Log in
NEWS
Francesco Todisco (Mdp): Eolico, bene i sequestri della Gdf Fisco, indagine Cgia: Campania tra le regioni meno tartassate Cura dei pazienti fragili, a Roma un convegno organizzato da Lucio Romano Moda, nascono 6 imprese al giorno: record di giovani a Napoli Confindustria, Robiglio si candida alla presidenza di Piccola Industria Test di Medicina, boom di irregolarità: 5 atenei nel mirino. C'è anche Napoli Targa in memoria di Giancarlo Siani: un Qr Code per far conoscere la sua storia ai più giovani Mostre, quasi 1.500 persone al Madre per la videoinstallazione di Cerami "Mai Soli", a Salerno il primo gruppo-appartamento per anziani Capri, nasce il Comitato "Via Krupp aperta e pubblica" Trasporti, De Luca annuncia arrivo del bigliettaio a bordo dei bus Trofeo Pulcinella, cento pizzaioli in gara a Napoli Evasione fiscale da 1,5 mln: sequestrata coop che lavora per le Fs Palasport delle Fiamme Oro di Roma intitolato al napoletano Aurelio Santoro Rossi, Viesti, Laterza e le vexata questio M Provinciali a Caserta, in corsa sei liste e due candidati alla presidenza Ippodromo di Agnano, domenica trotto internazionale con il Gran Premio Freccia d'Europa System House, nuova sede a Napoli: taglio del nastro il 26 settembre Banca regionale di Sviluppo main sponsor della Cuore Napoli Basket Il primario del Rummo Guido Quici nuovo leader nazionale della Cimo European Biotech Week: a Napoli focus su chirurgia robotica e vaccini Lea e piano ospedaliero, primo faccia a faccia Lorenzin-De Luca "Digita", on line il nuovo bando di Federico II e Deloitte Tribunale del Riesame di Salerno, carcere per ex sindaco di Scafati Vietri sul Mare, torna la Festa dei Boccali Taxman, l'app che aiuta le ditte individuali a capire quanto guadagnano Dai Big Data alla medicina genetica: Notte europea dei Ricercatori nel Polo Biotech di Caserta Soluzioni hi tech per l’emergenza eruzione: Napoli al Climathon con i “Vesuvio Rangers” Alfieri a convegno della Cia: Pronto il recupero della diga di Campolattaro Circolo Posillipo, festa per i 92 anni di attività Doriana Buonavita sarà segretario generale della Cisl Campania Le correnti di pensiero dell'innovazione aperta Pietrelcina, domani il primo treno storico verso i luoghi di San Pio Cinema, Veleno presentato all'istituto Guido Carli di Casal di Principe Batò Naples, ultimi giri nel golfo di Napoli

kimbo shop ildenaro 016

Trump chiude, il Giappone e l'Europa rispondono con l'Epa

Dopo la chiusura del Ttip voluta da Trump il Giappone e l'Europa rispondono con l'Epa

Trattativa tra Europa e Giappone. Infatti il Premier Nipponico Shinzo Abe ed il ministro degli esteri Fumio Kishida hanno firmato un protocollo di intesa insieme ai presidenti della unione Europea Jean-Calude Junker e Donald Tusk, riguardante l'abbattimento di alcuni dazi doganali.

I settori coinvolti saranno molteplici, beneficeranno soprattutto Agroalimentare, Automobilistico, moda, calzature ed infine la pesca. Questo passo in avanti è strategico e di risonanza mondiale, i vantaggi che il nostro Paese (già affermato nel Sol Levante) potrà trarne sono molteplici. Nell'Agroalimentare i vini avranno un ritorno importantissimo per le origini di provenienza come pure formaggi, inoltre il settore moda con un well done made in Italy giocherà la sua parte.

Per quanto concerne il nostro settore, quello della gioielleria, anche qui avremo un abbattimento dei dazi doganali ma tutto questo sarà fatto non prima della fine del 2018. Comunque sia, questo accordo resta senza ombra di dubbio un passo in avanti ed un segnale importante di partenariato tra l'Unione Europea ed il Giappone.

A beneficiare di ulteriori benefici saranno anche gli appalti pubblici, un importante segmento visto l'avvicinarsi delle Olimpiadi del 2020 a Tokyo dove le imprese italiane potranno accaparrarsi numerose commesse di opere nel settore trasporti e di edilizia sportiva.

Per la Regione Campania, oltre al corallo, ottime vedute per il campo dell'agroalimentare, ad esempio il settore dei caseifici. In particolare modo quello che ci riguarda da vicino è la mozzarella, che sarà importata in Giappone senza restrizioni rispettando le origini di denominazione geografica e quindi Doc e Dop.

I lavori poi proseguiranno anche sul campo della protezione dagli attacchi hacker: le due parti si sono impegnate a “facilitare lo scambio di dati” e ad assicurare attraverso le nuove leggi sulla privacy “i diritti individuali e il controllo da parte di autorità indipendenti”.

Ovvio che la politica ha fatto il suo ruolo ma finalmente ben venga in un contesto innovativo e di grande supporto economico in un momento come questo dove tutto il mondo è in piena crisi economica.

Le aziende made in Europa hanno versato nelle casse nipponiche circa un miliardo all'anno in yen Giapponesi per dazi doganali e con la chiusura dei lavori Epa i vantaggi saranno molteplici e le restrizioni finiranno.

Di tutto ciò se ne parlerà giovedì 13 Luglio a Roma nel seminario "La Trattativa Epa a Bruxelles: Europa e Giappone insieme nel nuovo contesto mondiale" organizzato dalla Fondazione ItaliaGiappone e dal Cespi Camera dei Deputati a Palazzo San Macuto nella Sala del Refettorio in Via del Seminario,76 Roma.