Log in
NEWS
Legge di Bilancio, De Vincenti: confermati e rafforzati gli impegni per coesione e Sud Ambrogio Prezioso nuovo Presidente di Confindustria Campania InterArtes 2017, dialoghi tra le arti: si parte con Erri De Luca Lilì Marlene, e la musica si tinge di rosa Anm, conto alla rovescia per la procedura di licenziamento collettivo: domani assemblea dei lavoratori Cisl, Furlan: Da domani una donna alla guida del sindacato in Campania Mozzarella Dop congelata alla conquista dei mercai esteri: nuove polemiche sull'oro bianco campano "Mutui usurari", ecco i dettami della Cassazione Chirurgia, al via oggi a Napoli il Congresso nazionale "Pallottole d'argento" contro il mal di testa: nuova sperimentazione all'Università Vanvitelli di Napoli Camera di Commercio di Napoli, appuntamento con l'Alternanza Day Bnl promuove la "Diversity and inclusion week", eventi gratuiti a Napoli Giocare a pallone allunga la vita delle cellule: lo studio dei ricercatori di Napoli e Copenhagen Gianpiero Falco (Confapi Napoli): Legge Bassanini da rivedere, frena la spesa Ue Rimadesio, il design made in Italy sbarca in Giappone Agroalimentare, da oggi scatta l'obbligo di etichetta per il latte made in Italy Povertà, Italia peggior Paese dell'Europa Occidentale: a rischio quasi uno su tre Campania, si rompe una condotta: stop all'acqua in cinque comuni tra Napoli e Salerno "Carlo Poerio e l'Europa", da oggi via alla mostra dedicata al patriota napoletano Musica, De Sica canta Napoli nella stagione Ico Magna Grecia Una piattaforma digitale per i malati di Sm: il progetto della Federico II vince il Premio Merck Cisl, Annamaria Furlan al congresso regionale della Campania Anche i liberali marciano Terna e Fondazione Cariplo portano anche a Napoli il roadshow per cercare talenti Rfi sigla un protocollo sulla legalità con la Prefettura di Napoli Sailitalia ripropone l'evento Wine & Sail Unicocampania, oltre 107mila richieste di abbonamenti gratis per studenti Porti di Napoli e Salerno, entro fine mese il decreto sulle zone economiche speciali Napoli, Mara Carfagna all'attacco: Via Marina, che disastro Maratona della Salute, Borsacchi vince la Prevention Race Garanzia giovani: 1,2 mln di iscritti, 172 mila lavorano Sindaci donna, maglia nera alla Campania: solo 5 su 100 Forza Italia, parte in Campania la scuola di formazione dei Seniores Credit crunch, prestiti alle aziende giù di oltre 42 mld in un anno Napoli, Bassolino lancia l'hashtag #deMagistrisdicaalsindaco

kimbo shop ildenaro 016

Sicurezza sul lavoro, oggi il click day per il bando Isi Inail


Dalle ore 16 alle ore 16. 30 di oggi, lunedì 19 giugno, si svolgerà la seconda fase del Bando Isi 2016 con l’invio del codice identificativo, ossia il click day.

Le risorse
L’Inail mette a disposizione oltre 244 milioni di euro per le spese di progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura.
Si tratta di finanziamenti a fondo perduto, assegnati fino a esaurimento secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande, per la realizzazione di progetti di investimento, progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale, progetti di bonifica da materiali contenenti amianto, progetti di micro e piccole imprese che operano in alcuni settori del terziario, classificati con uno dei codici Ateco 2007 specificati nel bando. L’introduzione di queste ultime è proprio la novità più grande.

Contributi
Il contributo in conto capitale, che sarà erogato dopo il superamento della verifica tecnico-amministrativa e la conseguente realizzazione del progetto, è pari al 65 per cento dell’investimento previsto per ciascun progetto, al netto dell’Iva, fino a un massimo di 130mila euro (50mila euro nel caso dei progetti delle micro e piccole imprese). Per i finanziamenti pari o superiore a 30mila euro si può richiedere un anticipo fino al 50 per cento. Il contributo è cumulabile con i benefici derivanti da interventi pubblici di garanzia sul credito.


Codice identificativo (click day)
La domanda di ammissione al contributo deve essere inviata utilizzando il codice identificativo attribuito alla domanda stessa.
Il codice identificativo, rilasciato al termine della 1° fase di compilazione on line della domanda, deve essere inviato mediante lo sportello informatico, ossia tramite una procedura informatica appositamente realizzata.
Dal 12 giugno 2017, le imprese che hanno raggiunto o superato la soglia minima di ammissibilità prevista e salvato definitivamente la propria domanda, effettuandone la registrazione hanno avuto accesso alla procedura informatica ed effettuato, quindi, il download del proprio codice identificativo.

Terza fase
Entro 7 giorni dal giorno di ultimazione della fase di invio del codice identificativo saranno pubblicati gli elenchi in ordine cronologico di tutte domande inoltrate, evidenziando quelle collocatesi in posizione utile per l’ammissibilità al finanziamento.
Entro 30 giorni dal giorno successivo  a quello di perfezionamento della formale comunicazione degli elenchi cronologici, si svolgerà la terza fase: l’invio della documentazione a completamento della domanda.

SCARICA IL BANDO
https://www.inail.it/cs/internet/attivita/prevenzione-e-sicurezza/agevolazioni-e-finanziamenti/incentivi-alle-imprese/bando-isi-2016.html


TABELLA
Risorse complessive
244 milioni
Contributi
Fino a un massimo di 130mila euro a progetto (50mila euro nel caso di micro e piccole imprese).
Cofinanziamento
Pari al 65 per cento dell’investimento previsto per ciascun progetto
Progetti finanziabili
Progetti di investimento
Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto
Progetti di micro e piccole imprese che operano in alcuni settori del terziario