Log in
NEWS
BL è a mille, successo per il nuovo store di Claudia Catapano Penisola Sorrentina, riconoscimento speciale all’artista sannita Giuseppe Leone Totò, a New York un docufilm dedicato al principe della risata "Fantasy Day", quattro giorni di eventi a Villa Bruno Ettore Mocella riconfermato alla guida di Confartigianato Campania Confindustria Benevento, successo per "Visit Beneventum" al Ttg di Rimini Il mercato del gioco online: i trend del 2017 Forza Italia, abusivismo: al via l'"Home tour" per spiegare le ragioni del ddl Catastrofi naturali, Coviello (Cnr): Italia e Campania ad alto rischio Nuovi impianti eolici in Campania, il Tar conferma i provvedimenti della Regione Bozza di Bilancio, 100% di decontribuzione per i giovani assunti al Sud Coca-Cola leader mondiale di sostenibilità: a Marcianisce riciclato il 98% dei rifiuti di produzione Villa Tufarelli, domani aperi-dance con la performance di Alessandra Rimonti Teatro Gesualdo, l'Orchestra di Piazza Vittorio in concerto Avellino, ordinanza anti-smog: blocco auto in centro per tre domeniche "AzzurriAmo", taglio del nastro a Napoli per la nuova avventura editoriale Costa Crociere, progetto benefico per costruire una scuola in Colombia Italia-Madagascar, nuove opportunità per le Pmi italiane Linfociti "killer", nuova terapia genica contro il linfoma Bozza di Bilancio, contributo di 1,8 mln l'anno alla Fondazione Idis-Città della Scienza Festival Ville Vesuviane, il Miglio d'Oro tra storia e cultura "Totò Genio" in mostra al Museo di Roma Moneta elettronica o contante? Concorso di idee alla Federico II di Napoli Visite specialistiche: al Sud ci rinuncia un cittadino su 10 Salute, liste di attesa in aumento: maglia nera al Sud Vaccini e screening, promosse solo 5 Regioni. Campania al di sotto della soglia minima Anm, Filt Cgil: dal tavolo le indicazioni per una soluzione vera Commercialisti, convegno su Jobs act. Gribaudo: sgravi fiscali per lavoratori autonomi G7 Interni a Ischia, manifestanti in corteo nel centro di Napoli Kiton, nuovi negozi in Usa e Cina ma la produzione sempre qua Servizio civile, Inac e Cia Campania per i diritti dei più deboli G7 Interni a Ischia, si punta a un'intesa contro il terrorismo su web Scuola, progetto con il Cern per 800 studenti: 24 andranno a Ginevra Sla, avviata la sperimentazione con una nuova biomolecola Bonifica Resit Giugliano, Galletti: Sarà completata a gennaio 2018

kimbo shop ildenaro 016

Distribuzione film, nuovo bando di Europa Creativa: sul piatto 9,7 milioni di euro

E' stato appena pubblicato, nell'ambito del sottoprogramma Media di Europa Creativa, il bando 2017 per la distribuzione di film europei non nazionali. Le risorse a disposizione superano i 9,7 milioni di euro.

Chi può partecipare

Il bando è rivolto a distributori cinematografici e teatrali europei con sede in uno dei Paesi partecipanti al sottoprogramma Media: gli Stati membri dell’Ue, i Paesi e territori d’oltremare ammessi a partecipare al programma ai sensi dell’articolo 58 della decisione 2001/822/CE del Consiglio; Paesi aderenti, Paesi candidati effettivi e potenziali che beneficiano di una strategia di preadesione, conformemente ai principi e alle condizioni generali per la partecipazione di tali Paesi ai programmi dell'Unione istituiti a norma dei rispettivi accordi quadro, decisioni dei consigli di associazione o accordi analoghi; Paesi Efta membri dello Spazio economico europeo (See), a norma delle disposizioni dell'accordo See; la Confederazione svizzera, in forza di un accordo bilaterale da concludere con tale Paese; i Paesi interessati dalla politica europea di vicinato, conformemente alle procedure stabilite in base agli accordi quadro che prevedono la loro partecipazione ai programmi dell’Unione.

Il programma è inoltre aperto ad azioni di cooperazione bilaterale o multilaterale con Paesi o regioni selezionati sulla base di stanziamenti supplementari versati da tali Paesi o regioni, e di disposizioni specifiche da concordare con gli stessi. 

Progetti finanziabili

Il bando finanzia campagne di distribuzione di film europei non nazionali, presentate da un gruppo di minimo 7 distributori coordinati dall'agente di vendita del film. Il film deve essere stato prodotto per la maggior parte da uno o più produttori con sede in Paesi partecipanti al sottoprogramma MEDIA, e realizzato con una significativa partecipazione di operatori professionali provenienti da tali Paesi.

Il film deve essere un'opera recente di fiction, di animazione o documentaristica di durata non inferiore a 60 minuti e proveniente da un Paese diverso da quello di distribuzione. I film provenienti da Germania, Francia, Italia, Spagna e Regno Unito devono avere un bilancio di produzione non superiore a 10 milioni di euro. Ai fini dell'ammissibilità il primo copyright non dev'essere anteriore al 2015. La distribuzione del film nelle sale cinematografiche (escluse le anteprime e le proiezioni speciali) ha luogo nei territori interessati non prima del giorno di presentazione della domanda ed entro 18 mesi dal suo termine ultimo.

Scadenza 

Le domande devono essere presentate entro le ore 12:00 (ora di Bruxelles) del 5 dicembre 2017 in prima scadenza e del 14 giugno 2018 in seconda scadenza.

SCARICA IL BANDO

http://www.europacreativa-media.it/documenti/allegati/2017/bando-eacea-12-2017.pdf