Log in
NEWS
Scossa di terremoto e crolli: tragedia ad Ischia Archeologia, a Ercolano i raggi X svelano il ritratto di una antica donna romana Fumetti, a Salerno rivive il mito di Trumoon Ap Campania, Barone: Le alleanze le decide Alfano Caso Loreto Mare, domani arrivano i Nas Onlus e Coop sociali, bando da 223 mln: domande a partire dal 7 novembre Incentivi per under 32: ecco le misure allo studio del Governo Isole minori, 15 milioni di euro per l'efficienza energetica Corti di lunga vita, via al contest: 2mila euro in palio per il primo classificato Fca, non solo Jeep: Great Wall punta all'intero gruppo Castel Volturno, si insedia il commissario straordinario Mar Mediterraneo, lo screening di Goletta Verde: in Lazio, Calabria e Campania i punti più inquinati Sal De Riso, piccoli, tondi e deliziosii: ecco i nuovi Cabochon D’Amalfi Acerra, il Comune con la Coldiretti: No al Ceta Scavi di Pompei, tour operator favorevoli all'aumento delle tariffe Cinema, primo ciak per il nuovo film con Rubini: set ad Apice Caso Loreto mare, si indaga per omicidio colposo Edilizia scolastica, via al bando Pon: 350 mln alle Regioni del Sud Ricerca, nuovo bando aerospazio: i progetti entro il 30 settembre Sponz Fest, la Scuola di tarantella montemaranese alla notte del tamburo Zootecnia, banca dati per la biodiversità: 93 milioni per allevatori e centri di ricerca Access City Award 2018: demande entro l'11 settembre Nocera, voto di scambio politico-mafioso: blitz dei carabinieri Scavi di Pompei, ricara il biglietto: da 11 euro passa a 15 Industria Italiana Autobus, giornata storica a Flumeri: l'8 settembre presentazione dei primi mezzi prodotti Caso Loreto mare, Codacons: Gli ispettori non bastano, denuncia a Lorenzin e De Luca Napoli, dopo la delibera primi tavolini a piazza Municipio Nerina Dirindin (Mdp): Caso Loreto mare, occorre riorganizzare il sistema Napoli, de Magistris: La sicurezza? Non si ottiene innalzando i muri Mafia, Dia: Sequestrati in un anno beni per 210 milioni Fca, cinesi di Great Wall interessati a Jeep Tommariello d’oro 2017, ecco i premiati: appuntamento il 26 a Montefusco Sarà il turismo lento e sostenibile il futuro dell’Italia? Giovane morto al Loreto mare, è bufera nella Sanità campana Sui sentieri degli dei, ad Agerola omaggio a Rino Gaetano

kimbo shop ildenaro 016

Premio Bacco, riconoscimento internazionale alla top sommelier Yvonne Cheung

Sette premiati e quattro premiazioni in 24 ore. È stata un’intera giornata ricca di suggestioni quella vissuta tra le colline sannite di Guardia Sanframondi per la quarta edizione del Premio Bacco, ideato nel 2014 dalla Casa di Bacco su impulso del suo appassionato fondatore, l’endocrinochirurgo Amedeo Ceniccola. Era ancora ora di pranzo in Italia quando nella lussuosa sala ristorante dello Swire Hotel di Hong Kong Fiorenza Ceniccola, ambasciatrice della Casa di Bacco per la diffusione del vino sannita all’estero, consegnava l’invito a ritirare il Premio Bacco 2017 alla celebre top sommelier internazionale Yvonne Cheung, direttore del comparto vini di una delle più grandi catene alberghiere al mondo.
All’ora del tramonto, invece, la “Casa di Bacco” di Guardia Sanframondi apriva le sue porte per un suggestivo aperitivo della cerimonia di premiazione della quarta edizione per celebrare il primo Premio Bacco conferito alla scienza assegnato a Marco Salvatore, fondatore dell’Irccs Sdn e grande mecenate della promozione scientifica e culturale in Campania con gli incontri de “Il Sabato delle Idee” che proprio quest’anno avevano dedicato un’importante manifestazione alla cultura del vino declinata nell’arte, nella filosofia e nella scienza.
Tutte declinazioni della cultura enoica rappresentate dagli altri vincitori della quarta edizione del Premio Bacco che durante la serata al Castello medievale dei Sanframondo ha premiato quest’anno il giornalista Pasquale Carlo, vicepresidente dell’Arga Campania, l’associazione dei giornalisti del settore agroalimentare, il poeta Luigi Zuzolo e gli artisti Ernesto Pengue e Gaetano Cantone.
Il gran finale poco prima della mezzanotte quando la sala conferenze del Castello dei Sanfromondo è diventata sala cinematografica per l’ultima premiazione, quella di Marco Lombardi, inventore della Cinegustologia e docente di Cinema ed Enogastronomia in alcune delle più importanti Università italiane dallo IULM di Milano all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Per dare un assaggio del Festival itinerante della Cinegustologia che il Sindaco di Guardia Sanframondi, Floriano Panza, si è candidato ad ospitare in una prossima edizione, Marco Lombardi ha scelto di celebrare con la cinegustologia la filmografia di Massimo Troisi. Una celebrazione raccontata attraverso una suggestiva associazione alla Falanghina del Sannio DOP della Cantina sociale “La Guardiense”, vino dell’anno al concorso “Vino d’artista” 2017.
“Massimo Troisi è un regista apparentemente diretto e facile - ha spiegato Lombardi - ma in realtà i suoi film, dalle sceneggiature alla fotografia, sono ricchi di livelli e complessità, non solo tematiche, proprio come la Falanghina de “La Guardiense”, un vino che nasce da un vitigno popolare che in effetti contiene allo stesso tempo piacevolezza e struttura. Un vino che se fosse un film sarebbe sicuramente “Ricomincio da tre” e non a caso questo vino ha i tre bicchieri del Gambero Rosso da ben 3 anni”. Eccellenze enoiche e cultura enoica a tutto tondo, dunque, nella cerimonia di premiazione di Guardia Sanframondi. In attesa di rilanciare la notorietà del vino sannita attraverso lo storytelling della cinegustologia e di accrescerne la vocazione internazionale anche grazie a questo nuovo canale di collaborazione con l’Oriente.

 

 

Premio Bacco, riconoscimento internazionale alla top sommelier Yvonne Cheung