Log in
NEWS
Artriti croniche, ecco la nuova App per giovani pazienti Via al Reddito di inclusione: ecco come richiedere il sussidio Enpam, 30milioni di incentivi ai giovani medici per l'acquisto di un ambulatorio Regione, sostegno a investimenti nelle aziende agricole, Coldiretti chiede la proroga Cisl, Furlan: Oggi per la Campania scriviamo un nuovo libro Natale, Sos Confcommercio: rischio Napoli a luci spente Capodichino, cancellati 9 voli per la nebbia Regione, Cesaro (Fi): su Sma Bonavitacola assente, lavoratori a rischio 24Finance, acquisita Miafin M5S, consiglieri regionali si tagliano stipendi e donano attrezzature al Loreto Mare Doriana Buonavita eletta nuovo segretario della Cisl Campania Alis, Grimaldi: Realtà ormai riconosciuta a livello internazionale Unicredit, tour Champions League a Napoli: c'è anche Zola Blunauta inaugura una nuova boutique a Napoli Qatar, contratto da 9 mln di euro alla 3Ti Progetti per la Metro di Doha Clp, addetti sul piede di guerra: Nessun pagamento da settembre Atradius, studio su export e mercati di Asia e Pacifico: fatture pagate sempre in ritardo Ddl Falanga su sanatoria degli abusi edilizi in Campania torna alla Camera. Barricate del Wwf Groupon: I campani che vanno fuori a cena preferiscono le cucine giapponese e spagnola "Con gli occhi di Mario", al Maschio Angioino mostra fotografica dedicata a Berlinguer VelAccessibile, al via la campagna di crowdfunding con Meridonare per la velaterapia Inner Wheel, con Rivieccio per sorridere nel segno del sociale Russia-Ucraina, alta tensione Molestie sul lavoro, per combatterle le aziende avviano programmi di formazione Macedonia, da domani a Skopje appuntamento con il format del Giffoni Film Festival Psicologi, ecco la mappa degli iscritti all'Ordine in Campania Società Italiana di Oftalmologia Genetica, da domani il congresso nazionale a Napoli Tasse, indagine Cgia: ogni campano versa allo stato quasi 6mila euro l'anno Antico Setificio di San Leucio, speciale tour gastronomico con le tipicità casertane BabBarattolo, il dolce storico napoletano ora è in formato da viaggio Fca, a Pomigliano raccolta firme per far partire il nuovo piano industriale Libri, a Roma la presentazione della storia di Antonio Tessitore Cesare Moreno vince il Premio Napoli Cultura 2017 Confesercenti Salerno presenta un progetto sulle nuove strategie di vendita per i negozi di vicinato A Grazzanise le celebrazioni per i 50 anni del 9° Stormo dell'Aeronautica

kimbo shop ildenaro 016

Regione, Anaao Assomed contro De Luca: Cardarelli come S.Raffaele? Solo parole

"Nella primavera 2015, in campagna elettorale, e in tre sedi diverse, il candidato Presidente De Luca disse: 'Il Cardarelli deve diventare come il San Raffaele': è l'inizio di un obiettivo non realizzato e di cui non si vede alcuna iniziativa in questo senso da parte di De Luca". É quanto viene sottolineato, in una nota, dalla segreteria aziendale Anaao Assomed dell'azienda ospedaliera Cardarelli di Napoli. "De Luca - ricorda Anaao Assomed - non ha fatto nulla per mettere il Cardarelli in condizioni di essere come il San Raffaele". Nel comunicato, i medici dirigenti della più grande struttura sanitaria del Meridione, elencano le criticità che affliggono il Cardarelli: "arrivano circa 300 pazienti al giorno, ma il territorio continua a non svolgere il filtro; non si hanno notizie della più volte annunciata apertura del Pronto Soccorso del Cto, un ulteriore possibile filtro per l'accesso; il Trauma Center, più ingorgato che mai, riceve un ulteriore sovraccarico di lavoro a parità di personale e non si hanno notizie neppure della costituzione di analoghe strutture negli altri ospedali; ci sono vuoti in organico per circa 700 unità ma il neo Commissario De Luca, nel distribuire i posti, consentiti dallo sblocco del turnover, ne ha destinati al Cardarelli solo 240". "Altro segno di 'attenzione nefasta' - viene ancora sottolineato dai medici dirigenti - nei confronti del Cardarelli è rappresentata da una Circolare Regionale che ha bloccato il sacrosanto diritto dei Precari dirigenti alla riserva di posti prevista dalla legge". Anaao, infine, ricorda che l'apertura di un Pronto Soccorso generalista, presso il II Policlinico, rappresenterebbe una vera grande novità consentendo alla domanda di salute di affluire anche al Policlinico oltre che al Cardarelli. "Il grave disagio che il Cardarelli sopporta - conclude Anaao Assomed - deve avere termine pertanto, la segreteria aziendale chiede al presidente De Luca ed al presidente della V Commissione Consiliare, Raffaele Topo, un urgente incontro, alla presenza del segretario regionale Anaao Zuccarelli, per l'implementazione del personale al Cardarelli, per l'attivazione vera di un filtro territoriale e per conoscere i motivi che ostacolano l'apertura di un Pronto Soccorso generalista al II Policlinico".