Log in
NEWS
Terremoto a Ischia, Merkel telefona a Gentiloni: Personalmente colpita Ricerca molecolare, passo in avanti contro il cancro al polmone Terremoto a Ischia, Ordine dei medici di Napoli: Pronti per il supporto Terremoto a Ischia, il Comune di Napoli invia due squadre di tecnici a Casamicciola Agricoltura, study tour in Cina per 10 giovani under 40 Incendi, in fiamme l'Oasi Wwf di Persano Terremoto a Ischia, la Regione Campania stanzia 2,5 mln per la prima emergenza Terremoto, crowdfunding di Anci per Centro Italia e Ischia Terremoto a Ischia, Federazione Infermieri: Apprezzamento ai colleghi del Rizzoli Terremoto a Ischia, psicologi campani: Pronti a intervenire Terremoto a Ischia, visita del ministro Pinotti Uova contaminate, i Nas denunceranno sette casi alla magistratura: due in Campania Terremoto a Ischia, polemica abusivismo: ecco cosa dice la legge regionale Terremoto a Ischia, Coldiretti: Pronti a sostenere la ripartenza dell'Isola Consorzio Sannio, i vini beneventani fanno il pieno nella guida WineHunter Award Ragionieri, sussidi straordinari per gli iscritti colpiti dal terremoto a Ischia Maserati Live Innovation, sfida tra start up hi-tech: domande entro il 4 settembre Madre, una domenica con "La magia dei colori": laboratorio didattico per i più piccini Gramigna, la voglia di riscatto contro la camorra sul grande schermo dal 16 novembre Estorsioni ai danni delle Pmi, record di denunce: +64% in 5 anni. Campania seconda Terremoto a Ischia, gli architetti: Continua a mancare una politica di prevenzione Boom del commercio on line: Napoli terza con 1.060 imprese Fs, Sponzfest Express: treno storico sui binari dell'Alta Irpinia Terremoto a Ischia, Confocommercio: Turismo regolare, no ad allarmismi Agriturismi in Campania, finanziamenti fino a 40mila euro Terremoto a Ischia, De Luca: Si legga la nostra legge, nessun condono o sanatoria Trasporti, domenica sciopero Usb: mezzi Anm fermi Terremoto a Ischia, Suor Orsola Benincasa: Sessione di esami speciale per gli studenti dell'isola Intesa Sanpaolo, accordo per l'acquisizione del gruppo svizzero Morval Superenalotto, la fortuna bacia la provincia di Salerno: due "5" da oltre 30mila euro Terremoto a Ischia, colpo al turismo: aliscafi da Napoli semivuoti Terremoto a Ischia, Papa Francesco: Vicino a chi soffre Archeotreno Campania, in viaggio su carrozze d'epoca da Napoli a Pompei e Paestum Terremoto a Ischia, la Procura di Napoli valuta l'inchiesta per disastro colposo UniCredit, sostegno alla popolazione di Ischia colpita dal sisma

kimbo shop ildenaro 016

Trasporti, ecco il "Reggia Express": domenica il primo viaggio-test


Da Napoli a Caserta, alla Reggia Borbonica in particolare, sulle carrozze degli anni '30 restaurate dalle Ferrovie dello Stato. É il "Reggia Express", iniziativa voluta dalla Fondazione di FS e dalla direzione del Palazzo Reale che è stata presentata oggi dai direttori della Fondazione Luigi Cantamessa e da quello del sito patrimonio dell'Unesco Mauro Felicori. Il primo viaggio delle tre carrozze su quella che è la storica linea ferroviaria Napoli-Cancello-Caserta è previsto per domenica prossima 15 gennaio, al prezzo di 18 euro (9 euro per i ragazzi dai 6 ai 18 anni, gratuito per i più piccoli); il biglietto, acquistabile sul sito delle Ferrovie e presso ogni stazione italiana, darà diritto anche all'ingresso presso la Reggia e alla degustazione della tipica mozzarella di bufala campana; il treno - partirà la mattina alle 10 e non farà fermate - attenderà la fine della visita per poi riportare i turisti a Napoli verso le 18. "Per il momento faremo solo un viaggio sperimentale - spiega Cantamessa - ma se la Regione ci darà il supporto economico da noi già richiesto potremo rendere questa iniziativa 'ordinaria', con corse previste per tutto l'anno ogni due domeniche al mese. Il turismo ferroviario è ancora poco promosso in Italia, dove i vagoni storici percorrono 400 km di rotaie dalla Valle dei Templi di Agrigento ai Colli Senesi; in due anni però siamo passati da 8000 viaggiatori nel 2015 a 70mila nel 2016. In Nord Europa incassano invece milioni di euro con i treni storici".
Il Reggia Express è stato realizzato sul modello del Pietrarsa Express, il treno storico che da oltre un anno collega la stazione di Napoli con il Museo Ferroviario di Pietrarsa. Felicori annuncia che ad accogliere i visitatori sul treno, oltre alle guide, ci saranno "l'assessore alla cultura del Comune di Napoli Nino Daniele, il sindaco di Caserta Carlo Marino e il presidente della Camera di Commercio di Caserta Tommaso De Simone. Abbiamo invitato anche il sindaco di Napoli Luigi De Magistris. E' importante la presenza degli amministratori delle due città capoluogo, da sempre legate". Al viaggio-test potrebbe partecipare anche il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Sulle tre carrozze, due cosiddette "cento porte" inaugurate nel 1928, la terza, divisa in scompartimenti, realizzata nel 1932, viaggeranno 234 persone; al momento è stata coperta oltre la metà dei posti. A trainare i vagoni la locomotiva storica che fu usata nel primo viaggio su rotaie della linea elettrificata Benevento-Foggia; i turisti-viaggiatori potranno così ascoltare il classico fischio della locomotiva, e all'interno delle carrozze troveranno ambienti in legno, così com'erano i vagoni quasi un secolo fa. Dopo il primo test di domenica prossima, Regione permettendo, il turismo ferroviario potrebbe diventare un'ulteriore modalità di fruizione delle tante bellezze storiche, con i vagoni che dopo aver accompagnato i turisti a Caserta, proseguono il proprio percorso verso altre città, come Capua o Santa Maria Capua Vetere, e altri importanti monumenti come il Museo Campano o l'Anfiteatro romano di Spartacus. "Il nostro sogno - dice Cantamessa - è arrivare con il treno storico a Portici e Pompei; per i tantissimi turisti inglesi che vengono agli Scavi sarebbe un'opportunità irripetibile. Non dimentichiamo che i viaggi sui treni storici sono nati proprio in Inghilterra".