Log in
NEWS
Legge di Bilancio, De Vincenti: confermati e rafforzati gli impegni per coesione e Sud Ambrogio Prezioso nuovo Presidente di Confindustria Campania InterArtes 2017, dialoghi tra le arti: si parte con Erri De Luca Lilì Marlene, e la musica si tinge di rosa Anm, conto alla rovescia per la procedura di licenziamento collettivo: domani assemblea dei lavoratori Cisl, Furlan: Da domani una donna alla guida del sindacato in Campania Mozzarella Dop congelata alla conquista dei mercai esteri: nuove polemiche sull'oro bianco campano "Mutui usurari", ecco i dettami della Cassazione Chirurgia, al via oggi a Napoli il Congresso nazionale "Pallottole d'argento" contro il mal di testa: nuova sperimentazione all'Università Vanvitelli di Napoli Camera di Commercio di Napoli, appuntamento con l'Alternanza Day Bnl promuove la "Diversity and inclusion week", eventi gratuiti a Napoli Giocare a pallone allunga la vita delle cellule: lo studio dei ricercatori di Napoli e Copenhagen Gianpiero Falco (Confapi Napoli): Legge Bassanini da rivedere, frena la spesa Ue Rimadesio, il design made in Italy sbarca in Giappone Agroalimentare, da oggi scatta l'obbligo di etichetta per il latte made in Italy Povertà, Italia peggior Paese dell'Europa Occidentale: a rischio quasi uno su tre Campania, si rompe una condotta: stop all'acqua in cinque comuni tra Napoli e Salerno "Carlo Poerio e l'Europa", da oggi via alla mostra dedicata al patriota napoletano Musica, De Sica canta Napoli nella stagione Ico Magna Grecia Una piattaforma digitale per i malati di Sm: il progetto della Federico II vince il Premio Merck Cisl, Annamaria Furlan al congresso regionale della Campania Anche i liberali marciano Terna e Fondazione Cariplo portano anche a Napoli il roadshow per cercare talenti Rfi sigla un protocollo sulla legalità con la Prefettura di Napoli Sailitalia ripropone l'evento Wine & Sail Unicocampania, oltre 107mila richieste di abbonamenti gratis per studenti Porti di Napoli e Salerno, entro fine mese il decreto sulle zone economiche speciali Napoli, Mara Carfagna all'attacco: Via Marina, che disastro Maratona della Salute, Borsacchi vince la Prevention Race Garanzia giovani: 1,2 mln di iscritti, 172 mila lavorano Sindaci donna, maglia nera alla Campania: solo 5 su 100 Forza Italia, parte in Campania la scuola di formazione dei Seniores Credit crunch, prestiti alle aziende giù di oltre 42 mld in un anno Napoli, Bassolino lancia l'hashtag #deMagistrisdicaalsindaco

kimbo shop ildenaro 016

Bed&Boarding, così le camere nel primo capsule hotel a Capodichino

'BenBo' ovvero 'Bed&Boarding' è il primo capsule hotel d’Italia: un nuovo format di ospitalità 'fast&cheap' attivo 7 giorni su 7 e 24 ore su 24 presso presso l’Aeroporto Internazionale di Napoli. Un concept originale e in linea con le tendenze del viaggiare contemporaneo che privilegiano confort, ottimizzazione del tempo e risparmio. Bed&Boarding non un albergo tout court ma è composto da una serie di moduli abitativi autonomi, delle cabine/room delle dimensioni di circa 4 mq dotate di tutti i comfort necessari per soddisfare le esigenze di relax, riposo e privacy del viaggiatore. Il progetto Bed&Boarding nasce dal recupero e rifunzionalizzazione della Palazzina ex Ati nella zona Land side dell’aeroporto ed è realizzato da un pool di imprenditori campani in collaborazione con Gesac Spa. Su una superficie di 1.130 mq per un’altezza interna pari a 4 metri e mezzo sono installati 42 moduli (su 72 autorizzati) che hanno la forma graziosa di casette colorate con tetto spiovente, porta e finestra. Ciascun modulo è una cabina monoletto. Due moduli sono invece stati realizzati per i diversamente abili, dimensionati nel rispetto della normativa di riferimento per l’abbattimento delle barriere architettoniche. Bed&Boarding è stato progettato e realizzato dallo studio di architettura e design Studiotre di Napoli: tecnologia e design contemporaneo, cura dei dettagli e dell’accoglienza ne fanno uno spazio di ricettività alternativa al solito hotel, dotato di tutti i confort: ci sono 16 bagni singoli dotati di doccia (di cui due per i diversamente abili), una reception attiva 24 ore con personale multilingua, un giardino di inverno che è anche zona lounge per fumatori. Ogni capsula è dotata di pareti insonorizzate, porta automatizzata, finestra con oscuranti, un letto (Lunghezza cm 200 x Larghezza cm 70), un tavolo da lavoro reclinabile (50 x 60 cm), specchio, appendiabiti e portascarpe, oscuranti alle parti vetrate. Particolarmente curata è la parte tecnologica che prevede: aria condizionata regolabile, illuminazione intera d'atmosfera con singoli settings e punto luce sul tavolino da lavoro, docking station per iPod e lettore Mp3, Tv multimediale con entertainement ed un multimedia touch screen con info voli e sveglia; presa di corrente e connessione internet Le modalità di utilizzo di BenBo sono molto semplici: il cliente può prenotare la sua capsula utilizzando i dati personali e quelli della carta di credito, anche prima dell’arrivo in aeroporto attraverso il sito internet del gestore o con un’apposita app per smartphone, oppure stesso nell’area dedicata a Bed&Boarding in aeroporto, dove, con l’apposita reception, effettuerà il processo di prenotazione, check-in e check-out, potrà accedervi per il tempo necessario. I viaggiatori sprovvisti di *necessaire*
da viaggio possono inoltre richiedere, con un piccolo sovrapprezzo, il kit contenente set barba, creme e bagno doccia, pantofole da camera e asciugamani per la toilette. Immediatamente dopo il check-out, inizia la procedura di pulizia e cambio biancheria. Le lenzuola si cambiano in automatico ad ogni check-out; l'abitacolo è costantemente sanificato e l’aria è mantenuta fresca e pulita attraverso un sistema automatico di diffusione.