n63

Log in
NEWS
Prestiti Online, Campania tra le regioni più attive Palmeri all'Isabella d'Este: Scuola culla di eccellenze De Luca su castanicoltura: Così rilanciamo comparto Anm, corse straordinarie per Napoli-Juventus Scavi di Pompei, restauri conclusi: aprono due nuove Domus Fisco, evasi ogni anno 110 miliardi di euro Bruno Scuotto resta a capo della sezione Impianti dell'Unione Industriali di Napoli Universiadi, De Vincenti assicura: Finanziamenti sprint, a disposizione 140 mln De Vincenti a Napoli per fare il punto sul patto per lo sviluppo Antonello Accurso nuovo segretario generale Uilm Campania Trasporti, ripristinato il bus navetta nel porto di Napoli Vittoria Principe nella commissione regionale Pari Opportunità Trenitalia, corse della Linea 2 dopo la partita Napoli-Juve Cava de' Tirreni, nuove deleghe ai consiglieri Asl Salerno, apre Sportello Trapianti Luigi Salvatori confermato alla guida della sezione Cantieristica navale di Unione Industriali Napoli Pasticceria, a Palazzo Petrucci va in scena la Sfogliacampanella dello chef Ferrieri Porto, crocieristi all'opera: al via la collaborazione col San Carlo In vendita la sede dell'Archivio di Stato di Salerno Scommesse abusive, blitz della Gdf a Salerno Pontecagnano, via ai lavori di sistemazione del Parco Peter Pan Ospedale veterinario Frullone, De Luca: A Milano si crea economia, qui ci perdiamo in chiacchiere Moda e modi, un mercoledì pomeriggio non stop tutto da vivere Pd, conferenza programmatica di Orlando l'8 aprile a Napoli Pascale, al via il coordinamento delle rete oncologica campana L'alga marina metà pianta metà animale: la scoperta dei ricercatori napoletani della Stazione Zoologica Nice to meet you: via alla call per infrastrutture sostenibili Sociale, da Gesco un "CuBoh" per combattere i pregiudizi Dema, De Magistris a La7: Non escludo una lista alle Politiche del 2018 Brexit, braccio di ferro tra Gran Bretagna e Scozia Neurochirurgia, i viaggi della speranza cambiano direzione. A Castelvolturno centro eccellenza per scoliosi Ue, incubazione delle start up: 3 milioni di euro con Copernicus Generazione cultura: contributi per i talenti under 27 Napoli, duemila in piazza contro i tagli alle politiche sociali Qr Code Campania, c'è il bando dell'Istituto Zooprofilattico

kimbo shop ildenaro 016

Shinto, apre a Napoli la nuova sede del sushi restaurant

Apre domani Shinto Napoli Shinto, il sushi restaurant nato a Roma nel 2006 nella cornice di via Veneto, dalla spinta imprenditoriale di Irina Fissenko e dall'estro manageriale di Antonello Di Stefano. Shinto da sempre ha declinato la cucina giapponese con straordinario spirito innovativo, interpretandola con fedeltà nella tecnica, ma anche con libertà creativa, come arte del gusto, in continua evoluzione.

Ai sapori Shinto ha da sempre abbinato l'esaltazione dello stile affidandosi così al fascino elegante del suo ambiente e al glamour del design dei suoi interni, caratterizzato dal richiamo all'immaginario visivo giapponese straordinariamente coniugato con il tocco inconfondibile dello charme "made in italy".

Shinto ha provato sin da subito a sviluppare, oltre alla parte dedicata alla ristorazione, diverse appendici della sua attività come la Shinto Eco-delivery, la Shinto Chef Academy per la formazione di aspiranti sushisti, nonché  e  rapporti di sinergia e collaborazione con marchi di grande prestigio.

Tra le ultime intuizioni dell'imprenditore romano è sorta l'idea di "esportare" il marchio anche fuori dal contesto della Capitale. Dopo aver aperto uno Shinto al Country Club di Porto Rotondo in Costa Smeralda, ha deciso di creare un terzo ristorante nel napoletano. L'idea che è stata immediatamente sposata dal gruppo imprenditoriale Castaldo che ha deciso di aprire la nuova sede, Shinto Napoli, al Nemea Sport Village di Cardito, realtà di assoluto fascino del mondo del wellness.

Il locale, unico nel suo genere, con 350 metri quadri circondati da due terrazze di oltre cinquecento metri quadrati l'una, è stato realizzato dall'architetto Francesca Faraone di Zetastudio e aspira a diventare il  punto di riferimento per gli amanti del sushi.

Domani sera l'inaugurazione sarà preceduta da uno show cooking durante il quale la stampa specializzata avrà l'opportunità di intervistare il cast stellare della cucina formato dall'executive chef, il giapponese Tonyono Tonyono, conosciuto come "Johnny", il primo chef, il nippo-argentino Manuel Ryokichi Goto e il secondo chef, il filippino Garcia Anthony e lo chef Alfredo Versetto tornato in Italia dopo anni di esperienza in Spagna e negli Stati Uniti., a cui è stata affidata la supervisione della cucina calda.

Taglio del nastro, poi, con ospiti d'eccezione, da Alena Seredova ad Alfonso Signorini, dalla modella Raffaela Modugno che indosserà gli abiti del suo stilista preferito, Bruno Caruso - che presenta sette modelli della sua prossima collezione - all'artista Lello Esposito che ha creato un'istallazione ad hoc per la serata. Saranno firmati da lui anche alcuni premi donati agli ospiti più importanti, consegnati durante la serata che culminerà con un gioco di meravigliosi fuochi d'artificio.

Shinto ingresso