Log in
NEWS
Artriti croniche, ecco la nuova App per giovani pazienti Via al Reddito di inclusione: ecco come richiedere il sussidio Enpam, 30milioni di incentivi ai giovani medici per l'acquisto di un ambulatorio Regione, sostegno a investimenti nelle aziende agricole, Coldiretti chiede la proroga Cisl, Furlan: Oggi per la Campania scriviamo un nuovo libro Natale, Sos Confcommercio: rischio Napoli a luci spente Capodichino, cancellati 9 voli per la nebbia Regione, Cesaro (Fi): su Sma Bonavitacola assente, lavoratori a rischio 24Finance, acquisita Miafin M5S, consiglieri regionali si tagliano stipendi e donano attrezzature al Loreto Mare Doriana Buonavita eletta nuovo segretario della Cisl Campania Alis, Grimaldi: Realtà ormai riconosciuta a livello internazionale Unicredit, tour Champions League a Napoli: c'è anche Zola Blunauta inaugura una nuova boutique a Napoli Qatar, contratto da 9 mln di euro alla 3Ti Progetti per la Metro di Doha Clp, addetti sul piede di guerra: Nessun pagamento da settembre Atradius, studio su export e mercati di Asia e Pacifico: fatture pagate sempre in ritardo Ddl Falanga su sanatoria degli abusi edilizi in Campania torna alla Camera. Barricate del Wwf Groupon: I campani che vanno fuori a cena preferiscono le cucine giapponese e spagnola "Con gli occhi di Mario", al Maschio Angioino mostra fotografica dedicata a Berlinguer VelAccessibile, al via la campagna di crowdfunding con Meridonare per la velaterapia Inner Wheel, con Rivieccio per sorridere nel segno del sociale Russia-Ucraina, alta tensione Molestie sul lavoro, per combatterle le aziende avviano programmi di formazione Macedonia, da domani a Skopje appuntamento con il format del Giffoni Film Festival Psicologi, ecco la mappa degli iscritti all'Ordine in Campania Società Italiana di Oftalmologia Genetica, da domani il congresso nazionale a Napoli Tasse, indagine Cgia: ogni campano versa allo stato quasi 6mila euro l'anno Antico Setificio di San Leucio, speciale tour gastronomico con le tipicità casertane BabBarattolo, il dolce storico napoletano ora è in formato da viaggio Fca, a Pomigliano raccolta firme per far partire il nuovo piano industriale Libri, a Roma la presentazione della storia di Antonio Tessitore Cesare Moreno vince il Premio Napoli Cultura 2017 Confesercenti Salerno presenta un progetto sulle nuove strategie di vendita per i negozi di vicinato A Grazzanise le celebrazioni per i 50 anni del 9° Stormo dell'Aeronautica

kimbo shop ildenaro 016

Letterina a Babbo Natale

Caro Babbo Natale,

 

anche Società Libera come tutti gli ingenui e gli utopisti e quindi con lo spirito di un bambino, o bambina così siamo politicamente corretti, ti invia questa letterina per chiederti qualche dono per l'Italia e quindi per tutti noi. Ci piacerebbe avere un'informazione consapevole, indipendente, libera, di servizio, d'inchiesta che informi e che non miri solo al nostro condizionamento; ci piacerebbe avere un'informazione che non fosse un sottoprodotto, spesso avariato, di logiche politiche ed interessi, una volta partitici, oggi di leader politici. Lo sappiamo, tu sei buono e vorresti accontentarci, ma forse avrai difficoltà a reperire giornalisti in tal senso disponibili. Ci piacerebbe che gli amministratori venissero valutati sui propri comportamenti e non sull'appartenenza politica, a sua volta difesa o vilipesa da un'informazione interessata. In puro stile anglosassone, ci piacerebbe che la menzogna di un politico venisse sanzionata all'istante e senz'appello dall'opinione pubblica. Porta del carbone alla Sindaca di Roma, affinché comprenda che definire, un minuto dopo l'arresto, il suo braccio destro un dipendente qualunque è una bugia inaccettabile in una democrazia liberale. Ci piacerebbe che sindaci ed amministratori venissero scelti e proposti agli elettori non per notorietà acquisite, ma in quanto portatori di chiare e condivisibili visioni culturali e progettualità politica. Porta del carbone a chi ha voluto, maldestramente, lucrare facili consensi elettorali sull'effimera popolarità di Sala, trascurando che tutta l'operazione Expo era stata, è e sarà oggetto d'interesse della Magistratura. Ci piacerebbe che in politica si potessero sciogliere nodi, interessi e connubi tra maggioranze e finte opposizioni, capaci di condizionare economia e mercati. E' il caso della scalata a Mediaset in cui un compiacente governo, una fantasiosa Autorità di Garanzia, politici interessati, o solo culturalmente sprovveduti, in buona compagnia della solita informazione, in nome di una presunta difesa dell' italianità hanno decretato Mediaset azienda strategica per il Paese. Caro Babbo Natale, con la nostra ingenuità facciamo tanta fatica a comprendere, dopo aver visto di tutto nella nostra politica industriale, il significato di italianità e ruolo strategico. Al contrario, comprendiamo facilmente quale enorme regalo sarebbe il superamento del duopolio informativo, cadrebbero tanti alibi, tanta retorica sul servizio pubblico e forse si potrebbe avviare anche la privatizzazione della Rai. Caro Babbo Natale, ci piacerebbe infine che ti occupassi anche di Società Libera, che nel 2017 celebrerà il suo ventennale; sostienici nell'amplificare il nostro messaggio sul liberalismo, apportando tanti nuovi amici e nuove risorse per realizzare i nostri numerosi progetti.