggio positivo ai nostri ragazzi. Su questi temi nessuno può pensare di chiamarsi fuori".