Log in
NEWS
Alla fine è sempre la povera gente, credulona e sprovveduta, a pagare il conto Tech day Ischia 4.0, tra realta aumentata e Li-Fi startup a confronto sul futuro del turismo Vertenza Ericsson, corsa contro il tempo per evitare 29 licenziamenti Vertenza Ericsson, l'assessore Palmeri all'azienda: Faccia dietrofront sui licenziamenti Pd, l'associazione Campania Domani di David Lebro aderisce al partito Anm, lunedì 2 ottobre stop di 24 ore al trasporto pubblico locale Osterie d’Italia 2018, a Riardo 400 osti a raccolta per la presentazione del volume Marotta nominato commissario di Alternativa Popolare a Salerno Eav, De Gregorio: Altro sciopero che non capisco A Marcianise "Carrefour in piazza" per sostenere iniziative benefiche Asi Caserta ospita il primo corso sulla prevenzione della corruzione Formazione Rsu e Tas, da venerdì via al corso Cisl a Napoli Premio Penisola Sorrentina, riconoscimenti a De Rossi e Branchetti Modelli 3D per testare le terapie antitumorali: ricercatrice campana premiata con l’Erc Starting Grant Ristorazione, in Campania 30mila imprese attive: vincono tradizione e qualità MozArt Box alla Reggia borbonica di Portici: apre Stefano Bollani Giornalisti, in Campania via al premio Ferrara: scadenza prorogata al 2 ottobre Docce fredde e pasti non graditi: protesta dei migranti a Salerno Ex Gepin, Palmeri: Un successo frutto di un grande lavoro di squadra Università Parthenope, a Napoli il Biwaes 2017: confronto sulla sostenibilità ambientale Sant'Antimo, udienza dal Papa per 17 allievi del Pestalozzi e il musicista Salvetti "Agente OO11" al via a Napoli: 5 giovani youtubers in missione per salvare il pianeta Java Academy, Innovaway alla ricerca di 100 tra analisti e programmatori Protom, più del 15% del fatturato 2011-2017 investito in progetti di ricerca Confindustria Salerno, domani la presentazione del programma Elite Regione, De Luca: Immigrati? Non dobbiamo aspettare che muoia qualcuno Media, 48mila imprese in Italia: Napoli terza con 2mila attività Vini italiani in Germania, accordo tra Camera di commercio italo-tedesca e Uiv Napoli: l'opposizione garantisce il numero legale, ricordata Adriana Tocco Abusi edilizi, De Luca propone legge in 5 articoli con carcere e sanzioni Aeffe lancia la nuova etichetta "Birra Margherita" Banca di Credito Popolare, porte aperte a Torre del Greco per la XVI edizione di “Invito a Palazzo” Canottaggio, Cambridge batte Oxford alla Reggia di Caserta "Capri, Hollywood": l'edizione 2017 è dedicata a Liz Taylor Festa della Ricerca: al Pascale porte aperte per una notte

kimbo shop ildenaro 016

Opening Dialoghi Dissing, omaggio a Gianni Versace al Mann

di Maridì Vicedomini

Grande successo per l'opening di “Dialoghi/ Dissing- Gianni Versace Magna Grecia Tribute”, il vernissage dedicato a Gianni Versace, tra le icone dell'Haute Couture italiana nel mondo, inaugurato qualche giorno fa al Museo Archeologico di Napoli. “Abbiamo accettato con grande entusiasmo la proposta di accogliere nei nostri spazi una mostra ispirata alle opere del mito Versace”, ha detto Paolo Giulierini, direttore del Mann, “consapevoli della forte e costruttiva contaminazione che esiste tra più forme d'arte; nella fattispecie, è estremamente evidente come le iconografie del mondo antico si ritrovino in tutte le opere del maestro Versace. Pertanto un museo che custodisce la storia della moda non poteva non essere la sede ideale di questa mostra di arte contemporanea”. L'esposizione ideata e curata da Sabina Albano in allestimento fino al 20 settembre, ha visto nella sua serata di apertura condotta da Barbara Castellani, la partecipazione di oltre 500 ospiti, in primis l'art couturier Gianni Molaro e la principessa Irma Capece Minutolo, accolti all'ingresso della Sala del Cielo Stellato con le suggestioni olfattive di Mansfield che ha creato un'essenza aromatica per l'occasione. In mostra, gli abiti della collezione privata di Antonio Caravano in perfetta armonia con i reperti archeologici grazie alla sapiente regia di Maria Morisco. “ Gianni Versace, nativo della Magna Grecia”, custodiva nel suo DNA tutte le immagini della cultura classica che poi ha stampato sugli abiti” ha detto la Albano”Partendo da questa considerazione”, ha proseguito la Albano, “ abbiamo concepito e realizzato un progetto che celebrasse l'arte di Versace in un contesto ideale come il Mann. Così una giacca/mini dress in seta policroma è stata abbinata a una Testa in terracotta della prima metà del III secolo avanti Cristo e a una Testa femminile con potos Terracotta del IV secolo a.C.; una camicia in seta policroma e gonna pieghettata in seta bianca e nera è stata abbinata a una maschera di schiavo del I secolo d. C. e a una brocchetta trilobata in bronzo del I secolo dopo Cristo. Stella della collezione l’iconico abito “Metal Mesh”, una maglia metallica snodata con sembianze di seta dorata.”Molto apprezzate anche le opere in mostra di Manuela Brambatti, gli acquerelli di Bruno Gianesi e Marco Abbamondi, i ritratti di IlianRachov e una scultura di Marcos Marin, posizionata al centro dell'ameno giardino. A seguire un esclusivo defilè di alcuni preziosi capi griffati Versage lungo l'imponente scalinata del Museo, sulle note musicali modulate da “Lunare Project” e la presentazione di “YoSoy La Moda”, un brano con Grazia Raimo, Pippo Cyborg e il rapper napo-domenico Marvin Florian ElCojote che si sono sfidati a colpi di dissing verbali.

 

 

Opening Dialoghi Dissing, omaggio a Gianni Versace al Mann