Log in
NEWS
Cairano, c'è la Festa del Migrante tra storia, ricordi e tradizione Campania, il Governo impugna la legge sulla sociologia del territorio Atitech, Palmeri: la Regione manterrà gli impegni assunti Cluster tecnologici, nuovo bando Miur: 393 milioni di euro alle Regioni del Sud Confindustria, Srm, Svimez: una rivoluzione è in atto Un'estate letteraria al Blu di Acciaroli Start up innovative, Campania prima regione del Sud con 547 attività Metro, inaugurata l'uscita San Giacomo. Delrio: Napoli città europea Sud, Alemanno (Mns): C'è il disegno di legge per la Macro Regione Confapi Napoli, Marrone contro l'abusivismo balneare: Grave danno alle imprese World top model, a Villa Parthenope 20 ragazze in passerella per il concorso internazionale Vita e Morte di un archeologo Al MANN “Oltre la Mostra” racconta Joachim Winckelmann I migranti del pensiero Garanzia Giovani, il Governo rifinanzia il programma con 1,3 miliardi Governo, 4,5 mln alla Campania per sicurezza edifici scolastici Rifiuti fino alla falda, sigilli a discarica di Casalnuovo In Dl Sud fondi per tribunale di Santa Maria Capua Vetere Pepe in Grani, a Caserta la migliore pizza d'Italia Fondazione Banco di Napoli, critiche interne all'operazione Brs Vodafone a quota 1,3 mld di ricavi. E porta il 4G a Napoli "Ritorno al Cilento", oltre 50mila visitatori per la mostra di Paestum Napoli, locali di via Falcone respingono le accuse Natalia Sanna eletta presidente della commissione regionale pari opportunità Banco di Napoli Fondazione risponde a istanze del ministero Dl Sud, 90 mln per ristrutturate le sedi giudiziarie di Campania, Calabria, Puglia e Sicilia Regione, Consiglio convocato per il 24 e 25 luglio Nicaragua, nuove opportunità di investimento per le imprese campane Monumenti nell'"Iride": scatti in mostra al Consiglio regionale Da affittacamere a produttori di formaggi: la mappa delle imprese nei piccoli Comuni Bankitalia, sale il numero di ricorsi all'arbitro: record in Puglia e Campania Mdp, Todisco primo consigliere regionale: ma resterà in carica solo due mesi Giffoni Innovation Hub sigla intesa con iOS Academy di Napoli Vito Busillo confermato alla vicepresidenza di Anbi Nuovo procuratore di Napoli, la decisione ad agosto Anm, linea bus 621 al posto della funicolare di Mergellina

kimbo shop ildenaro 016

Bellenger, Osanna e Curiger nel comitato scientifico di Fondazione Donnaregina

Sylvain Bellenger Sylvain Bellenger

 

Il Presidente della Giunta regionale della Regione Campania Vincenzo De Luca, ha nominato ieri quali componenti del Comitato Scientifico per l’arte e la cultura della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee, il prof. Massimo Osanna, Direttore generale del Parco Archeologico di Pompei, il dott. Sylvain Bellenger, Direttore generale del Museo e Real Bosco di Capodimonte, e la dott.ssa Bice Curiger, Direttrice della Fondazione Vincent Van Gogh di Arles, che si uniscono a Hou Hanru, Direttore artistico del MAXXI-Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma, e Gianfranco Maraniello, Direttore del MART-Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, entrambi già in carica su nomina del CdA della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee. I tre membri nominati dal Presidente De Luca resteranno in carica tre anni a titolo gratuito. “Desidero esprimere tutta la nostra soddisfazione ed un ringraziamento al Presidente De Luca per queste scelte, che confermano l’indirizzo della Regione Campania verso politiche culturali integrate sul territorio, grazie anche all'eccellente intesa tra le nostre Istituzioni, che sono importanti componenti, regionali e statali, della Repubblica” afferma il prof. Pierpaolo Forte, presidente della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee. “In queste nomine si può leggere, oltre che la propensione internazionale del Madre, il rafforzamento della intensa collaborazione già avviata con Pompei, con cui stiamo lavorando a Pompei@Madre. Materia archeologica, in programma per il prossimo autunno, e del dialogo, sempre più coinvolgente, tra le collezioni e la programmazione rivolta alla contemporaneità di Capodimonte e Madre. E ci spingono a confermare il massimo impegno nel concorso allo sviluppo civile, culturale e sociale del territorio, in sinergia con le altre istituzioni culturali che operano in Campania. Nel dare il benvenuto ai nuovi membri del nostro Comitato scientifico ed augurare loro buon lavoro “– ha concluso il prof. Forte –” desidero rivolgere un pensiero riconoscente per il prezioso lavoro svolto in questi anni ad Andrea Bellini, direttore del CAC-Centre d’Art Contemporain di Ginevra, e co-curatore della mostra in corso al MADRE, Roberto Cuoghi. PERLA POLLINA, 1996-2016 (fino al 18 settembre 2017), e a Johanna Burton, Keith Haring Director and Curator of Education and Public Engagement al New Museum di New York: con loro la Fondazione Donnaregina continuerà a confrontarsi nella prospettiva di ulteriori collaborazioni”.