Log in
NEWS
Terzo settore, finanziamenti agevolati: domande dal 7 novembre Startup Booster 2018, nuovo bando per Pmi e spinoff hi-tech Impact Connected Car: fino a 60mila euro a fondo perduto per 60 Pmi Agroalimentare campano in Mostra a Gustus, via al bando per le Pmi: domande entro il 31 ottobre Dai giovani alle imprese: ecco la Manovra del Governo per il Sud Zone economiche speciali, De Vincenti: Campania molto avanti nelle proposte Fondazione Idis, Cgil: Regione assente, salta L'incontro Anm, De Luca: Regione darà 58 mln per i prepensionamenti De Luca su codice Anticorruzione: E' una vergogna Porto di Salerno, Gallozzi: Preoccupati dal blocco delle opere Unione Industriali di Napoli, lunedì la presentazione della partnership con Elite Mediterraneo, Rapporto Srm: crescono i Paesi dell'area Mena, nuove opportunità per le Pmi del Sud Il “guastatore” e l'instabilità del sistema di potere L'importanza di un'Europa unita dall'industria E-Distribuzione porta la rete elettrica hi-tech in provincia di Avellino Carceri, il Garante dei detenuti: In Campania mancano 400 agenti L'apertura culturale dell'innovazione aperta Cpl, convenzioni con Consip per la fornitura di energia a Campania e Lazio Intimissimi sbarca negli Usa: primo store a New York Dario Oropallo rappresentante del Comune nella Fondazione Banco Napoli Confindustria, Boccia: Uniti con i nostri colleghi tedeschi nel chiedere politiche di sviluppo L'ambasciatore giapponese sui piani di Hitachi Rail, interesse crescente per la Campania All'ambasciata spagnola di Roma il punto sul conflitto con la Catalogna Real Sito di Carditello, accordo con il Touring Club per la promozione della Reggia Busitalia si rinnova: da oggi 24 nuovi mezzi per la flotta di Salerno Anm, accordo raggiunto "con riserva" dei sindacati Suor Orsola Benincasa, oltre 700 partecipanti alla prima edizione dei Job Days Campi Flegrei, individuata la “zona calda” che causò i terremoti degli anni Ottanta BL è a mille, successo per il nuovo store di Claudia Catapano Penisola Sorrentina, riconoscimento speciale all’artista sannita Giuseppe Leone Totò, a New York un docufilm dedicato al principe della risata "Fantasy Day", quattro giorni di eventi a Villa Bruno Ettore Mocella riconfermato alla guida di Confartigianato Campania Confindustria Benevento, successo per "Visit Beneventum" al Ttg di Rimini Il mercato del gioco online: i trend del 2017

kimbo shop ildenaro 016

Corporea e Planetario, a Citta della Scienza tornano i grandi eventi

Dal 4 marzo 2013 al 4 marzo 2017. Città della Scienza, quattro anni dopo l'incendio doloso che ne ha distrutto il museo, saluta l'inaugurazione di Corporea, un grande museo sui segreti del corpo umano, e del Planetario che sarà anche un cinema 3d. L'appuntamento è per sabato prossimo. "Abbiamo mantenuto la promessa fatta un anno fa - dice un entusiasta Vittorio Silvestrini, il fisico che trent'anni fa inventò il complesso scientifico partenopeo risorto dalle ceneri -. Abbiamo lavorato a testa bassa per tornare a essere un punto di riferimento delle istituzioni culturali". L'inaugurazione dei due nuovi plessi si va a incastonare nel disegno della Bagnoli che verrà. "È un progetto da 30 milioni - ha spiegato il consigliere Enzo Lipardi - la più grande opera pubblica in Europa realizzata. Accanto a Corporea, nascerà il Planetario. Quattro anni fa eravamo morti, in nessun altro posto del mondo avrebbero avuto la forza di rialzarsi. C'è stata una solidarietà enorme, una grande raccolta fondi per 1,4 milioni. Ora l'obiettivo è rifare il museo in tre anni". Il concorso internazionale, cui hanno preso parte in cento, ha visto vincitori tre architetti italiani, di 27, 28 e 30 anni, che con il loro progetto hanno battuto importanti studi americani e giapponesi".
L'obiettivo immediato è rifare di Città della Scienza un grande polo di attrazione turistica. "Prima dell'incendio - ricorda Lipardi - Città della Scienza aveva 350 mila visitatori. Ora puntiamo ad averne 200 mila che possono diventare 500 mila una volta riaperto il museo". Si guarda con interesse anche al mercato cinese. Tanto che proprio il cinese sarà una delle lingue, assieme a italiano e inglese, di Corporea. L'idea è di attirare qui turisti e studenti. Ci sarà inoltre un piano dedicato alle start up. Al pubblico sarà aperto il giorno dopo, domenica 5. Mentre il Planetario sarà aperto dal 19 marzo, festa del papà. All'inaugurazione di sabato sono attesi il presidente del Senato Pietro Grasso, e i ministri Fedeli, De Vincenti e Delrio. "Un'apertura dal valore simbolico - sottolinea il governatore campano Vincenzo De Luca - chi pensava di distruggere Città della Scienza deve sapere che ha determinato l'effetto opposto. E che segna la divisione tra chi fa le parole e i chi fa i fatti. Il Governo ha messo 270 milioni per la bonifica di Bagnoli, la Regione altri 18,5. Per Bagnoli immaginiamo una stazione Eav e una nuova strada di collegamento per farne un grande polo turistico". "Ritardi su Bagnoli? - l'ultima battuta del governatore ai giornalisti - no, solo venti anni, direi che siamo in media inglese da Ferdinando V in poi...".