Log in
NEWS
Ambiente, Premio San Michele a "L' Oro di Capri" Enel avvia la produzione in Brasile dei due parchi solari più grandi del Sud America Piano ospedaliero e territorio, lunedì a Napoli il ministro Lorenzin Infezioni cutanee, la scoperta made in Italy: così l'organismo le combatte in due mosse Capodimonte, riaprono i prati della Reggia per le Giornate Europee del patrimonio Boom ecobonus: 2,8 milioni di italiani pronti a ristrutturare casa Napoli, via al Bilancio consolidato 2016: stop al divieto di assunzioni Baroque Park, a Villa Bruno viaggio nel mondo dei libri Treno storico Napoli-Pietrelcina, De Luca e Moretti al viaggio inaugurale: Mantenuti gli impegni Incendi, nasce la filiera della prevenzione Aib Confapi Napoli, Falco: serve un'Agenzia per lo sviluppo del Mezzogiorno Napoli, successo per gli Itinerari Unesco al Wtu di Siena Capri, referendum per il futuro di via Krupp: via alla raccolta firme Cooperazione interregionale, nuovo bando Ue da 60 milioni Forza Italia, entra l'ex Idv Di Nardo: Nessun tradimento, torno a casa Festival di Bari sulle buone pratiche delle città europee. C'è anche Napoli Ryanair cerca il riscatto. In inverno nuovi collegamenti Napoli-Malta Conti pubblici: così i derivati possono affossare il bilancio dello Stato Musica, parata di stelle a Roma per "Napoli nel Cuore" Francesco Todisco (Mdp): Eolico, bene i sequestri della Gdf Fisco, indagine Cgia: Campania tra le regioni meno tartassate Cura dei pazienti fragili, a Roma un convegno organizzato da Lucio Romano Moda, nascono 6 imprese al giorno: record di giovani a Napoli Confindustria, Robiglio si candida alla presidenza di Piccola Industria Test di Medicina, boom di irregolarità: 5 atenei nel mirino. C'è anche Napoli Targa in memoria di Giancarlo Siani: un Qr Code per far conoscere la sua storia ai più giovani Mostre, quasi 1.500 persone al Madre per la videoinstallazione di Cerami "Mai Soli", a Salerno il primo gruppo-appartamento per anziani Capri, nasce il Comitato "Via Krupp aperta e pubblica" Trasporti, De Luca annuncia arrivo del bigliettaio a bordo dei bus Trofeo Pulcinella, cento pizzaioli in gara a Napoli Evasione fiscale da 1,5 mln: sequestrata coop che lavora per le Fs Palasport delle Fiamme Oro di Roma intitolato al napoletano Aurelio Santoro Rossi, Viesti, Laterza e le vexata questio M Provinciali a Caserta, in corsa sei liste e due candidati alla presidenza

kimbo shop ildenaro 016

Protezione civile, 7 mln ai Comuni campani per un piano di emergenza

Un budget di 7 milioni di euro per sostenere i Comuni campani in modo che possano dotarsi di un piano di protezione civile aggiornato e conforme alle vigenti linee guida nazionali e regionali, per la prevenzione dei rischi naturali e antropici, la messa in sicurezza di edifici, infrastrutture pubbliche e territori esposti a rischi naturali e il miglioramento dei sistemi di monitoraggio e gestione del rischio. A metterlo a disposizione è la Regione Campania attraverso le risorse del Programma Operativo Complementare - Poc 2014-2020.

Interventi finanziabili

Sono finanziabili dal bando gli interventi per la redazione del Piano di emergenza comunale o intercomunale che dovrà essere conforme alle linee guida regionali e alle vigenti indicazioni operative adottate dal Dipartimento della protezione civile nazionale; aggiornamento del Piano di emergenza comunale o intercomunale in modo da renderlo conforme alle linee guida regionali e nazionali; acquisto di mezzi, attrezzature e materiali necessari per fronteggiare l’emergenza, espressamente previsti nel Piano di emergenza e mancanti alla dotazione del Comune/i richiedente/i, alle associazioni di volontariato e alle altre Amministrazioni e soggetti pubblici presenti sul territorio; diffusione einformazione dei Piani di emergenza comunali o intercomunali.


Chi può parteciparei

Il bando è rivolto ai Comuni della Regione Campania e alle loro forme associative. I beneficiari selezionati dalla Regione, si legge nel decreto di approvazione dell'intervento, assumeranno "la funzione di stazione appaltante", deputata all’individuazione - attraverso "procedure ad evidenza pubblica nel rispetto della normativa comunitaria, nazionale e regionale di riferimento" - del “soggetto attuatore/realizzatore del servizio o bene oggetto dell’operazione”. 

Contributi

Il bando dispone di una dotazione finanziaria di 7 milioni di euro.Il contributo massimo è pari al 100 per cento della spesa ritenuta ammissibile in sede di istruttoria ed è misurato in funzione della popolazione residente nel territorio amministrativo del Comune richiedente.