n63

Log in
NEWS
Napoli, genitori dei trapiantati cuore su tetto Monaldi Il premier Gentiloni con i lavoratori del Pastificio Rummo: Un esempio per il Sud e per tutto il Paese Napoli, è allarme per la movida violenta Maurizio Sarri vince il premio "Enzo Bearzot" Accattonaggio: un esercito di minori all’angolo delle strade Istituto studi filosofici, l'appello del figlio del fondatore Marotta ai giovani: Salvatelo (VIDEO) Lavoro, Centri per l' Impiego aperti sabato 29 aprile Gentiloni nel Sannio: Il lavoro una priorità ossessiva, preoccupazione per Alitalia “Storie di Napoli. Nei vicoli del tempo”, il nuovo libro. 30 ragazzi innamorati di Napoli raccontano la città con storie Pd, il governatore De Luca: Voto Renzi ma il programma cambi Tv, i 50 anni di Telenapoli, la prima emittente via cavo in Italia Gentiloni nel Sannio: Anche al Sud si può fare impresa di qualità Consulenti del Lavoro, domani al via a Napoli il 9° congresso nazionale Gentiloni nel Sannio, Scudieri (Adler): Proseguiamo sulla strada dell’innovazione Gentiloni nel Sannio, il sindaco di Airola: Data storica Unicredit, accordo con Cdp per le popolazioni colpite da eventi calamitosi Pagamenti, imprese campane in difficoltà: una su quattro paga alla scadenza Ict Skills Lab, parte la sfida del lavoro 4.0 3 cose da sapere per farti amico il Fisco! Fs, con Busitalia Fast nuovo servizio su gomma in 15 regioni "Totò che tragedia!" al Trianon tra amori e rivista Pmi, fallimenti ancora in calo: Campania terza per attività chiuse nel 2017 Lavoro, disoccupati protestano nella cattedrale di Napoli: chiedono la mediazione di Sepe Curia, Sepe: Chiesi al Papa di non nominarmi vescovo nel giorno del pesce d'aprile Gentiloni nel Sannio, terminata la tappa alla Adler: visita al Pastificio Rummo H&M, per Business of Fashion è tra i migliori datori di lavoro nella moda Case Museo vs Grandi Strutture la partita dell'emozione Industria, da Napoli parte la sfida della Confederazione Italiana per lo Sviluppo Economico Ipertensione e malattie cardiovascolari: esperti internazionali in congresso a Napoli Gruppo VeGè fa il bis: piattaforma e-commerce anche per Isa Riccardo Dalisi a Pompei, in Floridiana le suggestioni del mondo antico Lavoro, alleanze delle abilità: i progetti entro il 2 maggio Blind Vision, il mondo "percepito" di Annalaura di Luggo Arte e cultura, con Lottomatica stage per 50 giovani talenti Nusco apre le porte alla sicurezza

kimbo shop ildenaro 016

Start'n'up 4.0: presentate a Napoli 19 idee d'impresa


Favorire la crescita e il consolidamento delle migliori startup del territorio napoletano. Questo l'intento del progetto "Start'n'up 4.0. Le startup incontrano le imprese", tenutosi presso la sede dell'Unione industriali di Napoli. Nel concreto il meeting e' servito a far incontrare startup e imprenditori. Diciannove le idee di impresa presentate nella sede napoletana dell'associazione degli imprenditori, nei settori tra i piu' disparati. Dal turism tech al food. Dal design alla medicina. Dal bio al fashion.
"E' fantastico che quest'anno l'Unione industriali abbia sviluppato questa formula partecipativa coinvolgendo tutti gli attori del territorio", dice Antonio Prigiobbo di Na Startup. Tra chi ha voluto e promosso questo appuntamento la presidente dei giovani industriali di Napoli, Susanna Moccia, la quale ha sottolineato che "serve ad avvicinare le startup con le imprese consolidate del territorio. Quest'anno anziche' selezionare noi le imprese abbiamo chiesto agli organizzatori dei vari premi che si sono tenuti in Campania di segnalarci le cinque startup che avessero voglia e necessita' di confrontarsi con le imprese. Confrontarsi con chi ha gia' esperienza - ha aggiunto Moccia - serve anche a capire meglio come e dove andare".
Prima della presentazione delle stratup selezionate ha preso la parola anche il presidente della sezione Editoria, Cultura e Spettacolo di Unione Industriali Napoli, Antonio Parlati, il quale ha sottolineato che "questo progetto vuole permettere alle startup di avere contatti che possano significare per loro un'evoluzione, avere uno sbocco futuro". Nel settore culturale che Parlati rappresenta nell'Unione e' piu' complicato che si sviluppino startup, mentre "io - aggiunge Antonio Parlati - ne vedo molte orientate al mondo tecnologico e scientifico. Sulla cultura, a parte qualche app per smartphone ho visto poco". Alla presentazione dei progetti sono inoltre intervenuti, tra gli altri, Roberto Vona di Eit Health Innostars e Federica Tortora, specialista per l'innovazione di Intesa SanPaolo.