Log in
NEWS
Ambiente, Premio San Michele a "L' Oro di Capri" Enel avvia la produzione in Brasile dei due parchi solari più grandi del Sud America Piano ospedaliero e territorio, lunedì a Napoli il ministro Lorenzin Infezioni cutanee, la scoperta made in Italy: così l'organismo le combatte in due mosse Capodimonte, riaprono i prati della Reggia per le Giornate Europee del patrimonio Boom ecobonus: 2,8 milioni di italiani pronti a ristrutturare casa Napoli, via al Bilancio consolidato 2016: stop al divieto di assunzioni Baroque Park, a Villa Bruno viaggio nel mondo dei libri Treno storico Napoli-Pietrelcina, De Luca e Moretti al viaggio inaugurale: Mantenuti gli impegni Incendi, nasce la filiera della prevenzione Aib Confapi Napoli, Falco: serve un'Agenzia per lo sviluppo del Mezzogiorno Napoli, successo per gli Itinerari Unesco al Wtu di Siena Capri, referendum per il futuro di via Krupp: via alla raccolta firme Cooperazione interregionale, nuovo bando Ue da 60 milioni Forza Italia, entra l'ex Idv Di Nardo: Nessun tradimento, torno a casa Festival di Bari sulle buone pratiche delle città europee. C'è anche Napoli Ryanair cerca il riscatto. In inverno nuovi collegamenti Napoli-Malta Conti pubblici: così i derivati possono affossare il bilancio dello Stato Musica, parata di stelle a Roma per "Napoli nel Cuore" Francesco Todisco (Mdp): Eolico, bene i sequestri della Gdf Fisco, indagine Cgia: Campania tra le regioni meno tartassate Cura dei pazienti fragili, a Roma un convegno organizzato da Lucio Romano Moda, nascono 6 imprese al giorno: record di giovani a Napoli Confindustria, Robiglio si candida alla presidenza di Piccola Industria Test di Medicina, boom di irregolarità: 5 atenei nel mirino. C'è anche Napoli Targa in memoria di Giancarlo Siani: un Qr Code per far conoscere la sua storia ai più giovani Mostre, quasi 1.500 persone al Madre per la videoinstallazione di Cerami "Mai Soli", a Salerno il primo gruppo-appartamento per anziani Capri, nasce il Comitato "Via Krupp aperta e pubblica" Trasporti, De Luca annuncia arrivo del bigliettaio a bordo dei bus Trofeo Pulcinella, cento pizzaioli in gara a Napoli Evasione fiscale da 1,5 mln: sequestrata coop che lavora per le Fs Palasport delle Fiamme Oro di Roma intitolato al napoletano Aurelio Santoro Rossi, Viesti, Laterza e le vexata questio M Provinciali a Caserta, in corsa sei liste e due candidati alla presidenza

kimbo shop ildenaro 016

Strisce blu, San Giorgio sempre più smart: con Pyng la sosta si paga via telepass

Il comune di San Giorgio a Cremano diventa sempre più smart. Dopo la modalità di pagamento della sosta attraverso il proprio smartphone con l'applicazione gratuita Phonzie, Publiparking avvia PYNG, l'innovativo servizio di pagamento attraverso il telepass. Tra pochi giorni infatti, scaricando la app gratuita, (bisogna essere clienti Telepass, ma non occorre averlo in auto), ci si potrà connettere con il proprio telefonino e sarà il sistema ad individuare la posizione dell’utente. Si può pagare la sosta per una o più targhe, anche contemporaneamente. In caso di ritorno anticipato all’auto, basta sospendere prima l’orario, dovunque ci si trovi, e si pagherà solo il tempo di sosta realmente utilizzato. Al contrario, se è necessario sostare per più tempo si può allungare la propria sosta sulle strisce blu senza correre il rischio di prendere la multa.

Pyng è uno dei metodi maggiormente utilizzati nelle grandi città, da Milano a Napoli, perchè comporta, tra i molteplici benefici, la comodità di non dover cercare parcometri, di non dover ricorrere a monetine o carte di credito. Inoltre il sistema determina anche un notevole risparmio. La app infatti scarica l’importo direttamente dal conto associato all’abbonamento Telepass. E chi usa un’auto aziendale e scarica il costo del posteggio all’azienda non è più costretto a conservare ricevute e ticket della sosta, ma può consegnare l’estratto conto dei pagamenti effettuati fino a una certa data.

"Il ricorso a questa innovativa modalità di pagamento - spiega il sindaco Giorgio Zinno - andrà incontro alla necessità di semplificare l'utilizzo delle strisce blu . Grazie a Publiparking che dal 1 ottobre 2016 gestisce il servizio, gli automobilisti che sostano sul nostro territorio hanno più strumenti a disposizione per pagare e risparmiare".

A ottobre scorso era stato già introdotto Phonzie, un' analoga modalità che consente, sempre attraverso la app gratuita di pagare, prolungare o interrompere la sosta direttamente dal proprio smartphone. In questo caso però bisogna segnalare che la si sta usando, apponendo sul cruscotto l’apposito cartellino scaricabile online e stampabile gratuitamente.