Log in
NEWS
Napoli, locali di via Falcone respingono le accuse Natalia Sanna eletta presidente della commissione regionale pari opportunità Banco di Napoli Fondazione risponde a istanze del ministero Dl Sud, 90 mln per ristrutturate le sedi giudiziarie di Campania, Calabria, Puglia e Sicilia Regione, Consiglio convocato per il 24 e 25 luglio Nicaragua, nuove opportunità di investimento per le imprese campane Monumenti nell'"Iride": scatti in mostra al Consiglio regionale Da affittacamere a produttori di formaggi: la mappa delle imprese nei piccoli Comuni Bankitalia, sale il numero di ricorsi all'arbitro: record in Puglia e Campania Mdp, Todisco primo consigliere regionale: ma resterà in carica solo due mesi Giffoni Innovation Hub sigla intesa con iOS Academy di Napoli Vito Busillo confermato alla vicepresidenza di Anbi Nuovo procuratore di Napoli, la decisione ad agosto Anm, linea bus 621 al posto della funicolare di Mergellina Hub della Nato a Napoli, oggi la presentazione agli ambasciatori Antonio Brando nell'equipe del Centro di Chirurgia della Mano di Savona Ambasciatore del Nicaragua presenta opportunità di investimento a Napoli Antonio Coppola nominato nella commissione giuridica della Lega Dilettanti Figc Vincenzo Semeraro eletto presidente del Circolo Posillipo Luana Di Tuoro nuova segretaria di Filcams Cgil Napoli Il rifiuto del declino italiano Di seguito un contributo del segretario generale della Fim Cisl Campania, Giuseppe Terracciano, sul futuro di Fca in Campania. Iran-Italia, summit commerciale all'ambasciata di Roma La festa nazionale francese al consolato di Napoli Toledo Spaccanapoli, gli esercenti partenopei danno vita al consorzio Pareo Park, partnership con l'Unicef per 100 ragazzi migranti Ferrovie, nel week end lavori sulla linea Benevento-Cancello Bagnoli, l'allarme di Città Scienza: Il Comune cancella lo Science Center Napoli, curiosità e foto per il disegno di Totò nel Centro storico Bagnoli, Renzi: Abbiamo preso sassi, ora il Comune firma il progetto “Positano gourmet”, cena a 4 mani con Luigi Tramontano e Fabrizio Albini La moda al Museo della Moda, perché lo stile resti sempre Moglie e figli di Renzi visitano museo di Capodimonte Ambasciata britannica smentisce Sun: Visitate Napoli tranquillamente Zoo Napoli, parte crowdfunding per area scimpanzè

kimbo shop ildenaro 016

Salerno, con la Fabbrica nuove opportunità per gli under 35

Il progetto Fabbrica Salerno, che vede capofila il Comune di Salerno ha l’obiettivo di dotare la città di una organizzazione strutturata in grado di attrarre genialità e capitali attraverso un percorso di inclusione rivolto a giovani under 35. La struttura sta analizzando e seguendo idee giovanili che rappresentano nuove opportunità nell’area Cultura e Turismo: creazione di microimprenditorialità, iniziative di coworking, la rete Cultural Cooperation Network per sostenere la cooperazione transnazionale e l’individuazione di contenitori per l’incubazione diffusa.

L’idea di Fabbrica è anche quella di creare un ponte tra Salerno e Milano attraverso la riproposizione, in chiave locale, dell’esperienza milanese della Fabbrica del Vapore, ovvero coagulare ed organizzare idee e progetti inerenti alla cultura ed al turismo così da creare uno spazio di confronto ma soprattutto un luogo fisico per la produzione di beni e servizi.

Fabbrica Salerno è il brand che supporterà le azioni dei giovani under 35 che attraverso le proprie peculiarità, singolarità e creatività contribuiranno alla creazione di beni e servizi comuni. 

Un concorso lanciato dal team di progetto individuerà le idee miglior di cui Fabbrica Salerno seguirà la fase di start up.

Lo studio del brand comune, del concorso di idee e la ricerca/allestimento degli spazi sono azioni già attivate in coerenza con quanto previsto dal progetto.

Le linee di azioni già implementate riguardano l’animazione territoriale, la partecipazioni a workshop e incontri itineranti e, a partire dal mese di dicembre, l’avvio della Fabbrica di Idee, ovvero uno “Sportello” per l’acquisizione di nuove iniziative ubicato a Torrione, presso il Comune di Salerno, in via La Carnale 8 che è aperto al pubblico il martedì e giovedì pomeriggio dalle ore 16 alle 18. 

Il progetto viene seguito con attenzione dagli assessori alle Politiche sociali Nino Savastano e al Bilancio e sviluppo Roberto De Luca oltre che dal Rup di progetto, Rosario Caliulo.

“Fabbrica Salerno” è un progetto finanziato dall’Anci a valere sull’avviso pubblico “ComuneMenteGiovane” per la presentazione di proposte destinate al finanziamento di progetti di innovazione sociale le cui azioni sono attuate da una  rete di partner costituita dall’associazione Effetti Collaterali, Stay Young animatrice dello spazio Cantera, Ipotenusa Onlus, Associazione Culturale Avalon, FabLab Salerno, Ninja Marketing Srl e Qs & Partners S.n.c. di V. Quagliano & C.