Log in

kimbo shop ildenaro 016

Sisma, a Capri raccolti più di 23mila euro per le popolazioni terremotate

Raccolti a Capri più di 23.000 euro per le popolazioni terremotate del centro Italia. La cifra è stata comunicata ieri dopo il conteggio nella ex Cattedrale di Santo Stefano dove alla presenza di un notaio e di due agenti della Guardia di Finanza è stata aperta la teca che per una settimana è stata posizionata in un gazebo in piazzetta, per la raccolta organizzata dalla Comunità Ecclesiale, dall'associazione Croce Azzurra di Padre Pio, dalla Città di Capri e dalle associazioni isolane di volontariato. Iniziativa di solidarietà anche da parte di Federalberghi Capri: il presidente Sergio Gargiulo con una lettera ha invitato gli associati a devolvere il 15% degli incassi del 24 settembre, ad un mese dal giorno del terremoto, per la ricostruzione dello storico Hotel Roma di Amatrice.