Log in
NEWS
M5s, inizia l'era Di Maio: eletto candidato premier, sarà anche il leader del movimento Ap, Barone: in Campania pronti con qualunque sistema elettorale Sacrificio di Salvo D'Acquisto, i carabinieri commemorano il 74° anniversario Ambiente, Premio San Michele a "L' Oro di Capri" Enel avvia la produzione in Brasile dei due parchi solari più grandi del Sud America Piano ospedaliero e territorio, lunedì a Napoli il ministro Lorenzin Infezioni cutanee, la scoperta made in Italy: così l'organismo le combatte in due mosse Capodimonte, riaprono i prati della Reggia per le Giornate Europee del patrimonio Boom ecobonus: 2,8 milioni di italiani pronti a ristrutturare casa Napoli, via al Bilancio consolidato 2016: stop al divieto di assunzioni Baroque Park, a Villa Bruno viaggio nel mondo dei libri Treno storico Napoli-Pietrelcina, De Luca e Moretti al viaggio inaugurale: Mantenuti gli impegni Incendi, nasce la filiera della prevenzione Aib Confapi Napoli, Falco: serve un'Agenzia per lo sviluppo del Mezzogiorno Napoli, successo per gli Itinerari Unesco al Wtu di Siena Capri, referendum per il futuro di via Krupp: via alla raccolta firme Cooperazione interregionale, nuovo bando Ue da 60 milioni Forza Italia, entra l'ex Idv Di Nardo: Nessun tradimento, torno a casa Festival di Bari sulle buone pratiche delle città europee. C'è anche Napoli Ryanair cerca il riscatto. In inverno nuovi collegamenti Napoli-Malta Conti pubblici: così i derivati possono affossare il bilancio dello Stato Musica, parata di stelle a Roma per "Napoli nel Cuore" Francesco Todisco (Mdp): Eolico, bene i sequestri della Gdf Fisco, indagine Cgia: Campania tra le regioni meno tartassate Cura dei pazienti fragili, a Roma un convegno organizzato da Lucio Romano Moda, nascono 6 imprese al giorno: record di giovani a Napoli Confindustria, Robiglio si candida alla presidenza di Piccola Industria Test di Medicina, boom di irregolarità: 5 atenei nel mirino. C'è anche Napoli Targa in memoria di Giancarlo Siani: un Qr Code per far conoscere la sua storia ai più giovani Mostre, quasi 1.500 persone al Madre per la videoinstallazione di Cerami "Mai Soli", a Salerno il primo gruppo-appartamento per anziani Capri, nasce il Comitato "Via Krupp aperta e pubblica" Trasporti, De Luca annuncia arrivo del bigliettaio a bordo dei bus Trofeo Pulcinella, cento pizzaioli in gara a Napoli Evasione fiscale da 1,5 mln: sequestrata coop che lavora per le Fs

kimbo shop ildenaro 016

Onirica: San Valentino a ritmo pop nella Chiesa di San Rocco a Chiaia

Musica e voci per la festa degli innamorati. In un luogo suggestivo aperto ad accogliere gli amanti del bello per condividere un momento di gioia personale e collettiva.

Sarà un San Valentino a ritmo “pop” quello che la Pietà de’ Turchini propone nell’ambito del progetto Re.Crea. (Residenza Creativa) offrendo agli ospiti della Chiesa di San Rocco l’opportunità di assistere a un lavoro cantautorale live che sfiora Battisti.

Un nome che evoca il sogno d’amore, “Onirica. Dal buio e dal sole”, il disco/progetto, fortemente voluto dal suo compositore e musicista partenopeo Giulio Calogero, un appuntamento in programma fissato alle 19,00 di martedì 14 febbraio, occasione “onirica” da non perdere.

11 brani dal”profumo di musica acustica ben suonata e arrangiata, ballate pop di spessore, influenze più o meno esplicite” come cita una recente recensione, “dal rock italiano anni ’80 alla Denovo ad echi di Battisti”. Vita reale, fatta di sorrisi, abbracci, carezze. Fatta di gente che si guarda negli occhi e si parla, fuori da una chat.

Uno spettacolo dedicato all’amore in tutte le sue declinazioni dai momenti più sofferti a quelli di luce meravigliosa, donati dalle voci intense di Silvia Falanga e di Daniele Striano, oltre che dallo stesso Calogero. Voci magistralmente accompagnate da Calogero (voce e chitarra) da Raffaele Lopez (pianoforte), Daniele Striano ( anche alla chitarra), Enrico Esposito (percussioni), Józek Cardas (violino), Carmine Matino (viola), Alessandra Ercolani (violoncello), Antonio Di Costanzo (contrabbasso), Francesco Capocotta (flicorno).

“Conosco Federica Castaldo direttore della Pietà de’ Turchini dagli anni verdi” racconta l’ ideatore del concerto/progetto Calogero, “quando le ho proposto di ascoltare il mio disco appena realizzato, l’ho fatto con l’idea di chiedere ad un’amica cosa ne pensasse, mi è stata aperta con curiosa partecipazione la porta di un luogo come la Chiesa di San Rocco, dove poter raccontare il sogno musicale realizzato ”.

“Mi piacciono le storie in cui la musica si intreccia alla vita segnandone ritmi e cadenze” dice Federica Castaldo.

L’introduzione del pomeriggio speciale sarà affidata a Marialuisa Firpo, designer e attrice.

Quale modo migliore per celebrare la data ispirata al sentimento più bello della vita!