n63

Log in
NEWS
Prestiti Online, Campania tra le regioni più attive Palmeri all'Isabella d'Este: Scuola culla di eccellenze De Luca su castanicoltura: Così rilanciamo comparto Anm, corse straordinarie per Napoli-Juventus Scavi di Pompei, restauri conclusi: aprono due nuove Domus Fisco, evasi ogni anno 110 miliardi di euro Bruno Scuotto resta a capo della sezione Impianti dell'Unione Industriali di Napoli Universiadi, De Vincenti assicura: Finanziamenti sprint, a disposizione 140 mln De Vincenti a Napoli per fare il punto sul patto per lo sviluppo Antonello Accurso nuovo segretario generale Uilm Campania Trasporti, ripristinato il bus navetta nel porto di Napoli Vittoria Principe nella commissione regionale Pari Opportunità Trenitalia, corse della Linea 2 dopo la partita Napoli-Juve Cava de' Tirreni, nuove deleghe ai consiglieri Asl Salerno, apre Sportello Trapianti Luigi Salvatori confermato alla guida della sezione Cantieristica navale di Unione Industriali Napoli Pasticceria, a Palazzo Petrucci va in scena la Sfogliacampanella dello chef Ferrieri Porto, crocieristi all'opera: al via la collaborazione col San Carlo In vendita la sede dell'Archivio di Stato di Salerno Scommesse abusive, blitz della Gdf a Salerno Pontecagnano, via ai lavori di sistemazione del Parco Peter Pan Ospedale veterinario Frullone, De Luca: A Milano si crea economia, qui ci perdiamo in chiacchiere Moda e modi, un mercoledì pomeriggio non stop tutto da vivere Pd, conferenza programmatica di Orlando l'8 aprile a Napoli Pascale, al via il coordinamento delle rete oncologica campana L'alga marina metà pianta metà animale: la scoperta dei ricercatori napoletani della Stazione Zoologica Nice to meet you: via alla call per infrastrutture sostenibili Sociale, da Gesco un "CuBoh" per combattere i pregiudizi Dema, De Magistris a La7: Non escludo una lista alle Politiche del 2018 Brexit, braccio di ferro tra Gran Bretagna e Scozia Neurochirurgia, i viaggi della speranza cambiano direzione. A Castelvolturno centro eccellenza per scoliosi Ue, incubazione delle start up: 3 milioni di euro con Copernicus Generazione cultura: contributi per i talenti under 27 Napoli, duemila in piazza contro i tagli alle politiche sociali Qr Code Campania, c'è il bando dell'Istituto Zooprofilattico

kimbo shop ildenaro 016

Premio nazionale insegnanti: tra i finalisti una docente di Nisida

È Annamaria Berenzi, insegnante di una sezione carceraria del'Iis di Castelli in provincia di Brescia, la prima classificata del Premio nazionale degli insegnanti - Italian teacher prize, gemellato con il Global teacher prize. La docente - premiata oggi al Miur dal ministro Valeria Fedeli - si e' aggiudicata un premio di 50mila euro, mentre agli altri 4 finalisti andra' una somma pari 30mila euro ciascuno. Tutti i premi in denaro verranno assegnati direttamente alle scuole dei docenti vincitori per la realizzazione di attivita' e progetti promossi e coordinati dai premiati. Questi nomi degli altri 4 finalisti: Daniela Ferrarello, insegnante di Matematica nella sede carceraria dell'Istituto alberghiero Karol Wojtyla di Catania, impegnata anche nella ricerca sulla didattica della matematica; Consolata Maria Franco, docente nell'Istituto penale minorile di Nisida a Napoli dove ha sperimentato percorsi innovativi linguistici e di educazione alla legalita'; Dario Gasparo, docente di Scienze nell'Istituto comprensivo Valmaura di Trieste, che ha realizzato sperimentazioni di insegnamento della matematica mediante l'uso del corpo; Antonio Silvagni, docente, non vedente, di Latino e Lettere all'Istituto di istruzione superiore Leonardo Da Vinci di Arzignano (Vicenza). I nomi dei vincitori sono emersi da una selezione tra oltre 11.000 profili arrivati al ministero. I docenti potevano candidarsi o essere candidati da colleghi, studenti e famiglie. A decretare i premiati - dopo una prima scrematura che ha portato i candidati a un numero di 50 - una giuria nazionale composta dal presidente della Rai, Monica Maggioni, dallo scrittore Eraldo Affinati e dal professore Nando Dalla Chiesa. I finalisti parteciperanno al Global education & skills forum a Dubai insieme a una delegazione di insegnanti e studenti che rappresenteranno l'eccellenza della scuola italiana. Quest'anno il forum e' dedicato alla cittadinanza globale. "Questo premio- ha spiegato Fedeli - e' nato con lo scopo di valorizzare il ruolo degli insegnanti nella societa'. Attraverso le storie di questi docenti vogliamo raccontare quanto sia fondamentale la scuola per i nostri ragazzi. Oggi diamo un riconoscimento a insegnanti che hanno saputo fare scuola oltre la scuola, aprendo ai ragazzi orizzonti e mondi non tradizionali".