Log in
NEWS
Malazè 2017, nun vac 'e press ovvero slow experience Ansaldo Sts, contratto da 100 mln con Rfi Gepin, accordo trovato. Assessore Palmeri: Salvi 270 addetti Napoli, in commissione il caso delle emissioni acustiche aeree Agenzia beni confiscati, summit al consiglio regionale campano Giornalisti campani lanciamo "Radio Svago Web" Strategia del cambiamento e cambiamento della strategia Apple, il 28 la vicepresidente Jackson a Napoli Forza Italia, Caldoro: Centrodestra Ok anche al Sud, adesso unire Trenitalia, dal 4 settembre il Frecciargento Foggia-Roma: tappe a Benevento e Caserta Simona Capasso nominata vice presidente di Federmeccanica Pacco sospetto nella stazione metro Vanvitelli, Anm: Falso allarme Verdi Campania, Borrelli e Peretti: Torna a splendere il Sole che ride Europa, sfida tra città green: in palio fino a 350mila euro Confindustria, nasce la federazione unica Carta-Grafica: 23,7 mld di ricavi nel 2016 ExtraMann, l'Archeologico di Napoli "adotta" 9 siti Università Luigi Vanvitelli, dopo il cambio del nome un nuovo logo Fi, De Siano sul voto: Centrodestra unito è maggioranza in Campania Ischia Film Festival, a John Turturro l'IQOS Innovation Award Competitività, formazione dei lavoratori: bando Fondimpresa da 72 milioni di euro Chin8 Neri partner di Festival Show Torre Annunziata, anche De Luca l'inaugurazione della stazione Circum di Villa Regina--Antiquarium Stress: sette anni fa la nascita del distretto, domani la firma delll'ccordo col Ministero Pane tipo, Angri chiede marchio Igt Lions, Tesoro di San Gennaro primo museo "cardioprotetto" Confapi, Caccapuoti: Professionisti in crisi per il prelievo dell'Iva Unione Industriali Napoli, "100 anni di imprese" in una mostra a Palazzo Partanna Confindustria Salerno, domani a Fisciano la presentazione dell'accordo con Intesa San Paolo Premio Biagio Agnes: i big del giornalismo per la IX edizione, Fiorello mattatore Bacoli, Giovanni Picone è il nuovo sindaco di Bacoli: la spunta su Della Ragione Export, vendite in crescita nei mercati extra Ue: il made in Italy conquista Usa, Cina e Russia Piano periferie, sbloccati gli ultimi 800 mln Kimbo, il caffè made in Naples tra le eccellenze italiane in Usa Vaccino contro il tumore fegato, parte la sperimentazione al Pascale "E lucevan le stelle...", dal 1° luglio eppuntamento al Museo di Pietrarsa

kimbo shop ildenaro 016

Premio Charlot, De Luca: Dobbiamo renderlo evento permanente

 
"Fare del Premio Charlot un evento permanente della vita culturale del nostro territorio". Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel corso della presentazione, a Palazzo di Città, a Salerno, della ventinovesima edizione dell'evento, ha raccolto l'appello del comico e regista napoletano Alessandro Siani di dare una continuità maggiore alla manifestazione. "Il Premio Charlot - ha spiegato De Luca - è diventato un evento importante di formazione, selezione di tanti giovani artisti nel campo del cabaret, del teatro, della musica. Dobbiamo dare continuità a questo lavoro. Il prossimo anno si festeggerà la trentesima edizione di questa manifestazione; la stessa denominazione del Premio ha un carattere internazionale, non dobbiamo tralasciare questa prerogativa. + necessario fare un salto di qualità. Il programma 2017 è già molto variegato e interessante. Avremo artisti di livello nazionale ed internazionale, ospiti significativi. Come sempre avremo la possibilità di offrire un palcoscenico a decine di giovani artisti che poi, come lo stesso Siani ha fatto arrivando qui anni fa, avranno modo di affermarsi sulla scena italiana". Ma lo sforzo della Regione non riguarda solo la città di Salerno. "Ci siamo inventati - ha ribadito De Luca - cose importanti in territori che erano un deserto dal punto di vista delle iniziative culturali. Nella nostra Regione si assiste ad un risveglio culturale che sta accompagnando un risveglio generale della nostra terra. Lo sforzo per la Campania è quello di incastonare la genialità, la creatività, l'umanità in una cornice di ordine e organizzazione. Quello che ci manca è questo. Se riusciamo, entriamo nella modernità". Pensando ad un prossimo festival di cui De Luca ha parlato anche con Vittorio Sgarbi, da fare a sud di Paestum, il governatore ha aggiunto: "Io sono particolarmente fiero di aver promosso Un'estate da Re nella Reggia di Caserta che ci sarà anche quest'anno, con musica lirica, pop e tanto altro, con investitori privati che si sono inseriti. Così accadrà anche per il Napoli Teatro Festival che quest'anno porta eventi in tutti i capoluoghi della Regione, anche se il centro della manifestazione resta la città di Napoli. Credo che ci sia uno sforzo enorme di manifestazioni a carattere culturale".