Log in
NEWS
Regione, sostegno a investimenti nelle aziende agricole, Coldiretti chiede la proroga Cisl, Furlan: Oggi per la Campania scriviamo un nuovo libro Natale, Sos Confcommercio: rischio Napoli a luci spente Capodichino, cancellati 9 voli per la nebbia Regione, Cesaro (Fi): su Sma Bonavitacola assente, lavoratori a rischio 24Finance, acquisita Miafin M5S, consiglieri regionali si tagliano stipendi e donano attrezzature al Loreto Mare Doriana Buonavita eletta nuovo segretario della Cisl Campania Alis, Grimaldi: Realtà ormai riconosciuta a livello internazionale Unicredit, tour Champions League a Napoli: c'è anche Zola Blunauta inaugura una nuova boutique a Napoli Qatar, contratto da 9 mln di euro alla 3Ti Progetti per la Metro di Doha Clp, addetti sul piede di guerra: Nessun pagamento da settembre Atradius, studio su export e mercati di Asia e Pacifico: fatture pagate sempre in ritardo Ddl Falanga su sanatoria degli abusi edilizi in Campania torna alla Camera. Barricate del Wwf Groupon: I campani che vanno fuori a cena preferiscono le cucine giapponese e spagnola "Con gli occhi di Mario", al Maschio Angioino mostra fotografica dedicata a Berlinguer VelAccessibile, al via la campagna di crowdfunding con Meridonare per la velaterapia Inner Wheel, con Rivieccio per sorridere nel segno del sociale Russia-Ucraina, alta tensione Molestie sul lavoro, per combatterle le aziende avviano programmi di formazione Macedonia, da domani a Skopje appuntamento con il format del Giffoni Film Festival Psicologi, ecco la mappa degli iscritti all'Ordine in Campania Società Italiana di Oftalmologia Genetica, da domani il congresso nazionale a Napoli Tasse, indagine Cgia: ogni campano versa allo stato quasi 6mila euro l'anno Antico Setificio di San Leucio, speciale tour gastronomico con le tipicità casertane BabBarattolo, il dolce storico napoletano ora è in formato da viaggio Fca, a Pomigliano raccolta firme per far partire il nuovo piano industriale Libri, a Roma la presentazione della storia di Antonio Tessitore Cesare Moreno vince il Premio Napoli Cultura 2017 Confesercenti Salerno presenta un progetto sulle nuove strategie di vendita per i negozi di vicinato A Grazzanise le celebrazioni per i 50 anni del 9° Stormo dell'Aeronautica Malessere della colonna vertebrale, visite gratuite alla clinica Santa Rita di Avellino Musica, a Portici va in scena School of Rock Letteratura, ad Anacapri l'imprenditore Tonino Cacace rilancia la rassegna "Leggendo un libro insieme a .."

kimbo shop ildenaro 016

Olio Dante partecipa all'Atelier della Salute per promuovere uno stile di vita sano

Benessere, prevenzione e promozione di uno stile di vita salutare e sostenibile: per due giorni Olio Dante contribuirà alle attività dell’"Atelier della salute: esperienze, percorsi, soluzioni per vivere… meglio!", la manifestazione organizzata dalla Scuola di Medicina e Chirurgia e dall'Azienda Ospedaliera Universitaria “Federico II” di Napoli nel cuore del Policlinico partenopeo, in programma venerdì 22 settembre (dalle 11 alle 18.30) e sabato 23 (dalle 9 alle 17). Olio Dante sarà presente nello stand dedicato alla Dieta Mediterranea: guidati dagli assaggiatori professionisti dell’azienda olearia, sarà possibile una degustazione a base di olio extra vergine di oliva, per scoprire non solo i sapori e gli odori di questo prezioso alimento ma anche per conoscere al meglio le sue proprietà nutrizionali grazie a diversi studiosi del settore, rappresentati dal Prof. Antonio Colantuoni e dalla Prof.ssa Bruna Guida.
“L’evento – spiega Salvatore Falco, Responsabile Laboratorio Controllo Qualità Olio Dante S.p.A. - si sposa a pieno con la mission della nostra azienda. Nella selezione dei nostri oli, infatti, cerchiamo quotidianamente di scegliere la migliore qualità, che coniughi gli aspetti sensoriali a quelli salutistici e nutrizionali. L’obiettivo è non soltanto fornire ai consumatori un olio che sia eccellente da un punto di vista analitico ed organolettico, che sappia valorizzare la nostra cucina, ma anche sensibilizzarli ad uno stile di vita corretto, attraverso la cultura del mangiar bene e sano. L’olio extra vergine di oliva, considerato il condimento principe della Dieta Mediterranea, è una fonte di benessere, un vero e proprio nutraceutico naturale: fa bene alla salute per la ricchezza di acidi grassi monoinsaturi e per la presenza di componenti minori unici, quali biofenoli e tocoferoli, che lo rendono l’alimento consigliato dai nutrizionisti di tutto il mondo”.
Una kermesse ricca di appuntamenti, dunque, che sarà ad ingresso libero. Porte aperte nella cittadella universitaria con visite mediche specialistiche gratuite, grazie ai professionisti dell’Azienda, in collaborazione con Campus Salute Onlus e Fondazione PRO; trenta stand multidisciplinari, workshop interattivi e show cooking; un’area benessere dedicata a performance sportive, sessioni di tecniche di rilassamento, preparazione atletica; passeggiate nelle aree verdi del complesso ospedaliero, insieme agli esperti di medicina dello sport, agronomi e botanici che sveleranno segreti e curiosità della vegetazione; un’area high-tech e una dedicata all’health-innovation.
Spazio anche agli chef con “Dieta Mediterranea? Sì grazie!”, il secondo food-contest promosso dal Policlinico Federico II e dell’Associazione Italiana Food Blogger: verranno premiate le 60 ricette ritenute più salutari dalla Commissione Scientifica.