Log in
NEWS
Fca, dopo Geely e Dongfeng anche Guangzhou smentisce interesse all'acquisizione Teatro, Kronos e Medea a Velia tra classici e archeologia Alto Calore, Cammarano (M5s): Accordo a perdere con l'Acquedotto pugliese Morto Vincenzo Abate, pioniere della fecondazione artificiale Universiadi Napoli 2019: presentato a Taipei il video ufficiale Partecipazione delle Pmi alle gare pubbliche: bando Cosme da 350mila euro Poli innovativi dell'infanzia, 14,4 milioni alla Campania Treni regionali, 640 milioni dal Governo Ssc Napoli, assessore Borriello: Nuova convenzione per lo stadio, risolte le pendenze Confapi Napoli, Giglio: Incidenti in mare, più controlli ai presidi di salvataggio Benevento, Mortaruolo (Pd): Dalla Regione contributi a 47 Pro Loco Ecolamp, Napoli e provincia al 56% di raccolta di lampadine esauste Miss Mondo Italia, lunedì tappa nel salernitano Morto a Napoli il direttore della Comunicazione Msc Maurizio Salvi Attentato Barcellona, 14 morti: anche due italiani. Nella notte attacco sventato a Cambrils Torre del Greco, D'Elia (M5s): Al via il laboratorio di democrazia diretta Torre del Greco, Mdp: Ripristinata la legalità Imprese, il report di Intesa Sanpaolo: arrancano le italiane, +20% per quelle di immigrati Napoli, de Magistris: Per il turismo estate eccellente Siti Unesco, apre la Grotta preistorica di Camerota Start up e servizi digitali: percorso di accelerazione per 4 nuove imprese Erasmus giovani imprenditori global: le domande entro il 30 agosto Scavi di Pompei, ieri guasto all'impianto di illuminazione: le visite notturne riprendono Anche questo sarà il nostro tempo La consistenza dell’intangibile Torre del Greco, sciolto il Consiglio: arriva il commissario Attentato Barcellona, a Napoli bandiere a mezz'asta a Palazzo S. Giacomo La lezione di Roosevelt: un New Deal per l'Italia Ad ogni opera d'arte il giusto tipo d'esposizione Attacco terroristico a Barcellona: furgone contro la folla sulla Rambla, morti e feriti Guardia Sanframondi, ordinanza del sindaco: No a cellulari e filmati per il rito dei Flagellanti Il volo dell'angelo della console Usa a Napoli Il consolato d'Australia porta "Troppo Napoletano" ad Adelaide Luigi Mercogliano nominato nella direzione regionale di Fdi-An Parco Archeologico di Ercolano, visitatori in aumento: + 16,70% rispetto al 2016

kimbo shop ildenaro 016

Rifiuti, il Tar dà ragione alla Soprintendenza: No all'utilizzo di Punta Caruso a Forio

No all'area di travaso dei rifiuti solidi urbani nel polmone verde di Punta Caruso nel Comune di Forio d'Ischia (Napoli); lo ha stabilito la VI Sezione del Tar Campania, che ha respinto - in via definitiva - il ricorso del Comune di Forio, contro la determina della Soprintendenza ai beni paesaggistici di Napoli del 7 agosto 2013, che vietava la proroga dell'utilizzo della spianata di Punta Caruso (zona di alto rilievo naturalistico) - dopo l'avvenuto sequestro giudiziario del deposito di via degli Agrumi - come area di travaso dei rifiuti solidi urbani. "Lo "scandalo" - denunciano gli ambientalisti - consisteva in una orrenda "piattaforma di cemento armato di 200 mq destinata alle operazioni di trasferenza dei compattatori e degli automezzi preposti alla raccolta dei rifiuti solidi urbani". Piena soddisfazione hanno espresso l'associazione "P.A.S. Pro Natura - Pan Assoverdi Salvanatura" (che si è costituita nel procedimento "ad oppenendum") e l'Avv. Bruno Molinaro che ha patrocinato gli ambientalisti, facendo perno sulla piena applicazione dell'art. 35 D.P.R. 380/01 (interventi abusivi su aree demaniali). Secondo il Tribunale Amministrativo Campano: "Malgrado il Comune di Forio fosse ben consapevole della temporaneità del placet provvisorio dell'Autorità Tutoria, non si è attivata in tempo per una soluzione definitiva della problematica e per superare l'emergenza".