n63

Log in
NEWS
Forza Italia, nominati i componenti del coordinamento cittadino Universiadi, A. Cesaro (Fi): Il silenzio del ministro è un'occasione persa Giovanni Francesco Russo nuovo coordinatore di Campania Libera Napoli Turismo, domani al Med Festival Experience la firma all'intesa con Russia, Serbia e Brasile Volontariato al Sud, contributi alle coop sociali Go Sud, un concorso di idee per valorizzare i luoghi della cultura Le verità, presentato il thriller psicologico ambientato a Napoli Dal consolato spagnolo l'omaggio al connubio culturale con Napoli Sicurezza sul lavoro, al via l’assegnazione degli incentivi: domande fino al 5 giugno Unione Industriali, fronte comune tra Regione e imprese sullo sviluppo urbano Capitale europea dell’innovazione: primo premio da 1milione di euro Centenario Unione Industriali Napoli, De Vincenti: In moto investimenti importanti Centenario Unione Industriali Napoli, Boccia: In Italia troppi esperti del passato Centenario Unione Industriali Napoli, Prezioso: Bagnoli? Servono interventi choc Abc, all'azienda del Comune di Napoli il Premio Natura 2017 Centenario Unione Industriali Napoli,Pan: Il Sud snodo geopolitico chiave per l'Ue Centenario Unione Industriali Napoli,Arcuri: Appello al silenzio per Bagnoli Centenario Unione Industriali Napoli, Guido: Porti, puntare sull'internazionalizzazione Libri, sabato a Gaeta la presentazione del volume di Paolo Russo "Sua Eccellenza" Visionemotion, questa sera la videomostra personale di Salvio Vassallo Lepore sui giovani: Devono contribuire allo sviluppo Carabinieri aprono nuova caserma nel salernitano De Vincenti su Bagnoli: Presto la Cabina di regia Napoli, nella chiesa di S. Gregorio la commemorazione del genocidio armeno Turismo, Sorrento e Paestum le località che puntato più sul web Musica, apre in città prima sala della musica napoletana Cassa Rurale di Battipaglia e Montecorvino Rovella, nasce la Fondazione Aidepi, ecco la guida per abbinare pasta e condimento Giubileo Sepe, l'omelia dell'Arcivescovo: Insieme contro il grave cancro della malavita PizzaUnesco, il sottosegretario De Filippo firma la petizione Sud, Boccia: Spopolamento? Occorre reagire per evitare che accada Sisma, la Pro Loco di Montecorvino Rovella dona una ludoteca a Cittareale Alitalia, Boccia: Una vicenda specchio del Paese Sindaci della Costiera Amalfitana in campo per piano traffico Napoli, da Polizia Municipale retata contro taxi abusivi

kimbo shop ildenaro 016

Reggia di Caserta, Renzi loda Felicori: Boom di visitatori grazie al suo impegno

"Ieri per la prima volta dopo anni la Reggia di Caserta e' rimasta aperta grazie all'impegno dei lavoratori e del direttore, che ormai conoscete, visto che ve ne ho parlato spesso, Mauro Felicori. Si', proprio quello nominato dal nostro governo e subito accolto da una polemica di qualche sigla sindacale perche' 'lavorava troppo'". C'e' anche il post dell'ex premier Matteo Renzi, sul boom di visitatori registrato tra Pasqua e Pasquetta in tutta Italia, ma soprattutto nelle citta' d'arte del Mezzogiorno, Campania in pole. Il democrat lo fa evidenziando il lavoro che sta svolgendo il direttore del complesso vanvitelliano a Caserta, spesso attaccato dai sindacati. "Vi confesso - aggiunge - che non finisco di emozionarmi quando penso alla bellezza dell'Italia e penso che, nonostante la mancanza di organizzazione che troppo spesso caratterizza i nostri beni culturali, le cose stanno cambiando. Chi di noi ha visitato luoghi e posti significativi in questi giorni si rende conto che c'e', e' li', e' pronta una 'ItaliaBella' che non dobbiamo stancare di raccontare, di coccolare, di ammirare. La bella trasmissione Rai Kilimangiaro ha recentemente dato il premio di miglior Borgo d'Italia a Venzone (Udine). Ma quanti borghi magnifici, quanti luoghi incantanti ci sono. Anche per questo mi piacerebbe che ciascuno di noi si sentisse parte di questo racconto collettivo. Abbiamo bisogno di risvegliare in noi lo stupore e l'orgoglio di essere italiani. Di dirlo e di dircelo di piu'. Anche sui social, che oggi collezionano in prevalenza campagne di odio e di negativita'. La nostra 'ItaliaBella' - conclude Renzi - aspetta solo l'orgoglio e l'impegno di ciascuno di noi. Dobbiamo esserne all'altezza".