n63

Log in
NEWS
Campania, rete scuola - imprese: 1 milione di euro a fondo perduto DemA, de Magistris: In campo per le amministrative non per le politiche Pd, lunedì si riunisce la Sinistra riformista in Campania Fotografia, 200 scatti di Helmut Newton per la prima volta a Napoli Assiteca, la salernitana Sense Square vince il Crowd Startup Showcase Ospedale di Nola, da oggi operativo il nuovo reparto di Rianimazione Competenze di base, 180 milioni di euro per le scuole Regione, Ciarambino: Nasce la "Rete per la Trasparenza" Made in Italy in Turchia, missione del ministro Calenda a Instanbul Catasto energetico regionale, arriva il nuovo ddl della Giunta De Luca Mediterraneo, 5 Distretti Rotary International uniti per la pace Circo in crisi, calano spettatori e incassi: in Campania crollo del 32% A2A, al via il progetto di alternanza scuola-lavoro: coinvolti anche istituti campani Acen, al via il ciclo di seminari Saperi per l’edilizia Eav, entra in servizio il nuovo treno Alfa2 sula linea Benevento-Napoli Acqu' e Sale, festa per i 2 anni del locale di Antonino Esposito Roadshow Ice a Salerno, ecco i nuovi strumenti per l'export Lepore al Roadshow Ice: Investimenti? Attendiamo Leonardo e Fincantieri Equitalia, il 24 servizi a rischio per assemblea del personale Pd, Daniele: Se lascio? Lunedì riunione di componente Marano, la Regione interviene contro il blocco dell'ufficio del Giudice di Pace Confindustria Napoli, due giorni di confronto per il centenario: ecco il programma Rotary & Lourdes, progetto e pellegrinaggio per i malati meno abbienti Assocamerestero, trent'anni di Erasmus: 2mila soggetti coinvolti L’inchiesta che (non) cambiò l’Italia Usa, Napoli sotto i riflettori di Hollywood con The Grotto Come pensare il rapporto tra il Presidente Trump e l’Europa Aumento dei tassi: in serata la pubblicazione dei verbali Fomc Avellino, nasce Associazione antiracket intitolata alla moglie di Libero Grassi Rotte marittime, bando Ue da 1,5 mln: c’è tempo fino al 15 marzo Alfabetizzazione cinematografica: 1,4 milioni di euro da Bruxelles Agricoltura, al Sud balzo in avanti dell’occupazione giovanile Agroalimentare: 2,5 milioni di euro per la ricerca scientifica Sanità, De Luca: Presto la stabilizzazione di 2mila precari Da Verne alla navicella di Star Trek: i viaggi che hanno anticipato la storia

kimbo shop ildenaro 016

Salerno, con la Fabbrica nuove opportunità per gli under 35

Il progetto Fabbrica Salerno, che vede capofila il Comune di Salerno ha l’obiettivo di dotare la città di una organizzazione strutturata in grado di attrarre genialità e capitali attraverso un percorso di inclusione rivolto a giovani under 35. La struttura sta analizzando e seguendo idee giovanili che rappresentano nuove opportunità nell’area Cultura e Turismo: creazione di microimprenditorialità, iniziative di coworking, la rete Cultural Cooperation Network per sostenere la cooperazione transnazionale e l’individuazione di contenitori per l’incubazione diffusa.

L’idea di Fabbrica è anche quella di creare un ponte tra Salerno e Milano attraverso la riproposizione, in chiave locale, dell’esperienza milanese della Fabbrica del Vapore, ovvero coagulare ed organizzare idee e progetti inerenti alla cultura ed al turismo così da creare uno spazio di confronto ma soprattutto un luogo fisico per la produzione di beni e servizi.

Fabbrica Salerno è il brand che supporterà le azioni dei giovani under 35 che attraverso le proprie peculiarità, singolarità e creatività contribuiranno alla creazione di beni e servizi comuni. 

Un concorso lanciato dal team di progetto individuerà le idee miglior di cui Fabbrica Salerno seguirà la fase di start up.

Lo studio del brand comune, del concorso di idee e la ricerca/allestimento degli spazi sono azioni già attivate in coerenza con quanto previsto dal progetto.

Le linee di azioni già implementate riguardano l’animazione territoriale, la partecipazioni a workshop e incontri itineranti e, a partire dal mese di dicembre, l’avvio della Fabbrica di Idee, ovvero uno “Sportello” per l’acquisizione di nuove iniziative ubicato a Torrione, presso il Comune di Salerno, in via La Carnale 8 che è aperto al pubblico il martedì e giovedì pomeriggio dalle ore 16 alle 18. 

Il progetto viene seguito con attenzione dagli assessori alle Politiche sociali Nino Savastano e al Bilancio e sviluppo Roberto De Luca oltre che dal Rup di progetto, Rosario Caliulo.

“Fabbrica Salerno” è un progetto finanziato dall’Anci a valere sull’avviso pubblico “ComuneMenteGiovane” per la presentazione di proposte destinate al finanziamento di progetti di innovazione sociale le cui azioni sono attuate da una  rete di partner costituita dall’associazione Effetti Collaterali, Stay Young animatrice dello spazio Cantera, Ipotenusa Onlus, Associazione Culturale Avalon, FabLab Salerno, Ninja Marketing Srl e Qs & Partners S.n.c. di V. Quagliano & C.