n63

Log in
NEWS
Giubileo Sepe, l'omelia dell'Arcivescovo: Insieme contro il grave cancro della malavita PizzaUnesco, il sottosegretario De Filippo firma la petizione Sud, Boccia: Spopolamento? Occorre reagire per evitare che accada Sisma, la Pro Loco di Montecorvino Rovella dona una ludoteca a Cittareale Alitalia, Boccia: Una vicenda specchio del Paese Sindaci della Costiera Amalfitana in campo per piano traffico Napoli, da Polizia Municipale retata contro taxi abusivi Turismo, in Campania visite aumentate del 25% per Ponte Liberazione Antonino Di Maio nuovo procuratore di Trani Start-up, flop a Napoli per il nuovo registro online Musei, Franceschini: +28% di visitatori per il 25 aprile, boom in Campania Regione, A. Cesaro (Fi): Il ministro faccia chiarezza sulle Universiadi 2019 Dal caffè un aiuto contro il cancro alla prostata. Lo studio di Neuromed Energia, Reti transeuropee: bando da 800 milioni di euro Mobilità per disoccupati over 35: Reactivate, bando da 2,5 milioni Servizio civile nazionale, bando per 1.298 giovani Vincenzo Schiavo presidente interprovinciale di Confesercenti Napoli, Avellino e Benevento Napoli, genitori dei trapiantati cuore su tetto Monaldi Il premier Gentiloni con i lavoratori del Pastificio Rummo: Un esempio per il Sud e per tutto il Paese Napoli, è allarme per la movida violenta Maurizio Sarri vince il premio "Enzo Bearzot" Accattonaggio: un esercito di minori all’angolo delle strade Istituto studi filosofici, l'appello del figlio del fondatore Marotta ai giovani: Salvatelo (VIDEO) Lavoro, Centri per l' Impiego aperti sabato 29 aprile Gentiloni nel Sannio: Il lavoro una priorità ossessiva, preoccupazione per Alitalia “Storie di Napoli. Nei vicoli del tempo”, il nuovo libro. 30 ragazzi innamorati di Napoli raccontano la città con storie Pd, il governatore De Luca: Voto Renzi ma il programma cambi Tv, i 50 anni di Telenapoli, la prima emittente via cavo in Italia Gentiloni nel Sannio: Anche al Sud si può fare impresa di qualità Consulenti del Lavoro, domani al via a Napoli il 9° congresso nazionale Gentiloni nel Sannio, Scudieri (Adler): Proseguiamo sulla strada dell’innovazione Gentiloni nel Sannio, il sindaco di Airola: Data storica Unicredit, accordo con Cdp per le popolazioni colpite da eventi calamitosi Pagamenti, imprese campane in difficoltà: una su quattro paga alla scadenza Ict Skills Lab, parte la sfida del lavoro 4.0

kimbo shop ildenaro 016

Al Suor Orsola Benincasa iniziano i test d'ingresso

Effettuare la propria scelta ed iscriversi all’Università ancor prima di sostenere l’esame di maturità. Da quest’anno sarà possibile anche in Campania grazie allagrande rivoluzione sulla tempistica dei test d’ingresso e di immatricolazione all’Università ideata e lanciata dall’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli.
Al Suor Orsola parte infatti già domani la sessione primaverile (21-31 Marzo) di test d’ingresso per l’accesso ai corsi di laurea a numero programmato:Giurisprudenza (150 i posti disponibili), Economia aziendale e Green Economy (180 posti), Scienze della Comunicazione (250 posti) e Scienze e Tecniche di Psicologia cognitiva (250 posti).
Iscrizioni aperte fino al 30 Marzo e Test d’ingresso gratuiti. Sarà possibile iscriversi online ai test fino al 30 Marzo selezionando il giorno e l’orario (ci saranno ben quattro sessioni giornaliere: ore 9, 11, 13 e 15) di proprio gradimento per sostenere la prova in Ateneo. Alle prove possono partecipare tutti coloro che sono in possesso di un diploma di istruzione secondaria superiore o che lo conseguiranno nell’anno scolastico 2016-17. In tal caso le eventuali immatricolazioni (che saranno aperte dal 4 Aprile) saranno perfezionate entro il 31 Luglio con la comunicazione di avvenuto conseguimento del titolo. La partecipazione al test d’ingresso è completamente gratuita ed è possibileiscriversi anche a più di un test per poi riservarsi la possibilità di scegliere.
La “rivoluzione” coinvolge anche gli altri Corsi di laurea ad iscrizione libera dell’Ateneo: Lingue e culture moderne, Scienze dell’educazione e Scienze dei Beni Culturali: turismo, arte e archeologia. Anche in questo caso immatricolazioni al via da martedì 4 Aprile.
“Abbiamo compiuto un enorme sforzo organizzativo ed amministrativo per dare ai maturandi questa grande opportunità dei test d'ingresso anticipati - spiega il Rettore del Suor Orsola Lucio d'Alessandro - e questo conferma ed anzi rafforza la vocazione del nostro Ateneo a mettere al primo posto nel nostro modo di fare Università e di essere soprattutto una comunità la cura delle esigenze e delle opportunità dei nostri studenti. Una cura che inizia con l’orientamento e la preparazione ai test d'ingresso ancor prima che essi diventino nostre matricole e prosegue anche e soprattutto dopo che gli allievi finiscono il percorso di studi poiché anche dopo la laurea li accompagniamo con un servizio di Job Placement personalizzato nel percorso più difficile: la ricerca di un lavoro o la costruzione di un’occasione imprenditoriale o progettuale”.
A Luglio e Settembre le sessioni estive e autunnali dei Test d’Ingresso. Per coloro che non sosterranno i test d’ingresso nella sessione primaverile ci saranno altre due possibilità: una sessione estiva (10-20 Luglio) alla quale ci si potrà iscrivere già dal 5 Aprile e una sessione autunnale (6-27 Settembre) alla quale ci si potrà iscrivere fino al 26 Settembre.
Ci sarà invece ad Ottobre il test d’ingresso per il Corso di Laurea magistrale in Conservazione e Restauro dei beni culturali, uno dei pochi in Italia direttamente abilitante all'esercizio della professione del restauratore. E si attende il decreto del Ministero dell’Università per fissare tra Settembre ed Ottobre il test d’ingresso per l’iscrizione al Corso di Laurea magistrale in Scienze della Formazione Primaria, per il quale il Suor Orsola è al secondo posto in Italia per numero di posti disponibili (384 posti lo scorso anno).