Log in
NEWS
Ansaldo Sts, contratto da 100 mln con Rfi Gepin, accordo trovato. Assessore Palmeri: Salvi 270 addetti Napoli, in commissione il caso delle emissioni acustiche aeree Agenzia beni confiscati, summit al consiglio regionale campano Giornalisti campani lanciamo "Radio Svago Web" Strategia del cambiamento e cambiamento della strategia Apple, il 28 la vicepresidente Jackson a Napoli Forza Italia, Caldoro: Centrodestra Ok anche al Sud, adesso unire Trenitalia, dal 4 settembre il Frecciargento Foggia-Roma: tappe a Benevento e Caserta Simona Capasso nominata vice presidente di Federmeccanica Pacco sospetto nella stazione metro Vanvitelli, Anm: Falso allarme Verdi Campania, Borrelli e Peretti: Torna a splendere il Sole che ride Europa, sfida tra città green: in palio fino a 350mila euro Confindustria, nasce la federazione unica Carta-Grafica: 23,7 mld di ricavi nel 2016 ExtraMann, l'Archeologico di Napoli "adotta" 9 siti Università Luigi Vanvitelli, dopo il cambio del nome un nuovo logo Fi, De Siano sul voto: Centrodestra unito è maggioranza in Campania Ischia Film Festival, a John Turturro l'IQOS Innovation Award Competitività, formazione dei lavoratori: bando Fondimpresa da 72 milioni di euro Chin8 Neri partner di Festival Show Torre Annunziata, anche De Luca l'inaugurazione della stazione Circum di Villa Regina--Antiquarium Stress: sette anni fa la nascita del distretto, domani la firma delll'ccordo col Ministero Pane tipo, Angri chiede marchio Igt Lions, Tesoro di San Gennaro primo museo "cardioprotetto" Confapi, Caccapuoti: Professionisti in crisi per il prelievo dell'Iva Unione Industriali Napoli, "100 anni di imprese" in una mostra a Palazzo Partanna Confindustria Salerno, domani a Fisciano la presentazione dell'accordo con Intesa San Paolo Premio Biagio Agnes: i big del giornalismo per la IX edizione, Fiorello mattatore Bacoli, Giovanni Picone è il nuovo sindaco di Bacoli: la spunta su Della Ragione Export, vendite in crescita nei mercati extra Ue: il made in Italy conquista Usa, Cina e Russia Piano periferie, sbloccati gli ultimi 800 mln Kimbo, il caffè made in Naples tra le eccellenze italiane in Usa Vaccino contro il tumore fegato, parte la sperimentazione al Pascale "E lucevan le stelle...", dal 1° luglio eppuntamento al Museo di Pietrarsa Caro patente: a Milano il primato, Roma meno costosa di Napoli

kimbo shop ildenaro 016

Sicurezza sul lavoro, oggi il click day per il bando Isi Inail


Dalle ore 16 alle ore 16. 30 di oggi, lunedì 19 giugno, si svolgerà la seconda fase del Bando Isi 2016 con l’invio del codice identificativo, ossia il click day.

Le risorse
L’Inail mette a disposizione oltre 244 milioni di euro per le spese di progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura.
Si tratta di finanziamenti a fondo perduto, assegnati fino a esaurimento secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande, per la realizzazione di progetti di investimento, progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale, progetti di bonifica da materiali contenenti amianto, progetti di micro e piccole imprese che operano in alcuni settori del terziario, classificati con uno dei codici Ateco 2007 specificati nel bando. L’introduzione di queste ultime è proprio la novità più grande.

Contributi
Il contributo in conto capitale, che sarà erogato dopo il superamento della verifica tecnico-amministrativa e la conseguente realizzazione del progetto, è pari al 65 per cento dell’investimento previsto per ciascun progetto, al netto dell’Iva, fino a un massimo di 130mila euro (50mila euro nel caso dei progetti delle micro e piccole imprese). Per i finanziamenti pari o superiore a 30mila euro si può richiedere un anticipo fino al 50 per cento. Il contributo è cumulabile con i benefici derivanti da interventi pubblici di garanzia sul credito.


Codice identificativo (click day)
La domanda di ammissione al contributo deve essere inviata utilizzando il codice identificativo attribuito alla domanda stessa.
Il codice identificativo, rilasciato al termine della 1° fase di compilazione on line della domanda, deve essere inviato mediante lo sportello informatico, ossia tramite una procedura informatica appositamente realizzata.
Dal 12 giugno 2017, le imprese che hanno raggiunto o superato la soglia minima di ammissibilità prevista e salvato definitivamente la propria domanda, effettuandone la registrazione hanno avuto accesso alla procedura informatica ed effettuato, quindi, il download del proprio codice identificativo.

Terza fase
Entro 7 giorni dal giorno di ultimazione della fase di invio del codice identificativo saranno pubblicati gli elenchi in ordine cronologico di tutte domande inoltrate, evidenziando quelle collocatesi in posizione utile per l’ammissibilità al finanziamento.
Entro 30 giorni dal giorno successivo  a quello di perfezionamento della formale comunicazione degli elenchi cronologici, si svolgerà la terza fase: l’invio della documentazione a completamento della domanda.

SCARICA IL BANDO
https://www.inail.it/cs/internet/attivita/prevenzione-e-sicurezza/agevolazioni-e-finanziamenti/incentivi-alle-imprese/bando-isi-2016.html


TABELLA
Risorse complessive
244 milioni
Contributi
Fino a un massimo di 130mila euro a progetto (50mila euro nel caso di micro e piccole imprese).
Cofinanziamento
Pari al 65 per cento dell’investimento previsto per ciascun progetto
Progetti finanziabili
Progetti di investimento
Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto
Progetti di micro e piccole imprese che operano in alcuni settori del terziario