n63

Log in
NEWS
Avellino, nasce Associazione antiracket intitolata alla moglie di Libero Grassi Rotte marittime, bando Ue da 1,5 mln: c’è tempo fino al 15 marzo Alfabetizzazione cinematografica: 1,4 milioni di euro da Bruxelles Agricoltura, al Sud balzo in avanti dell’occupazione giovanile Agroalimentare: 2,5 milioni di euro per la ricerca scientifica Sanità, De Luca: Presto la stabilizzazione di 2mila precari Da Verne alla navicella di Star Trek: i viaggi che hanno anticipato la storia Napoli: il mercato delle quotazioni oro piace ai piccoli e medi risparmiatori Investire in oro: conviene nuovamente Cavalleggeri Guide di Salerno a sostegno di Telethon NapoliServizi, de Magistris: L'ad Allocca sarà sostituito Giusy Petitti confermata coordinatrice Felsa Cisl Salerno Spa abusiva in un hotel, sigilli dei Carabinieri Anci, app per servizi pubblici: 50 amministratori under 37 si sfidano a Napoli Delegazione Authority Tunisia in visita al Corecom Campania Pasquale Amoroso neo collaboratore del vice ministro Nencini Gianfranco Coppola eletto nel Consiglio nazionale dell'Ussi Acerra, arriva l'app "Comunica City": tutte le informazioni utili gratis sul telefonino Confidi, sbloccati 225 milioni di euro per finanziare le Pmi italiane Barilla, presentato a Marcianise il contratto di filiera: nuove risorse per la Campania Napoli Pizza Village, a giugno nove giorni di gusto sul lungomare Sottosegretario Cesaro: Forte impegno italiano sul traffico di opere d’arte Napoli, nasce il comitato autonomo degli Lsu del Comune Addio a Squitieri, la moglie: Napoli lo sta abbracciando fino alla fine Addio a Squitieri: Claudia Cardinale: Con Pasquale una storia travolgente Addio a Squitieri: il figlio Mario: Ha mantenuto una napoletanità completa Sciopero taxi, boom di adesioni a Napoli Il linguaggio segreto di Napoli: viaggio tra i simboli della città ermetica Addio a Squitieri, applausi e commozione per l'arrivo del feretro al borgo Vergini Pmi 4.0, via alla Sabatini Ter: le domande dal 1°marzo Salerno, riqualificazione del territorio: professionisti a confronto Nuove tecnologie sul posto di lavoro: italiani più ottimisti degli europei Agricoltura, Svimez: Settore in ripresa al Sud e in Campania Aumento dei tassi in vista, il dollaro si rafforza Pmi agricole, reti ed e-commerce: credito d’imposta fino a 400mila €

kimbo shop ildenaro 016

Shinto, apre a Napoli la nuova sede del sushi restaurant

Apre domani Shinto Napoli Shinto, il sushi restaurant nato a Roma nel 2006 nella cornice di via Veneto, dalla spinta imprenditoriale di Irina Fissenko e dall'estro manageriale di Antonello Di Stefano. Shinto da sempre ha declinato la cucina giapponese con straordinario spirito innovativo, interpretandola con fedeltà nella tecnica, ma anche con libertà creativa, come arte del gusto, in continua evoluzione.

Ai sapori Shinto ha da sempre abbinato l'esaltazione dello stile affidandosi così al fascino elegante del suo ambiente e al glamour del design dei suoi interni, caratterizzato dal richiamo all'immaginario visivo giapponese straordinariamente coniugato con il tocco inconfondibile dello charme "made in italy".

Shinto ha provato sin da subito a sviluppare, oltre alla parte dedicata alla ristorazione, diverse appendici della sua attività come la Shinto Eco-delivery, la Shinto Chef Academy per la formazione di aspiranti sushisti, nonché  e  rapporti di sinergia e collaborazione con marchi di grande prestigio.

Tra le ultime intuizioni dell'imprenditore romano è sorta l'idea di "esportare" il marchio anche fuori dal contesto della Capitale. Dopo aver aperto uno Shinto al Country Club di Porto Rotondo in Costa Smeralda, ha deciso di creare un terzo ristorante nel napoletano. L'idea che è stata immediatamente sposata dal gruppo imprenditoriale Castaldo che ha deciso di aprire la nuova sede, Shinto Napoli, al Nemea Sport Village di Cardito, realtà di assoluto fascino del mondo del wellness.

Il locale, unico nel suo genere, con 350 metri quadri circondati da due terrazze di oltre cinquecento metri quadrati l'una, è stato realizzato dall'architetto Francesca Faraone di Zetastudio e aspira a diventare il  punto di riferimento per gli amanti del sushi.

Domani sera l'inaugurazione sarà preceduta da uno show cooking durante il quale la stampa specializzata avrà l'opportunità di intervistare il cast stellare della cucina formato dall'executive chef, il giapponese Tonyono Tonyono, conosciuto come "Johnny", il primo chef, il nippo-argentino Manuel Ryokichi Goto e il secondo chef, il filippino Garcia Anthony e lo chef Alfredo Versetto tornato in Italia dopo anni di esperienza in Spagna e negli Stati Uniti., a cui è stata affidata la supervisione della cucina calda.

Taglio del nastro, poi, con ospiti d'eccezione, da Alena Seredova ad Alfonso Signorini, dalla modella Raffaela Modugno che indosserà gli abiti del suo stilista preferito, Bruno Caruso - che presenta sette modelli della sua prossima collezione - all'artista Lello Esposito che ha creato un'istallazione ad hoc per la serata. Saranno firmati da lui anche alcuni premi donati agli ospiti più importanti, consegnati durante la serata che culminerà con un gioco di meravigliosi fuochi d'artificio.

Shinto ingresso