Log in
NEWS
M5s, inizia l'era Di Maio: eletto candidato premier, sarà anche il leader del movimento Ap, Barone: in Campania pronti con qualunque sistema elettorale Sacrificio di Salvo D'Acquisto, i carabinieri commemorano il 74° anniversario Ambiente, Premio San Michele a "L' Oro di Capri" Enel avvia la produzione in Brasile dei due parchi solari più grandi del Sud America Piano ospedaliero e territorio, lunedì a Napoli il ministro Lorenzin Infezioni cutanee, la scoperta made in Italy: così l'organismo le combatte in due mosse Capodimonte, riaprono i prati della Reggia per le Giornate Europee del patrimonio Boom ecobonus: 2,8 milioni di italiani pronti a ristrutturare casa Napoli, via al Bilancio consolidato 2016: stop al divieto di assunzioni Baroque Park, a Villa Bruno viaggio nel mondo dei libri Treno storico Napoli-Pietrelcina, De Luca e Moretti al viaggio inaugurale: Mantenuti gli impegni Incendi, nasce la filiera della prevenzione Aib Confapi Napoli, Falco: serve un'Agenzia per lo sviluppo del Mezzogiorno Napoli, successo per gli Itinerari Unesco al Wtu di Siena Capri, referendum per il futuro di via Krupp: via alla raccolta firme Cooperazione interregionale, nuovo bando Ue da 60 milioni Forza Italia, entra l'ex Idv Di Nardo: Nessun tradimento, torno a casa Festival di Bari sulle buone pratiche delle città europee. C'è anche Napoli Ryanair cerca il riscatto. In inverno nuovi collegamenti Napoli-Malta Conti pubblici: così i derivati possono affossare il bilancio dello Stato Musica, parata di stelle a Roma per "Napoli nel Cuore" Francesco Todisco (Mdp): Eolico, bene i sequestri della Gdf Fisco, indagine Cgia: Campania tra le regioni meno tartassate Cura dei pazienti fragili, a Roma un convegno organizzato da Lucio Romano Moda, nascono 6 imprese al giorno: record di giovani a Napoli Confindustria, Robiglio si candida alla presidenza di Piccola Industria Test di Medicina, boom di irregolarità: 5 atenei nel mirino. C'è anche Napoli Targa in memoria di Giancarlo Siani: un Qr Code per far conoscere la sua storia ai più giovani Mostre, quasi 1.500 persone al Madre per la videoinstallazione di Cerami "Mai Soli", a Salerno il primo gruppo-appartamento per anziani Capri, nasce il Comitato "Via Krupp aperta e pubblica" Trasporti, De Luca annuncia arrivo del bigliettaio a bordo dei bus Trofeo Pulcinella, cento pizzaioli in gara a Napoli Evasione fiscale da 1,5 mln: sequestrata coop che lavora per le Fs

kimbo shop ildenaro 016

Falcon 9, il razzo che fa retromarcia

Dopo due tentativi falliti, a gennaio e ad aprile, e un incidente al decollo in giugno che aveva visto distrutto il cargo di rifornimenti destinato alla Stazione Spaziale Internazionale, la compagnia spaziale privata SpaceX è riuscita lo scorso dicembre nell’impresa storica di far rientrare sulla Terra con un atterraggio verticale morbido il primo stadio del suo razzo vettore Falcon 9. Un’operazione quasi fantascientifica rivedendo le immagini – che hanno fatto subito il giro del mondo – del razzo che atterra in un mare di fuoco e resta poi integro sulle sue gambe, pronto per un nuovo lancio. Il primo stadio del Falcon 9, dopo essere partito dalla base di Cape Canaveral e aver raggiunto l’orbita, è atterrato in un’area dedicata a pochi chilometri di distanza. La compagnia Blue Origin era riuscita, un mese prima, in un’impresa simile, facendo rientrare e atterrare verticalmente un altro razzo, utilizzato però per voli suborbitali. Il Falcon 9 è invece utilizzato per immettere in orbita satelliti (nel lancio del 21 dicembre SpaceX ha regolarmente rilasciato 11 satelliti di telecomunicazione ospitati nella testata del razzo) e veicoli automatici destinati alla ISS. Entrambe le operazioni, tuttavia, sono destinate a realizzare un’autentica rivoluzione nel settore aerospaziale, riducendo di un fattore 100 i costi di lancio sia di future navicelle per il turismo spaziale suborbitale che di satelliti, sonde e altri veicoli automatici per l’orbita terrestre e lo spazio profondo. Secondo Elon Musk, CEO di SpaceX, il crollo dei costi garantito dai futuri razzi riutilizzabili renderà economicamente fattibile il sogno di creare colonie umane su Marte, obiettivo finale degli sforzi di Musk nel settore aerospaziale.