Log in
NEWS
Giovane morto al Loreto mare, è bufera nella Sanità campana Sui sentieri degli dei, ad Agerola omaggio a Rino Gaetano Made in Italy, studio di Confartigianato: Protagoniste le piccole imprese Gianfranco Rotondi (Fi): Alle elezioni ci sarà un vincitore e sarà il centrodestra Regione, aumento stipendio ai manager. Di Scala (Fi): Grottesca difesa di De Gregorio Guardia Sanframondi, al via domani i "Riti Settennali" Roghi, emergenza sui Monti Lattari: fiamme vicino ad hotel Napoli, Moxedano: Situazione trasporti sempre più complicata Confartigianato: Le Pmi italiane pagano l'energia il 29% in più rispetto alla media Ue Montenero, al via la prima edizione di "Corti al Mulino" Premio Capri Danza International, al via la V edizione alla Certosa di San Giacomo Attentato Barcellona, a Napoli rafforzate le misure di sicurezza Diwine Jazz Festival, a Montecorice quattro serate tra vino e buona musica Da Pasqualino, omaggio a Capri: ecco i faraglioni di pizza Ermanno Russo: Che errore depotenziare l'oculistica al Vecchio Pellegrini Napoli, Comune: Dal 28 ordinanza per fornire indicazioni sui vaccini Geometri, Carlino: Al fianco dei periti industriali per il campetto a Scampia Estate, 38 mln di italiani in vacanza: tra i souvenir i prodotti tipici del territorio Giovani Confapi Napoli, Marrone: Bene l'occupazione, investire sulla formazione Lavoro, dati Cgia: nell'ultima parte dell'anno 123 mila nuovi posti Fca, dopo Geely e Dongfeng anche Guangzhou smentisce interesse all'acquisizione Teatro, Kronos e Medea a Velia tra classici e archeologia Alto Calore, Cammarano (M5s): Accordo a perdere con l'Acquedotto pugliese Morto Vincenzo Abate, pioniere della fecondazione artificiale Universiadi Napoli 2019: presentato a Taipei il video ufficiale Partecipazione delle Pmi alle gare pubbliche: bando Cosme da 350mila euro Poli innovativi dell'infanzia, 14,4 milioni alla Campania Treni regionali, 640 milioni dal Governo Ssc Napoli, assessore Borriello: Nuova convenzione per lo stadio, risolte le pendenze Confapi Napoli, Giglio: Incidenti in mare, più controlli ai presidi di salvataggio Benevento, Mortaruolo (Pd): Dalla Regione contributi a 47 Pro Loco Ecolamp, Napoli e provincia al 56% di raccolta di lampadine esauste Miss Mondo Italia, lunedì tappa nel salernitano Morto a Napoli il direttore della Comunicazione Msc Maurizio Salvi Attentato Barcellona, 14 morti: anche due italiani. Nella notte attacco sventato a Cambrils

kimbo shop ildenaro 016

La storia dell'Istituto statale d'arte "Maria Principessa di Piemonte", oggi "Francesco Degni"

Fondato nel 1878, l’Istituto Statale d’Arte di Torre del Greco è tra i più antichi d’Italia. La scuola diventa presto un'ottima sinergia e trade union tra l'arte dell'incisione e il commercio del corallo e dei cammei, che fanno di Torre del Greco la capitale indiscussa della lavorazione dei gioielli del mare… nel mondo.

Per volontà reale la scuola si trasforma in Regia Scuola per l'incisione.

Con l'aiuto del Banco di Napoli e grazie al comparto corallino viene istituito e creato l'annesso Museo del corallo dove sono custodite splendide opere realizzate nel corso degli anni dagli allievi della scuola. Il Museo è tutt'ora visitabile.

Ha partecipato a numerose iniziative fieristiche con riconoscimento di molti premi sia nazionali che internazionali.

Nell’anno scolastico 2008/2009 l’offerta formativa dell’Istituto è ampliata con un ulteriore indirizzo dell’istruzione professionale: “Tecnico dell’Abbigliamento e della Moda”.

La direzione attualmente è affidata alla preside Rossella Di Matteo che con le sue ottime doti professionali dirige con serietà brillantemente la scuola.

Moltissime sono state le visite di capi di Stato stranieri tra cui quella della casa imperiale giapponese nel 1921 con il principe Takamatsu-nomya fratello del principe ereditario del Giappone con moglie e dignitari di corte.

In memoria di questa importante visita nipponica, l'Istituto in collaborazione con il Comune di Torre del Greco ed Assocoral, ha organizzato una mostra fotografica per le vie cittadine in testimonianza dei vecchi rapporti intercorsi tra Torre del Greco e Giappone.

Seguirà una visita all'istituto da parte di importanti enti ed istituzioni Italiane-giapponesi per festeggiare il centenario dell'anniversario della venuta della casa imperiale del Giappone.

I lavori si apriranno nella mattinata del 20 di aprile presso il convento della Santissima Trinità con la conferenza "Kizuna". L'evento è sponsorizzato da numerosi enti ed istituzioni sia nazionali che internazionali.