Log in
NEWS
BL è a mille, successo per il nuovo store di Claudia Catapano Penisola Sorrentina, riconoscimento speciale all’artista sannita Giuseppe Leone Totò, a New York un docufilm dedicato al principe della risata "Fantasy Day", quattro giorni di eventi a Villa Bruno Ettore Mocella riconfermato alla guida di Confartigianato Campania Confindustria Benevento, successo per "Visit Beneventum" al Ttg di Rimini Il mercato del gioco online: i trend del 2017 Forza Italia, abusivismo: al via l'"Home tour" per spiegare le ragioni del ddl Catastrofi naturali, Coviello (Cnr): Italia e Campania ad alto rischio Nuovi impianti eolici in Campania, il Tar conferma i provvedimenti della Regione Bozza di Bilancio, 100% di decontribuzione per i giovani assunti al Sud Coca-Cola leader mondiale di sostenibilità: a Marcianisce riciclato il 98% dei rifiuti di produzione Villa Tufarelli, domani aperi-dance con la performance di Alessandra Rimonti Teatro Gesualdo, l'Orchestra di Piazza Vittorio in concerto Avellino, ordinanza anti-smog: blocco auto in centro per tre domeniche "AzzurriAmo", taglio del nastro a Napoli per la nuova avventura editoriale Costa Crociere, progetto benefico per costruire una scuola in Colombia Italia-Madagascar, nuove opportunità per le Pmi italiane Linfociti "killer", nuova terapia genica contro il linfoma Bozza di Bilancio, contributo di 1,8 mln l'anno alla Fondazione Idis-Città della Scienza Festival Ville Vesuviane, il Miglio d'Oro tra storia e cultura "Totò Genio" in mostra al Museo di Roma Moneta elettronica o contante? Concorso di idee alla Federico II di Napoli Visite specialistiche: al Sud ci rinuncia un cittadino su 10 Salute, liste di attesa in aumento: maglia nera al Sud Vaccini e screening, promosse solo 5 Regioni. Campania al di sotto della soglia minima Anm, Filt Cgil: dal tavolo le indicazioni per una soluzione vera Commercialisti, convegno su Jobs act. Gribaudo: sgravi fiscali per lavoratori autonomi G7 Interni a Ischia, manifestanti in corteo nel centro di Napoli Kiton, nuovi negozi in Usa e Cina ma la produzione sempre qua Servizio civile, Inac e Cia Campania per i diritti dei più deboli G7 Interni a Ischia, si punta a un'intesa contro il terrorismo su web Scuola, progetto con il Cern per 800 studenti: 24 andranno a Ginevra Sla, avviata la sperimentazione con una nuova biomolecola Bonifica Resit Giugliano, Galletti: Sarà completata a gennaio 2018

kimbo shop ildenaro 016

Mare, Legambiente: 7 reati al giorno: Campania maglia nera

 
'I predoni del mare all'attacco della costa campana: 7 reati al giorno per un totale di 2594 illeciti, 16,5% del totale nazionale, 5,5 per chilometro di costa; maglia Nera in Italia, la Campania svetta per inquinamento e cemento''. Così Legambiente presenta il dossier Mare Monstrum su cemento, scarichi fognari, depuratori malfunzionanti, pesca illegale, navigazione fuorilegge. Afferma l'organizzazione: ''La regione è prima assoluta in Italia confermando la leadership: con 2594 illeciti, il 16,5% del totale, ben 5,5 infrazioni per chilometro di costa, con 2912 persone denunciate e arrestate e 839 sequestri effettuati si conferma la regione 'nemica del mare' per eccellenza''. Il primo reato ai danni del mare è quello legato alle varie forme di inquinamento delle acque. ''Depuratori inesistenti o mal funzionanti, scarichi fognari abusivi sversamenti illegali di liquami e rifiuti rappresentano in Campania il 18,8 % del totale nazionale con 936 infrazioni e con un exploit per quanto riguarda le persone denunciate o arrestate ben 1151 + 26% rispetto allo scorso anno e per numero sequestri 450 (+33,5%). La Campania, per Legambiente, ''detiene anche il primato specifico del cemento illegale, con il 20% dei reati accertati in Italia. Nel dettaglio sono 764 le infrazioni accertate, 855 le persone denunciate e arrestate e 234 i sequestri effettuati''. ''C'è un mare illegale che è meno evidente di un ecomostro sulla spiaggia, ma racconta una pratica molto diffusa e che produce effetti nefasti, non solo sull'ecosistema e la biodiversità, ma anche sulla salute dei consumatori e sull'economia del Paese. E' la pesca di frodo, un fenomeno fatto di grandi numeri, che si può raccontare attraverso i sequestri di pescato effettuati dalle Capitanerie di porto e dalle Forze dell'ordine impegnate in questo campo''. Secondo il dossier di Legambiente, a guidare la classifica regionale è la Sicilia, con 1.529 infrazioni accertate, pari al 22.5% del totale. Terza la Campania con 602 infrazioni, pari al 18,8 % nazionale, con 614 persone denunciate e arrestate e 155 sequestri, con 82.509 kg di prodotti ittici sequestrati. Esiste infine un altro, non trascurabile, nemico del mare. E' la navigazione fuorilegge, quella praticata dei diportisti che non rispettano i divieti a tutela delle aree marine più delicate, che non si curano della sicurezza in mare e, ogni estate, causano incidenti ai bagnanti lungo le rive e devastano il patrimonio di biodiversità sottomarino .La Campania è terza in Italia con sono 292 infrazioni, il 13% del totale nazionale, con 292 persone denunciate e arrestate. ''Una Campania che un giorno presenta le eccellenze delle località delle vele - dice Michele Buonomo, presidente di Legambiente Campania - ed un altro giorno mostra quella colpita da cemento illegale sulle coste. Noi continuiamo a credere e lottare per quella Campania virtuosa che punta su innovazione, bellezza e sostenibilità. Con le nostre campagne estive dalla Goletta a Riciclaestate vogliamo promuovere le buone pratiche che contribuiscono alla salvaguardia e alla valorizzazione del nostro ecosistema marino, attraverso il turismo responsabile, tutela biodiversita', la promozione dei parchi e delle riserve marine. Un viaggio ed un impegno conclude Buonomo - che Legambiente intraprende con i tanti volontari, turisti e cittadini che hanno a cuore la bellezza e il futuro economico, culturale e sostenibile della nostra regione". Con la presentazione di Mare Monstrum, salpa anche la Goletta Verde di Legambiente che farà tappa in Campania il 4 luglio a Castellammare di Stabia, il 5 e 6 luglio a Salerno e il 7 luglio a San Marco di Castellabate.