Log in
NEWS
Francesco Todisco (Mdp): Eolico, bene i sequestri della Gdf Fisco, indagine Cgia: Campania tra le regioni meno tartassate Cura dei pazienti fragili, a Roma un convegno organizzato da Lucio Romano Moda, nascono 6 imprese al giorno: record di giovani a Napoli Confindustria, Robiglio si candida alla presidenza di Piccola Industria Test di Medicina, boom di irregolarità: 5 atenei nel mirino. C'è anche Napoli Targa in memoria di Giancarlo Siani: un Qr Code per far conoscere la sua storia ai più giovani Mostre, quasi 1.500 persone al Madre per la videoinstallazione di Cerami "Mai Soli", a Salerno il primo gruppo-appartamento per anziani Capri, nasce il Comitato "Via Krupp aperta e pubblica" Trasporti, De Luca annuncia arrivo del bigliettaio a bordo dei bus Trofeo Pulcinella, cento pizzaioli in gara a Napoli Evasione fiscale da 1,5 mln: sequestrata coop che lavora per le Fs Palasport delle Fiamme Oro di Roma intitolato al napoletano Aurelio Santoro Rossi, Viesti, Laterza e le vexata questio M Provinciali a Caserta, in corsa sei liste e due candidati alla presidenza Ippodromo di Agnano, domenica trotto internazionale con il Gran Premio Freccia d'Europa System House, nuova sede a Napoli: taglio del nastro il 26 settembre Banca regionale di Sviluppo main sponsor della Cuore Napoli Basket Il primario del Rummo Guido Quici nuovo leader nazionale della Cimo European Biotech Week: a Napoli focus su chirurgia robotica e vaccini Lea e piano ospedaliero, primo faccia a faccia Lorenzin-De Luca "Digita", on line il nuovo bando di Federico II e Deloitte Tribunale del Riesame di Salerno, carcere per ex sindaco di Scafati Vietri sul Mare, torna la Festa dei Boccali Taxman, l'app che aiuta le ditte individuali a capire quanto guadagnano Dai Big Data alla medicina genetica: Notte europea dei Ricercatori nel Polo Biotech di Caserta Soluzioni hi tech per l’emergenza eruzione: Napoli al Climathon con i “Vesuvio Rangers” Alfieri a convegno della Cia: Pronto il recupero della diga di Campolattaro Circolo Posillipo, festa per i 92 anni di attività Doriana Buonavita sarà segretario generale della Cisl Campania Le correnti di pensiero dell'innovazione aperta Pietrelcina, domani il primo treno storico verso i luoghi di San Pio Cinema, Veleno presentato all'istituto Guido Carli di Casal di Principe Batò Naples, ultimi giri nel golfo di Napoli

kimbo shop ildenaro 016

Web, scoprire la Campania grazie alla tecnologia: ecco l'atlante della conosceza

 
Scoprire i Campi Flegrei, Napoli e la Campania grazie alla tecnologia: sono queste alcune delle opportunità date dal portale “Atlante della Conoscenza” (http://atlante.databenc.it) realizzato da Innovaway nell’ambito del progetto di ricerca Snecs, come partner del Distretto ad Alta Tecnologia per i Beni Culturali Databenc presieduto da Angelo Chianese. Il progetto è stato realizzato in collaborazione con il Consorzio Costa Campi Flegrei, il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Napoli Federico II e il Dipartimento di Scienze del Patrimonio e il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Fisciano Unisa.
 
L’Atlante della Conoscenza è un geoportale interattivo navigabile, multipiattaforma e multi device, che consente al visitatore di accedere e diffondere la conoscenza scientifica attraverso ricerche semantiche. Il geoportale attinge dati dalla piattaforma Chis, realizzata grazie al grande sforzo sinergico di diversi partner del distretto Databenc. Altro obiettivo dell’Atlante è favorire la diffusione della cultura e della consapevolezza del territorio: raccogliendo informazioni “open data”, suggerendo itinerari personalizzati basati su esperienze individuali o di gruppo e consentendo all’utente di raccontare la propria esperienza attraverso il crowdsourcing tematico. 
“Il progetto Snecs - dichiara il Presidente del Distretto Databenc Angelo Chianese - intende mettere a punto un modello organizzativo dei contenuti della conoscenza scientifica in ambito artistico, archeologico, letterario e storico. La conoscenza così organizzata potrà essere raccolta e trasmessa sperimentando nuove tecnologie e strategie per la sua diffusione e promozione basate su metodologie innovative in linea con le sfide collegate ai temi delle Smart Cities e Smart Environment, che la Comunità Europea chiede di raccogliere”.
“Siamo orgogliosi di aver partecipato a questo progetto nel quale cultura e Innovazione camminano a braccetto per la valorizzazione del territorio.- dichiara il CEO di Innovaway Antonio Giacomini- L’Atlante della Conoscenza consente al visitatore di accedere alle informazioni, certificate da esperti, relative al patrimonio culturale del nostro territorio, aspetto a cui Innovaway è particolarmente attenta. Siamo un’azienda a forte vocazione internazionale e al contempo legata al territorio". 
Innovaway ha presentato l'Atlante nella sua sede di Napoli del Centro Polifunzionale del Comune di Napoli di Soccavo in occasione del Workshop “La Ricerca crea innovazione per lo sviluppo del territorio e per la valorizzazione dei beni culturali: l'Atlante della Conoscenza” in un evento a cui hanno partecipato tra gli altri l'ex Ministro all'Innovazione e ex presidente del Cnr Luigi Nicolais, l’Assessore ai Giovani del Comune di Napoli Alessandra Clemente e l’Assessore al Lavoro ed alle Risorse Umane della Regione Campania Sonia Palmeri. Sempre dal connubio Tecnologia e Beni culturali nasce il secondo appuntamento che la Innovaway ha fissato per i primi giorni del mese di luglio. Questo incontro organizzato in occasione del decennale della sede di Napoli di Innovaway – Centro Polifunzionale – sarà un’appuntamento interattivo che avrà come leitmotiv la rivoluzione digitale a supporto dei beni culturali. Gli Ospiti saranno guidati fisicamente alla scoperta di uno dei siti archeologici più antichi del mondo, con il supporto di alcune delle tecnologie più all’avanguardia.