Log in
NEWS
Terremoto a Ischia, Borrelli: 200 sfollati negli alberghi Terremoto a Ischia, Confedilizia: Necessari interventi strutturali Terremoto a Ischia, il vescovo: No a tempi biblici per la ricostruzione Terremoto a Ischia, Vinci (ingegneri): Le verifiche sugli edifici siano rapide Fca, Great Wall smentisce: Nessun negoziato o accordo Morto ad Airola Gennaro Melone, memoria storica della Dc sannita Terremoto a Ischia, chi sono le due donne morte. Bilancio definitivo dei soccorsi: 42 feriti, uno grave Caso Loreto Mare, ispezione di Nas e Ministero Terremoto a Ischia, Wwf contro la Regione: Non si strizzi l'occhio all'abusivismo Uova contaminate, due casi in Campania Terremoto a Ischia, il sindaco Castagna a Mattarella: Orgoglioso del Paese Terremoto a Ischia, Schiavo (Confesercenti): Gli alberghi dell'isola sono sicuri Terremoto a Ischia, partite le verifiche sismiche sugli edifici Terremoto a Ischia: frattura per Ciro, traumi per Mattias Terremoto a Ischia, ingegneri: Sì al piano di prevenzione sismica Terremoto a Ischia, Merkel al governo: Profonda vicinanza Gentiloni si congratula per il salvataggio dei bimbi Terremoto a Ischia, legato all'area vulcanica ma non ad un'eruzione Terremoto a Ischia, Turri (Filca Cisl): Serve edilizia di qualità Terremoto ad Ischia, decina di repliche ma deboli Negro Festival, i suoni della tradizione alle Grotte di Pertosa Rivoluzione Cristiana, Funaro: Sicilia, occorre allargare centrodestra Gianni Merlo (Aips): Universiadi grande occasione per Napoli Terremoto a Ischia, il Cardinale Sepe: Dolore e vicinanza alla popolazione Terremoto a Ischia, Legambiente: Occorre un riordino normativo Terremoto a Ischia, salvati i bimbi sotto le macerie. Bilancio grave: 2 morti, 39 feriti Il terrorismo jihadista in Italia. Esortazioni e profezie Efficienza energetica, altri 10 milioni per le Pmi campane Business del gioco, a Napoli record di imprese Terremoto a Ischia, i sindaci: Nessun legame crolli-abusivismo Terremoto a Ischia: i sindaci rassicurano i turisti Terremoto a Ischia, partenze per Casamicciola crollate del 60% Terremoto a Ischia, De Luca: Bilancio pesante. L'abusivismo è un'emergenza Ravello Festival, in scena i giovani talenti della Asian Youth Orchestra Terremoto a Ischia, Vigili del Fuoco: In Campania 55 unità da altre regioni

kimbo shop ildenaro 016

Napoli Est, ispezione M5s: Depurazione a metà


"Le politiche miopi di chi governa i cittadini campani non ci porteranno lontano. Quella ambientale è un'emergenza atavica che non risparmia gli oltre 200 chilometri di costa della provincia di Napoli. Con i portavoce M5S della Sesta Municipalità di Napoli, abbiamo visitato la stazione di pompaggio di San Giovanni a Teduccio e l'impianto di depurazione Napoli Est di via De Roberto. Se è vero che la città di Napoli sta intervenendo sulla depurazione, è anche vero che l'assenza di una pianificazione strategica che coinvolga anche i Comuni dell'area metropolitana causerà solo un ennesimo spreco di denaro pubblico. Non serve a nulla intervenire solo sugli scarichi delle abitazioni del Comune di Napoli se le acque non depurate delle vicine città del vesuviano, in cui risiedono quasi 250mila cittadini, andranno a sporcare il mare e le spiagge del golfo di Napoli, compresa la costa che ricade nel comune capoluogo". E' quanto affermano i parlamentari del MoVimento Cinque Stelle Luigi Gallo e Paola Nugnes dopo un'ispezione alla stazione di pompaggio e all'impianto di depurazione di Napoli Est con i consiglieri M5S della Sesta Municipalità di Pasquale Longobardi, Simone Natullo e Immacolata Formisani. "La visione napolicentrica di de Magistris costerà caro agli stessi napoletani: è scellerato che il sindaco non si sia mai preoccupato di intervenire con i poteri della Città Metropolitana per collettare tutti gli scarichi di tutti i Comuni limitrofi a Napoli e portarli a depurazione. Con i nostri portavoce sul territorio - proseguono - continueremo a controllare i processi e i lavori per salvare il mare della nostra Regione attraverso un tavolo permanente che coinvolga l'ex presidente dell'azienda ABC di Napoli, Maurizio Montalto, e tutti i cittadini che vogliono collaborare per portare proposte e soluzioni a tutti gli enti preposti".