Log in
NEWS
Napoli, opposizioni diserteranno seduta consiliare su Bagnoli Tassa sui rifiuti, Napoli e Salerno tra le più esose in Italia System House cerca sede in Campania per i lavoratori ex Gepin Giffoni Film Festival, Gubitosi: Ora collegamento Metro con Salerno Intervista a Vincenzo Schiavo Siccità, danni per 2 miliardi di euro. Tutte le coltivazioni colpite Taxi, Città di Partenope denuncia: da lunedì costi più alti e meno chiarezza Acerra, Comune parte civile in tutti i processi su roghi dolosi Musica, a settembre torna Ethnos Festival Ottaviano, dopo i roghi riprende "Estate Medicea" Giornalisti, sindacato spara a zero contro De Luca Fca, sindacati chiedono attivazione del progetto Premium Università, martedì a Roma l'audizione di Oddati Cgil fa causa alla Nato per dipendenti nelle basi italiane Scuola, in arrivo mezzo miliardo per le paritarie Fs prevede 26 mln di passeggeri per estate 2017. Napoli snodo cruciale ll Sun toglie Napoli dalla lista delle città più pericolose del mondo Napoli, riapre la Funicolare Centrale Giffoni Experience, un festival tra grande cinema e legalità/sicurezza Diego Guida entra nell'Osservatorio Nazionale del Libro Incendi, 600mila euro da Città Metropolitana di Napoli Addizionale Irpef, Napoli dietro solo a Milano e Roma Made in Italy, nel 2016 valore supera i 120 miliardi di euro Musica, a Caserta torna "Settembre al Borgo" Napoli, assessore al Bilancio replica a rilievi della Corte dei Conti Ricercatori eccellenti, dall’Erc 1,8 miliardi per il 2018 Violenza sulle donne, nuovo bando del Governo da 10 mln di euro Cairano, c'è la Festa del Migrante tra storia, ricordi e tradizione Campania, il Governo impugna la legge sulla sociologia del territorio Atitech, Palmeri: la Regione manterrà gli impegni assunti Cluster tecnologici, nuovo bando Miur: 393 milioni di euro alle Regioni del Sud Confindustria, Srm, Svimez: una rivoluzione è in atto Un'estate letteraria al Blu di Acciaroli Start up innovative, Campania prima regione del Sud con 547 attività Metro, inaugurata l'uscita San Giacomo. Delrio: Napoli città europea

kimbo shop ildenaro 016

Cracco, Cannavacciuolo, Bastianich e Barbieri : poker d'assi da Gino & Toto Sorbillo per un Pizza Show!

L'intera squadra di Master Chef Italia ha salutato Napoli con una serata a suon di pizza napoletana. Gli chef più famosi d’Italia si sono ritrovati a fine serata, dopo aver girato la puntata per la prossima edizione del programma, sia a mangiare e sia a fare la pizza in duetto con due grandi artigiani dell'Antica Scuola di Pizza dei vicoli della città, Gino e Antonio Sorbillo.

IMG 20160621 WA0004

 

“Dopo aver mangiato le pizze della tradizione fatte con farine di agricoltura biologica e condite con solo i migliori ingredienti selezionati nelle zone più incontaminate d'Italia abbiamo cominciato a fare la "Pizza a Più Mani" ha aggiunto Gino Sorbillo.

Joe Bastianich è' stato velocissimo a preparare una Margherita a regola d'arte che ha voluto infornare direttamente. Antonino Cannavacciuolo ha allungato l'impasto per fare una Metro-Pizza Napoletana essendo lui molto legato alla famosa pizza di Vico Equense. Un gesto rapido e deciso per una perfetta infornatura. Di seguito Bruno Barbieri ha preparato attentamente una grande pizza con eccellente maestria e tante piccole attenzioni. Pochi secondi ed anche la sua opera d'arte era pronta. Carlo Cracco ha mangiato tanti spicchi di soffice pizze accompagnati da tradizionale musica napoletana dal vivo eseguita da una band popolare molto conosciuta in città.

Tutte le pizze hanno riscosso grande successo tra i giudici anche per l'ottimo rapporto qualità-quantità. “A differenza con le pizze-baba', un po troppo di moda in Campania, sulle pizze firmate Sorbillo vengono utilizzate Farine Biologiche e il doppio degli ingredienti per poter portare avanti sempre una politica salutare, onesta e verace” afferma Gino. Alla fine tanto champagne e tanti dolci della tradizione. Una grande folla attendeva all'esterno l'uscita degli Chef e dei fratelli Sorbillo per immortalare con i propri telefonini il momento. Napoli sempre di più nel cuore di tutti.