n63

Log in
NEWS
Lavoro, Inps: nel 2016 Cig a -14,8%: è il dato più basso dal 2008 Contributi per i danni dell'alluvione: delibera in Gazzetta Ufficiale Spesa per uffici giudiziari, Santa Maria Cv primo comune in Campania Rfi, entro 10 anni stazioni in 10 porti italiani: c'è anche quello di Napoli Sanità, domani sit in di protesta all'Ospedale San Paolo Cambio della guardia all'Ambasciata Americana "Smartags", dall'Enea di Portici etichette "intelligenti" per monitorare cibi e ambiente Sanità, in un anno tagliati 2.788 infermieri: in Campania -2% Sanità, de Maistris: A Napoli allarme 118, servizio inefficiente per taglio di risorse Napoli, restituita ad Anm struttura di via Argine Milleproroghe: Guerra (Pd), "congelare" emendamento De Luca Parchi: Galletti, veicoli sviluppo, incontro sindaci Cilento e avanti su legge di riforma Salernitana diventa mamma dopo 11 fecondazioni assistite "Passeggiate Reali" a Caserta tra le residenze del principe Acquaviva Lsu, De Luca firma la convenzione con Poletti: 33 milioni per oltre 4.000 lavoratori Rifiuti, stop a lavori su discarica Chiaiano Inaugurazione dell'era Trump, a New York il motto è protestare Francesco Pinto nel consiglio direttivo del Parco del Vesuvio Sud, De Luca: Quale crociata neoborbonica? La decenza è finita Dl Sud: Confindustria, per accelerare crescita va arricchito Biopsia liquida, da Cnr e Ceinge nuova tecnica in 3D Advantage, la Federico II nel progetto europeo sull'invecchiamento senza disabilità Inaugurata a Caserta scuola internazionale di alta formazione Studenti della Federico II ai vertici europei per la tutela dei diritti umani 2016: Più di 1200 nuove attività nel settore del Gaming Yellen, Draghi, Trump: mercati in surplace Le mappe, l’innovazione aperta e la scelta delle migliori strategie Ancora una nota sulla Siria Ancora sulla questione dell' OSCE e della sua prossima presidenza italiana Trenitalia, a Napoli magazine gratis per i clienti del trasporto regionale Reggia di Caserta, via al restauro del piazzale: finanziato il progetto Maltempo, Coldiretti: Oltre un milione i casi di influenza a gennaio Campania elimina tassa su trebbiatura del grano De Luca: Entro un mese legge su tutela autistici Camera, primo via libera all'home restaurant

kimbo shop ildenaro 016

Napoli, riunione della commissione Welfare sullo sportello Informagiovani

La Commissione Welfare, presieduta da Maria Caniglia, ha incontrato oggi l'Assessora ai Giovani Alessandra Clemente e la responsabile dello sportello lavoro della rete informagiovani Valentina Prisco per discutere del futuro del servizio all'indomani del termine delle attività. Alla fine del 2016, dopo due anni, è terminata l'attività dello sportello di informazione e orientamento al lavoro finanziato nel 2014 con fondi regionali assegnati nel 2009 al Comune di Napoli e non del tutto utilizzati. Continuano ad arrivare, ha spiegato la responsabile del servizio, Valentina Prisco, richieste di assistenza da parte dei tanti giovani che nel corso dei lunghi mesi di lavoro, svolto perlopiù in forma itinerante su un bus che ha toccato tutto il territorio cittadino, hanno contattato lo sportello. Assistenza nella redazione e traduzione in almeno sei lingue di curricula, informazioni su opportunità di lavoro e professionali in Italia e all'estero, questi, tra gli altri, i servizi forniti dallo sportello. Nessuna proroga, ha chiarito l'Assessora Clemente, è stata concessa dalla Regione Campania, nonostante i risultati positivi registrati dal servizio attraverso un'attività di monitoraggio semestrale. Sulla questione delle scelte regionali in materia, l'Assessora ha quindi ricordato la posizione critica assunta in occasione dell'Avviso 'Benessere Giovani' che ha assegnato i finanziamenti ai Comuni in base alla popolazione residente e non a quella giovanile, penalizzando così Napoli che registra una popolazione giovanile pari al 16% del totale della Regione. La richiesta di integrazione dei fondi, già formalizzata dall'Assessorato, ha raccolto oggi anche la condivisione della Commissione Welfare, con la presidente Caniglia che ha auspicato una presa di posizione analoga da parte di tutte le altre Commissioni. Con riferimento allo sportello di orientamento al lavoro, in particolare, è stata poi formalizzata la richiesta di consentirne la prosecuzione, a titolo gratuito, accogliendo la disponibilità della responsabile, con l'indicazione di individuare altre forme di finanziamento per continuare l'assistenza specifica (Menna, Movimento 5 Stelle e Palmieri, Napoli Popolare).