Log in
NEWS
Test di Architettura al Politecnico di Milano, dall'Università della Campania record di candidati idonei Un esoscheletro in 3D al posto del gesso: il Santobono di Napoli fra i vincitori dell'Innova S@lute 2017 Almaviva Napoli, elezioni delle Rsu: la Cgil conquista la maggioranza La periferia di Napoli su "Le Monde": Scampia lontana dai cliché mafiosi Mdp, dal 27 settembre a Napoli la prima festa: è dedicata al lavoro Sepe alla messa per San Matteo, patrono della Guardia di Finanza Porto Marina d'Arechi, Boccia ospite dello stand al Salone Nautico di Genova "Veleno", a Casal di Principe la presentazione del film sulla vera storia della Terra dei Fuochi Olio Dante partecipa all'Atelier della Salute per promuovere uno stile di vita sano Alessandro Paola nuovo comandante dei Vigili del Fuoco di Livorno Regione Campania al Tourism Expo Japan 2017 Bancarotta fraudolenta, 3 arresti a Napoli Stampa ucraina, Srna positivo a controllo antidoping dopo Shakhtar-Napoli Napoli, siglato protocollo per la sicurezza antincendio nelle scuole Sogei implementa anche in Campania il fascicolo sanitario elettronico Settore corilicolo campano in crisi, il caso al centro di un'azione parlamentare Ryanair nel mirino della Procura di Bergamo dopo la denuncia del Codacons VIenna Cammarota, è campana la prima donna al mondo a ripercorrere percorso di Goethe Ntv prepara l'ingresso in Borsa con una nuova governance Formazione delle giovani generazioni tra dubbio e verità Regione, Di Scala (Fi) sul sisma di Ischia: Dal governo nulla di fatto, depositata una mozione urgente Ryanair, cancellazione voli: l'Antitrust apre un procedimento contro la compagnia Forza Italia, De Siano: Pronti ad accogliere nuovi ingressi Architetti, New Generations Festival: le iniziative del Consiglio Nazionale Mandara e Nuova Castelli, accordo per l'export di mozzarella in Usa e Nord Europa Benevento, nodo bonifiche: accordo Procura-Commissario Dall'America Latina all'Italia: borse di studio post-laurea "Due euro l'ora", il film del salernitano Andrea D'Ambrosio al Festiva dei Diritti umani di Tirana Pignataro Maggiore, il sindaco si candida alla presidenza della Provincia di Caserta Ex Montefibre, il 4 ottobre tavolo al Mise Quarto, Laura Russo nuovo assessore per le Politiche sociali Violenza sulle donne, 49 Centri attivi in Campania Divano spiega il fenomeno kaki a una delegazione sudcoreana “Missione europa” per l’Ance: tappe a Lussemburgo, Bruxelles e Londra Bams e Rosemari ammesse nell'esclusivo Fashion Hub Market

kimbo shop ildenaro 016

Il Balletto Russo ispira il Festival della Danza di Maiori

  •  Massimilano Craus
  • Pubblicato in Culture
 

La sedicesima edizione del Festival della Danza - Maiori Grandi Eventi entra nel vivo, con il gala del 9 luglio messo in scena nell'incantevole cornice di Palazzo Mezzacapo con la direzione artistica di Roberta D'Amato. Un festival ormai consolidato nel panorama internazionale della danza, con ospiti che si sono alternati negli anni e che hanno dato sempre maggiore smalto all'idea di Roberta D'Amato che ha cercato fortuna con collaborazioni di successo. E quest'anno il gala ha preso spunto dal carisma di Andrey Lyapin, direttore del Balletto Russo e di uno stuolo di giovanissimi talenti impegnati nella rappresentazione di una serie di titoli del repertorio classico e contemporaneo. 

E qui c'entra una seconda collaborazione storica, quella della coreografa televisiva e modern Rossana Esposito, personaggio assai noto in Campania ma ormai lanciato dal Festival della Danza - Maiori Grandi Eventi con il suo ensemble NonSoloDanza in circuiti dall'apertura nazionale. Come nel caso di "Fandango" e "Don Chisciotte", intervallati dagli altri balletto "Spartacus", "Romeo & Giuliette", "Manon", "Fiamme di Parigi" ed altri brani ancora tratti dal repertorio contemporaneo nel programma di questo gala che è un viaggio vero e proprio nella storia del balletto recente curato dall'esperta mano di Andrey Lyapin. Appuntamento che peraltro rappresenta la quarta tappa della tournée di NonSoloDanza di Rossana Esposito che, come ci spiega lei stessa, "è in coda all'ultimo progetto in collaborazione con la Fnasd (Federazione Nazionale Associazione Scuole di Danza, ndr) che ci ha consentito di rappresentare lo spettacolo "Matralia" con protagoniste alcune ballerine del nostro ensemble NonSoloDanza. Lo spettacolo è stato seguito da un numeroso pubblico e da una selezione significativa della critica regionale. Durante il progetto è stato inoltre eseguito un servizio della RAI per questo spettacolo all'interno del programma "Spazio Libero" di RAI3, girato all'interno del Museo provinciale di Capua "Le Madri" andato in onda il 10 maggio scorso. Il servizio della Rai ha visto come protagoniste le soliste di NonSoloDanza, ovvero le quattro madri principali che rappresentavano i quattro elementi della vita: Aria, Acqua, Terra, Fuoco. Una soddisfazione incredibile per trentadue anni di esperienza sui palcoscenici dei teatri e delle emittenti televisive con un repertorio che si arricchisce sempre di più". 

Una condotta trasversale che ha sempre contraddistinto il lavoro di NonSoloDanza di Rossana Esposito, in scena anche lo scorso 20 giugno al Magic Vision di Casalnuovo con l'avveniristica coreografia di Ilaria Di Iorio ed il consueto repertorio classico con la "Sylvia" di Louis Merante e lo spartito di Leo Delibes. A dimostrazione che la direttrice artistica del Festival della Danza - Maiori Grandi Eventi Roberta D'Amato ha l'occhio esperto e la vocazione lungimirante, chiamando al suo fianco proprio Rossana Esposito nel Laboratorio coreografico dello stage annesso, uno dei momenti più importanti nella formazione per giovani talenti. "Quest'anno abbiamo lavorato davvero tanto in giro - chiude la coreografa napoletana - ed a quest'ultimo evento internazionale di Maiori andremo con Sharon Palma, Chiara Di Bernardo, Claudia Isoldo, Fabiana Rinaldi, Alessandro Marasco e Francesco Pio Russo nella coreografia "Fandango" mentre Valentina Cervello, Mariassunta Grieco ed Ilaria Improta saranno impegnate nel "Don Chisciotte". Un tour de force a cui i miei ballerini sono abituati ma che stavolta è stato condito dalla responsabilità di entrare in un circuito sempre più internazionale". Per gli appassionati che si sono persi il gala di domenica 9 luglio non resta che tuffarsi nel mare prezioso di Maiori e seguire da vicino le incursioni di Rossana Esposito nell'offerta formativa di uno dei festival della danza più amati e seguiti della Costiera fino a sabato.