Log in
NEWS
Napoli, locali di via Falcone respingono le accuse Natalia Sanna eletta presidente della commissione regionale pari opportunità Banco di Napoli Fondazione risponde a istanze del ministero Dl Sud, 90 mln per ristrutturate le sedi giudiziarie di Campania, Calabria, Puglia e Sicilia Regione, Consiglio convocato per il 24 e 25 luglio Nicaragua, nuove opportunità di investimento per le imprese campane Monumenti nell'"Iride": scatti in mostra al Consiglio regionale Da affittacamere a produttori di formaggi: la mappa delle imprese nei piccoli Comuni Bankitalia, sale il numero di ricorsi all'arbitro: record in Puglia e Campania Mdp, Todisco primo consigliere regionale: ma resterà in carica solo due mesi Giffoni Innovation Hub sigla intesa con iOS Academy di Napoli Vito Busillo confermato alla vicepresidenza di Anbi Nuovo procuratore di Napoli, la decisione ad agosto Anm, linea bus 621 al posto della funicolare di Mergellina Hub della Nato a Napoli, oggi la presentazione agli ambasciatori Antonio Brando nell'equipe del Centro di Chirurgia della Mano di Savona Ambasciatore del Nicaragua presenta opportunità di investimento a Napoli Antonio Coppola nominato nella commissione giuridica della Lega Dilettanti Figc Vincenzo Semeraro eletto presidente del Circolo Posillipo Luana Di Tuoro nuova segretaria di Filcams Cgil Napoli Il rifiuto del declino italiano Di seguito un contributo del segretario generale della Fim Cisl Campania, Giuseppe Terracciano, sul futuro di Fca in Campania. Iran-Italia, summit commerciale all'ambasciata di Roma La festa nazionale francese al consolato di Napoli Toledo Spaccanapoli, gli esercenti partenopei danno vita al consorzio Pareo Park, partnership con l'Unicef per 100 ragazzi migranti Ferrovie, nel week end lavori sulla linea Benevento-Cancello Bagnoli, l'allarme di Città Scienza: Il Comune cancella lo Science Center Napoli, curiosità e foto per il disegno di Totò nel Centro storico Bagnoli, Renzi: Abbiamo preso sassi, ora il Comune firma il progetto “Positano gourmet”, cena a 4 mani con Luigi Tramontano e Fabrizio Albini La moda al Museo della Moda, perché lo stile resti sempre Moglie e figli di Renzi visitano museo di Capodimonte Ambasciata britannica smentisce Sun: Visitate Napoli tranquillamente Zoo Napoli, parte crowdfunding per area scimpanzè

kimbo shop ildenaro 016

Ricercatrici under 35: ultimi giorni per il bando Oreal

Ultimi giorni di tempo per partecipare al bando indetto da Oréal Italia, con la collaborazione della Commissione nazionale italiana per l’Unesco: c’è tempo fino a lunedì prossimo per concorrere all’assegnazione di una delle 6 borse di ricerca rivolte a giovani ricercatrici con l’obiettivo di favorire il perfezionamento della loro formazione professionale nei campi Scienze della vita e della materia.

Le borse dovranno essere utilizzate per condurre un’attività di ricerca scientifica presso istituzioni di ricerca italiane che abbiano manifestato il proprio interesse: a tal fine è richiesta una lettera di accettazione firmata dal direttore di Dipartimento e dal  coordinatore del laboratorio di ricerca ospitante.

Requisiti

Le candidate devono possedere precisi requisiti: laurea del vecchio ordinamento o laurea specialistica o magistrale conseguita in materie attinenti alle Scienze della vita e della materia incluse Ingegneria, Matematica e Informatica (o altro titolo di studio equivalente conseguito all’estero); età inferiore o uguale a 35 anni (alla data di scadenza del bando); conoscenza della lingua inglese; non essere ricercatrici in ruolo (sia a tempo determinato che indeterminato) presso Università o altro ente di ricerca; non usufruire di borse di studio, assegni di ricerca o contratti che scadano dopo il 31 ottobre 2017; cittadinanza Ue o permesso di soggiorno per studio in Italia.

Le aree di ricerca

I temi sui quali dovranno focalizzarsi i progetti di ricerca sono quelli che afferiscono a Scienze della Vita e della materia incluse Ingegneria, Matematica e Informatica.

Durata

La borsa ha una durata di 10 mesi lavorativi e dovrà essere attivata entro il 31 dicembre 2017 (il conferimento dovrebbe avvenire entro maggio 2017).

Risorse

L’importo totale di ciascuna borsa di ricerca è di mila euro.

Modalità di partecipazione

La domanda deve essere presentata unicamente attraverso la piattaforma on-line disponibile sul sito www.forwomeninscience.com

Fra i documenti richiesti e da allegare alla candidatura non potranno mancare il curriculum vitae, il certificato di laurea (con elenco delle votazioni), elenco completo di tutte le pubblicazioni, 2-5 copie di pubblicazioni su riviste “peer reviewed”, una breve descrizione del programma di ricerca (di massimo 2 pagine), una lettera di accettazione del Dipartimento o del laboratorio italiano presso il quale la borsista svolgerà il progetto di ricerca.

Scadenza

Per partecipare al bando c’è tempo fino al 16 gennaio 2017.

SCARICA IL BANDO

http://www.fwis.fr/en/fellowships/563718994

TABELLA

Risorse complessive

120 mila euro

Valore di ciascuna borsa

20mila euro

Chi può partecipare

Ricercatrici di età inferiore o uguale a 35 anni

Le aree di ricerca coinvolte

Scienze della vita e della materia incluse Ingegneria, Matematica e Informatica

Scadenza

16 gennaio 2017