n63

Log in
NEWS
Avellino, nasce Associazione antiracket intitolata alla moglie di Libero Grassi Rotte marittime, bando Ue da 1,5 mln: c’è tempo fino al 15 marzo Alfabetizzazione cinematografica: 1,4 milioni di euro da Bruxelles Agricoltura, al Sud balzo in avanti dell’occupazione giovanile Agroalimentare: 2,5 milioni di euro per la ricerca scientifica Sanità, De Luca: Presto la stabilizzazione di 2mila precari Da Verne alla navicella di Star Trek: i viaggi che hanno anticipato la storia Napoli: il mercato delle quotazioni oro piace ai piccoli e medi risparmiatori Investire in oro: conviene nuovamente Cavalleggeri Guide di Salerno a sostegno di Telethon NapoliServizi, de Magistris: L'ad Allocca sarà sostituito Giusy Petitti confermata coordinatrice Felsa Cisl Salerno Spa abusiva in un hotel, sigilli dei Carabinieri Anci, app per servizi pubblici: 50 amministratori under 37 si sfidano a Napoli Delegazione Authority Tunisia in visita al Corecom Campania Pasquale Amoroso neo collaboratore del vice ministro Nencini Gianfranco Coppola eletto nel Consiglio nazionale dell'Ussi Acerra, arriva l'app "Comunica City": tutte le informazioni utili gratis sul telefonino Confidi, sbloccati 225 milioni di euro per finanziare le Pmi italiane Barilla, presentato a Marcianise il contratto di filiera: nuove risorse per la Campania Napoli Pizza Village, a giugno nove giorni di gusto sul lungomare Sottosegretario Cesaro: Forte impegno italiano sul traffico di opere d’arte Napoli, nasce il comitato autonomo degli Lsu del Comune Addio a Squitieri, la moglie: Napoli lo sta abbracciando fino alla fine Addio a Squitieri: Claudia Cardinale: Con Pasquale una storia travolgente Addio a Squitieri: il figlio Mario: Ha mantenuto una napoletanità completa Sciopero taxi, boom di adesioni a Napoli Il linguaggio segreto di Napoli: viaggio tra i simboli della città ermetica Addio a Squitieri, applausi e commozione per l'arrivo del feretro al borgo Vergini Pmi 4.0, via alla Sabatini Ter: le domande dal 1°marzo Salerno, riqualificazione del territorio: professionisti a confronto Nuove tecnologie sul posto di lavoro: italiani più ottimisti degli europei Agricoltura, Svimez: Settore in ripresa al Sud e in Campania Aumento dei tassi in vista, il dollaro si rafforza Pmi agricole, reti ed e-commerce: credito d’imposta fino a 400mila €

kimbo shop ildenaro 016

Ricercatrici under 35: ultimi giorni per il bando Oreal

Ultimi giorni di tempo per partecipare al bando indetto da Oréal Italia, con la collaborazione della Commissione nazionale italiana per l’Unesco: c’è tempo fino a lunedì prossimo per concorrere all’assegnazione di una delle 6 borse di ricerca rivolte a giovani ricercatrici con l’obiettivo di favorire il perfezionamento della loro formazione professionale nei campi Scienze della vita e della materia.

Le borse dovranno essere utilizzate per condurre un’attività di ricerca scientifica presso istituzioni di ricerca italiane che abbiano manifestato il proprio interesse: a tal fine è richiesta una lettera di accettazione firmata dal direttore di Dipartimento e dal  coordinatore del laboratorio di ricerca ospitante.

Requisiti

Le candidate devono possedere precisi requisiti: laurea del vecchio ordinamento o laurea specialistica o magistrale conseguita in materie attinenti alle Scienze della vita e della materia incluse Ingegneria, Matematica e Informatica (o altro titolo di studio equivalente conseguito all’estero); età inferiore o uguale a 35 anni (alla data di scadenza del bando); conoscenza della lingua inglese; non essere ricercatrici in ruolo (sia a tempo determinato che indeterminato) presso Università o altro ente di ricerca; non usufruire di borse di studio, assegni di ricerca o contratti che scadano dopo il 31 ottobre 2017; cittadinanza Ue o permesso di soggiorno per studio in Italia.

Le aree di ricerca

I temi sui quali dovranno focalizzarsi i progetti di ricerca sono quelli che afferiscono a Scienze della Vita e della materia incluse Ingegneria, Matematica e Informatica.

Durata

La borsa ha una durata di 10 mesi lavorativi e dovrà essere attivata entro il 31 dicembre 2017 (il conferimento dovrebbe avvenire entro maggio 2017).

Risorse

L’importo totale di ciascuna borsa di ricerca è di mila euro.

Modalità di partecipazione

La domanda deve essere presentata unicamente attraverso la piattaforma on-line disponibile sul sito www.forwomeninscience.com

Fra i documenti richiesti e da allegare alla candidatura non potranno mancare il curriculum vitae, il certificato di laurea (con elenco delle votazioni), elenco completo di tutte le pubblicazioni, 2-5 copie di pubblicazioni su riviste “peer reviewed”, una breve descrizione del programma di ricerca (di massimo 2 pagine), una lettera di accettazione del Dipartimento o del laboratorio italiano presso il quale la borsista svolgerà il progetto di ricerca.

Scadenza

Per partecipare al bando c’è tempo fino al 16 gennaio 2017.

SCARICA IL BANDO

http://www.fwis.fr/en/fellowships/563718994

TABELLA

Risorse complessive

120 mila euro

Valore di ciascuna borsa

20mila euro

Chi può partecipare

Ricercatrici di età inferiore o uguale a 35 anni

Le aree di ricerca coinvolte

Scienze della vita e della materia incluse Ingegneria, Matematica e Informatica

Scadenza

16 gennaio 2017