Log in
NEWS
Legge di Bilancio, De Vincenti: confermati e rafforzati gli impegni per coesione e Sud Ambrogio Prezioso nuovo Presidente di Confindustria Campania InterArtes 2017, dialoghi tra le arti: si parte con Erri De Luca Lilì Marlene, e la musica si tinge di rosa Anm, conto alla rovescia per la procedura di licenziamento collettivo: domani assemblea dei lavoratori Cisl, Furlan: Da domani una donna alla guida del sindacato in Campania Mozzarella Dop congelata alla conquista dei mercai esteri: nuove polemiche sull'oro bianco campano "Mutui usurari", ecco i dettami della Cassazione Chirurgia, al via oggi a Napoli il Congresso nazionale "Pallottole d'argento" contro il mal di testa: nuova sperimentazione all'Università Vanvitelli di Napoli Camera di Commercio di Napoli, appuntamento con l'Alternanza Day Bnl promuove la "Diversity and inclusion week", eventi gratuiti a Napoli Giocare a pallone allunga la vita delle cellule: lo studio dei ricercatori di Napoli e Copenhagen Gianpiero Falco (Confapi Napoli): Legge Bassanini da rivedere, frena la spesa Ue Rimadesio, il design made in Italy sbarca in Giappone Agroalimentare, da oggi scatta l'obbligo di etichetta per il latte made in Italy Povertà, Italia peggior Paese dell'Europa Occidentale: a rischio quasi uno su tre Campania, si rompe una condotta: stop all'acqua in cinque comuni tra Napoli e Salerno "Carlo Poerio e l'Europa", da oggi via alla mostra dedicata al patriota napoletano Musica, De Sica canta Napoli nella stagione Ico Magna Grecia Una piattaforma digitale per i malati di Sm: il progetto della Federico II vince il Premio Merck Cisl, Annamaria Furlan al congresso regionale della Campania Anche i liberali marciano Terna e Fondazione Cariplo portano anche a Napoli il roadshow per cercare talenti Rfi sigla un protocollo sulla legalità con la Prefettura di Napoli Sailitalia ripropone l'evento Wine & Sail Unicocampania, oltre 107mila richieste di abbonamenti gratis per studenti Porti di Napoli e Salerno, entro fine mese il decreto sulle zone economiche speciali Napoli, Mara Carfagna all'attacco: Via Marina, che disastro Maratona della Salute, Borsacchi vince la Prevention Race Garanzia giovani: 1,2 mln di iscritti, 172 mila lavorano Sindaci donna, maglia nera alla Campania: solo 5 su 100 Forza Italia, parte in Campania la scuola di formazione dei Seniores Credit crunch, prestiti alle aziende giù di oltre 42 mld in un anno Napoli, Bassolino lancia l'hashtag #deMagistrisdicaalsindaco

kimbo shop ildenaro 016

Divorzi? Nasce Sliding Life, l'app per gestire le separazioni

Una piattaforma internet che consente di mettere in comunicazione, in tempo reale, chi sta affrontando una separazione o un divorzio con i migliori professionisti del settore: avvocati, psicologi, mediatori familiari, pedagogisti e consulenti fiscali. E' Sliding Life, una start up nata dall'idea dell'avvocato Massimiliano Arena, specialista in diritto familiare. "L'idea di Sliding Life nasce sostanzialmente dalla consapevolezza che il mondo delle libere professioni sta cambiando, diventerà sempre più in real time, on demand e i liberi professionisti saranno geolocalizzati, un po' come avviene per 'Uber' e saranno soggetti a valutazione e al feed-back di una community", spiega Arena. 

Sliding Life ha tre canali di funzionamento: l’utente cerca nella community persone che sono quanto più affini alla sua situazione per numero di figli, tipologia di separazione o di divorzio, se la casa è stata assegnata a lui o all’altro coniuge, età e situazione giudiziaria. Seleziona nella rete persone che hanno più o meno lo stesso problema e chiede consigli.  Il secondo canale di funzionamento, sempre in modalità chat, in maniera riservata,  riguarda il rapporto con il libero professionista, selezionato  per tipologia, avvocato, mediatore familiare, psicologo, consulente pedagogista; possono essere cercati o per vicinanza geografica o a seconda del rating che la community affida al libero professionista. Una volta individuato il libero professionista, l’utente  inizia una conversazione via chat, il libero professionista risponde con i suoi tempi e l’utente può dare un voto  sulla base della rapidità della risposta, della professionalità della risposta, empatia e cortesia. Il terzo strumento è quello più innovativo, è il servizio di sos, chiamato così perché funziona come un sos vero e proprio. L’utente in preda al panico perché alle prese con una situazione che non riesce a gestire lancia nella community un sos e chiunque può rispondere; l’utente, a questo punto,può dare anche un voto alla migliore risposta e stilare una classifica dei migliori angeli custodi della community. 


L’obiettivo è quello di anticipare il futuro della libera professione che sarà sempre più on demand con un rapporto tra cliente e libero professionista anche attraverso chat video chat e la possibilità di prenotare consulti in studio attraverso un booking online. Vogliamo diventare la più grande community in Italia e subito dopo a sfidare il mercato europeo e successivamente approdare anche in Australia, Canada e Stati Uniti. Ciò sarà possibile grazie ad un grande campagna di fundraising che  abbiamo pianificato nella primavera del 2018”, spiega Arena. Il Budget impiegato fino a questo momento è di 45 mila euro raccolti su sette finanziatori che ci hanno creduto e hanno acquistato piccole quote in equity. La piattaforma è presente sul web all'indirizzo slidinglife.com.