Log in
NEWS
Vincenzo Scatola nominato commissario di FareAmbiente per Napoli e provincia Lotta al tabagismo, approvata la nuova legge regionale Trasporti, via libera della Regione alle agevolazioni per gli studenti di Ischia Lavoro, presidio degli Lsu fuori alla sede del Consiglio regionale Mobbing, approvata in Consiglio la nuova legge regionale Campania, definite le aree di crisi industriale complessa. Lepore: Grande opportunità per la ripresa Consorzi Asi Avellino e Salerno, via libera del Consiglio regionale al nuovo regolamento Giovani ingegneri, c'è l'intesa per i tirocini al Comune di Scisciano Neuromed, a Caserta il primo polo di robotica sanitaria del Sud Fincantieri, consegnata la nave militare di nuova generazione alla Marina Usa Obesity day, in Campania bimbi in sovrappeso: giornata di prevenzione al Santobono-Pausilipon Paola De Martini nuova group head of tax di Msc Giuseppe Menna nuovo comandante della Capitaneria di Porto di Salerno Il colonnello Andrea Mazzotta a capo delle operazioni dell'Esercito in Campania e Terra dei Fuochi Quando il gioco si fa duro gli italiani iniziano a giocare Come creare un logo risparmiando denaro e tempo C come comunicazione: irrinunciabile principio della buona gestione Alla fine è sempre la povera gente, credulona e sprovveduta, a pagare il conto Tech day Ischia 4.0, tra realta aumentata e Li-Fi startup a confronto sul futuro del turismo Vertenza Ericsson, corsa contro il tempo per evitare 29 licenziamenti Vertenza Ericsson, l'assessore Palmeri all'azienda: Faccia dietrofront sui licenziamenti Pd, l'associazione Campania Domani di David Lebro aderisce al partito Anm, lunedì 2 ottobre stop di 24 ore al trasporto pubblico locale Osterie d’Italia 2018, a Riardo 400 osti a raccolta per la presentazione del volume Marotta nominato commissario di Alternativa Popolare a Salerno Eav, De Gregorio: Altro sciopero che non capisco A Marcianise "Carrefour in piazza" per sostenere iniziative benefiche Asi Caserta ospita il primo corso sulla prevenzione della corruzione Formazione Rsu e Tas, da venerdì via al corso Cisl a Napoli Premio Penisola Sorrentina, riconoscimenti a De Rossi e Branchetti Modelli 3D per testare le terapie antitumorali: ricercatrice campana premiata con l’Erc Starting Grant Ristorazione, in Campania 30mila imprese attive: vincono tradizione e qualità MozArt Box alla Reggia borbonica di Portici: apre Stefano Bollani Giornalisti, in Campania via al premio Ferrara: scadenza prorogata al 2 ottobre Docce fredde e pasti non graditi: protesta dei migranti a Salerno

kimbo shop ildenaro 016

"Avere Cura", il counseling al caregiver del malato di Alzheimer

Secondo l'ultima rilevazione Censis sono 600.000 i malati di Alzheimer in Italia. A causa dell'invecchiamento della popolazione sono destinati ad aumentare. “Oggi lo sviluppo di una cura o di una prevenzione per l' Alzheimer appare un obiettivo realistico, ma è comunque impossibile predire fra quanto tempo ci sarà questa una svolta significativa. Intanto, è essenziale che la società in generale rifletta su nuovi  possibili modelli di gestione della patologia e delle sue ricadute sociali” osserva Antonella Prisco, ricercatore dell'Istituto di Genetica e Biofisica del Cnr, impegnata da anni nella sperimentazione di un vaccino per l'Alzheimer e promotrice del seminario "Avere Cura. Il counseling al caregiver familiare del malato di Alzheimer" in programma a Napoli venerdì 19 maggio alle 18.30 presso Istituto di Psicologia Umanistica Esistenziale e Transpersonale Nea Zetesis (via Andrea D'Isernia 20).

 
organizzato dall'Igb Cnr in collaborazione con l'Associazione Italiana Malati Alzheimer Napoli e l'Istituto di Psicologia Umanistica, Esistenziale e Transpersonale Nea Zetesis.
Spesso, la responsabilità principale dell'assistenza ricade su un figlio o sul coniuge. Prendersi cura di un familiare malato di Alzheimer è una esperienza emotivamente difficile, che mette a dura prova il benessere psicofisico del caregiver. Ne parlerà Caterina Musella, presidente di Aima Napoli, un importante punto di riferimento per i malati di Alzheimer e le loro famiglie, in Campania. 

 "Il counselor, un professionista della relazione di aiuto, può aiutare il caregiver nella relazione con il malato e nella gestione della malattia" spiega Maria Vitiello, responsabile didattico del Master in Counseling  dell'Istituto Nea Zetesis. Poche settimane fa la regione Campania ha approvato le "Norme per il riconoscimento ed il sostegno del caregiver familiare". 
L'incontro è un primo passo. Una connessione tra il mondo della ricerca scientifica, della cultura umanistica e dell'impegno sociale, per "avere cura" delle persone.