Log in
NEWS
Bagnoli, nuova convocazione per la Cabina di regia: riunione il 4 agosto Torre Annunziata, nominata la nuova Giunta: vicesindaco Gaetano Veltro San Giovanni Bosco, nuova denuncia dei Verdi: pronto soccorso infestato dalle blatte Nuovo look per il Teatro Bracco: cult della tradizione e pièce nazionali Tra siccità e rete "colabrodo": la mappa dell'emergenza idrica in Campania Federterme, vertice a Roma per il rilancio di Castellamare di Stabia Camera di Commercio di Salerno, presentato il piano Trasparenza e Anticorruzione Ctp, via libera a ricapitalizzazione da 12 mln Alberghi, record di strutture all'asta. In Campania sono 13 Credito alle Pmi, Liverini: Benevento tra le prime provincie in Italia Bagnoli, la cabina di regia potrebbe slittare ad agosto Trenitalia lancia la card per visitare i musei Project managment, 5mila € alle migliori tesi di laurea Trasporti, Di Scala convoca in Commissione regionale le Compagnie di navigazione Umberto Vitiello nuovo presidente del Gruppo Giovani Acen Alberghi all'asta: impennata al Nord, in Campania cessioni dimezzate Giovani ricercatori, premi fino a 10mila € Opere incompiute, sprint della Campania Cise, battesimo ufficiale. Campania è Hub dello sviluppo Accordi di programma, domani la firma tra Governo e Campania Consiglio regionale approva documento di bilancio Confindustria, nasce “Campania digital Innovation Hub" Medici, c'è tempo fino al 28 luglio per recuperare Irap non dovuta Musica popolare, torna a Vallo della Lucania FestMed Imprese, +36 mila tra aprile e giugno: il bilancio migliore in Campania (+5.807) Ravello Festival, gran finale della danza con Les Italiens de l’Opéra de Paris Cartoniadi Isole Minori, domande entro il 31 luglio: in palio 15mila euro Italia-Usa, il 23 settembre Gala della Camera di commercio di Chicago Spesa pubblica pro-capite: primato alla Valle d'Aosta, Campania nelle ultime posizioni Klasse14, orologi made in Naples per il mercato giapponese Oasi Astroni, 60% dell'area distrutta da fiamme In consiglio regionale via libera a Ddl Semplificazione Caserta, appalti truccati all'ospedale Sant'Anna: 7 arresti Johnny Take Uè, così la pizza che si inforna nel container "Scatta l'impresa": via al contest per promuovere il microcredito

kimbo shop ildenaro 016

Napoli, riunione della commissione Sport sullo Stadio Collana

Il punto della situazione sull'impianto sportivo del Vomero oggi in commissione Sport, presieduta da Carmine Sgambati, con la partecipazione dell'assessore Ciro Borriello, del presidente del Comitato direttivo regionale Universiadi 2019 Raimondo Pasquino e di numerose associazioni e federazioni sportive. Essenziale, ha precisato in apertura il presidente Sgambati, chiarire la situazione attuale per cercare di arrivare rapidamente ad una soluzione praticabile che consenta la riapertura del Collana. Il Consiglio comunale, ha ricordato l'assessore allo Sport, ha espresso una volontà unanime nell'ultima seduta, attraverso una mozione proposta dal gruppo dei 5 Stelle, di confrontarsi rapidamente sul tema per individuare il migliore percorso possibile per garantire la rapida messa in sicurezza e la riapertura dell'impianto, esaminando nel contempo ipotesi future di gestione. Dopo la recente sentenza del Consiglio di Stato, che si è pronunciato sulla procedura di gara, la Regione, ha spiegato Pasquino, ha chiesto, attraverso l'Avvocatura, chiarimenti interpretativi sugli effetti della recente sentenza. Nelle more, però, la Regione sta lavorando, come peraltro precisato nei giorni scorsi dal vice presidente di Palazzo S. Lucia Fulvio Bonavitacola, per mettere lìimpianto in sicurezza e garantirne la riapertura a breve, anche attraverso una modalità di lavori che consenta una contemporanea, anche se parziale e per fasi, utilizzazione della struttura. Nel giro di un mese, ha concluso Pasquino, sarà aggiudicata la gara per i lavori urgenti e al massimo entro tre mesi si potrebbe procedere alla riapertura. I consiglieri intervenuti hanno osservato: l'assenza alla riunione di oggi della parte politica e tecnica della Regione, ente proprietario dell'impianto,assenza che rischia di vanificare la discussione. Il Comune non può entrare nel merito del contenzioso tra i due soggetti in gara, ma solo dare voce al disagio dei cittadini e degli sportivi, stabilendo un percorso insieme alla Regione e superando la fase della contrapposizione (Santoro, Gruppo misto-Fratelli d'Italia); lo spirito della mozione del gruppo dei 5 Stelle è stata quella di favorire il dialogo tra le parti non solo per arrivare subito alla riapertura, ma anche per ragionare sui costi e le modalità di gestione. Le Universiadi possono rappresentare una grande opportunità per la ristrutturazione, ma per la gestione futura la Regione, quale ente proprietario, deve chiarire come intende regolarsi (Brambilla, Movimento 5 Stelle). Sulla rapidità di una soluzione e sull'insostenibilità, in termini economici ed umani, di percorsi a lungo termine si sono espressi i rappresentanti delle numerose associazioni sportive che operano al Collana, tutti concordi nell'invocare l'immediata riapertura almeno degli spazi agibili e lavori di messa in sicurezza che consentano la ripresa delle attività.