Log in
NEWS
M5s, inizia l'era Di Maio: eletto candidato premier, sarà anche il leader del movimento Ap, Barone: in Campania pronti con qualunque sistema elettorale Sacrificio di Salvo D'Acquisto, i carabinieri commemorano il 74° anniversario Ambiente, Premio San Michele a "L' Oro di Capri" Enel avvia la produzione in Brasile dei due parchi solari più grandi del Sud America Piano ospedaliero e territorio, lunedì a Napoli il ministro Lorenzin Infezioni cutanee, la scoperta made in Italy: così l'organismo le combatte in due mosse Capodimonte, riaprono i prati della Reggia per le Giornate Europee del patrimonio Boom ecobonus: 2,8 milioni di italiani pronti a ristrutturare casa Napoli, via al Bilancio consolidato 2016: stop al divieto di assunzioni Baroque Park, a Villa Bruno viaggio nel mondo dei libri Treno storico Napoli-Pietrelcina, De Luca e Moretti al viaggio inaugurale: Mantenuti gli impegni Incendi, nasce la filiera della prevenzione Aib Confapi Napoli, Falco: serve un'Agenzia per lo sviluppo del Mezzogiorno Napoli, successo per gli Itinerari Unesco al Wtu di Siena Capri, referendum per il futuro di via Krupp: via alla raccolta firme Cooperazione interregionale, nuovo bando Ue da 60 milioni Forza Italia, entra l'ex Idv Di Nardo: Nessun tradimento, torno a casa Festival di Bari sulle buone pratiche delle città europee. C'è anche Napoli Ryanair cerca il riscatto. In inverno nuovi collegamenti Napoli-Malta Conti pubblici: così i derivati possono affossare il bilancio dello Stato Musica, parata di stelle a Roma per "Napoli nel Cuore" Francesco Todisco (Mdp): Eolico, bene i sequestri della Gdf Fisco, indagine Cgia: Campania tra le regioni meno tartassate Cura dei pazienti fragili, a Roma un convegno organizzato da Lucio Romano Moda, nascono 6 imprese al giorno: record di giovani a Napoli Confindustria, Robiglio si candida alla presidenza di Piccola Industria Test di Medicina, boom di irregolarità: 5 atenei nel mirino. C'è anche Napoli Targa in memoria di Giancarlo Siani: un Qr Code per far conoscere la sua storia ai più giovani Mostre, quasi 1.500 persone al Madre per la videoinstallazione di Cerami "Mai Soli", a Salerno il primo gruppo-appartamento per anziani Capri, nasce il Comitato "Via Krupp aperta e pubblica" Trasporti, De Luca annuncia arrivo del bigliettaio a bordo dei bus Trofeo Pulcinella, cento pizzaioli in gara a Napoli Evasione fiscale da 1,5 mln: sequestrata coop che lavora per le Fs

kimbo shop ildenaro 016

Scale-up, lievito della crescita. Perché non basta ottimizzare

Nel campo da gioco del Bazar delle Follie ha partita facile Humpty Dumpty. Dice il grosso uovo antropomorfizzato: “Quando io uso una parola, essa significa esattamente ciò che io voglio che significhi [...] né più né meno”, e se Alice ribattendo sostiene che tanti significati possono avere le parole, Humpty a sua volta replica: “quando faccio fare a una parola un simile lavoro [...] la pago sempre di più”. Appunto, nel Bazar per nuova impresa s’intende una startup e non altro. Che dire, però, della qualità delle imprese avviate, terreno su cui il Bazar incontra difficoltà a inoltrarsi? 

Una domanda da non lasciare inevasa, giacché le imprese baby che si sviluppano velocemente – le “scale-up”, ecco un altro significato di nuova impresa – hanno la qualità per far crescere il PIL nell’ordine del 7% nell’arco di un decennio.

Non necessità, ma previsione
A illuminare startup e scale-up, è la voglia personale di mettersi in gioco, di realizzare un sogno, di convincere altri che siano individui o comunità a credere e investire in un'inedita idea imprenditoriale. Se le startup sono le rondini che annunciano il tempo di una nuova primavera imprenditoriale, a volte con la fioritura di specie prima sconosciute, le scale-up guidano lo stormo volando attraverso le cime degli alberi della foresta chiamata Crescita.
Le scale-up non nascono dalla necessità dei loro fondatori di trovare un lavoro, bensì dalla capacità di prevedere le opportunità che altri non percepiscono. In altre parole, esse perseguono un processo di creazione di valore non lineare, iterativo, basato sull'intuizione. Un processo, insomma, che è di scoperta, non di ottimizzazione. Questo è il lievito della loro crescita accelerata.
Scriveva Andy Grove, tra i fondatori e gli artefici del successo di Intel, il gigante dell’industria dei semiconduttori: “Le startup sono una cosa meravigliosa, ma non possono da sole aumentare l'occupazione tecnologia. Altrettanto importante è quello che viene dopo quel momento mitico della creazione nel garage, quando la tecnologia passa dal prototipo alla produzione in serie. Questa è la fase in cui le aziende iniziano a svilupparsi su larga scala, concentrandosi sui dettagli del design, comprendendo come fare le cose convenientemente, costruendo fabbriche e assumendo persone a migliaia. 'Scalare' è un lavoro duro ma necessario per dare valore all'innovazione (Andy Grove,“How America Can Create Jobs”, Bloomberg Business, July 1, 2010)
Il Bazar delle follie si libererà di Humpty Dumpty, moltiplicando non solo le opportunità di creare startup che accelerano il metabolismo imprenditoriale, ma anche impegnandosi a creare il clima favorevole alle scale-up che fanno crescere mercati nuovi per nuovi consumatori?

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.