Log in
NEWS
Napoli, locali di via Falcone respingono le accuse Natalia Sanna eletta presidente della commissione regionale pari opportunità Banco di Napoli Fondazione risponde a istanze del ministero Dl Sud, 90 mln per ristrutturate le sedi giudiziarie di Campania, Calabria, Puglia e Sicilia Regione, Consiglio convocato per il 24 e 25 luglio Nicaragua, nuove opportunità di investimento per le imprese campane Monumenti nell'"Iride": scatti in mostra al Consiglio regionale Da affittacamere a produttori di formaggi: la mappa delle imprese nei piccoli Comuni Bankitalia, sale il numero di ricorsi all'arbitro: record in Puglia e Campania Mdp, Todisco primo consigliere regionale: ma resterà in carica solo due mesi Giffoni Innovation Hub sigla intesa con iOS Academy di Napoli Vito Busillo confermato alla vicepresidenza di Anbi Nuovo procuratore di Napoli, la decisione ad agosto Anm, linea bus 621 al posto della funicolare di Mergellina Hub della Nato a Napoli, oggi la presentazione agli ambasciatori Antonio Brando nell'equipe del Centro di Chirurgia della Mano di Savona Ambasciatore del Nicaragua presenta opportunità di investimento a Napoli Antonio Coppola nominato nella commissione giuridica della Lega Dilettanti Figc Vincenzo Semeraro eletto presidente del Circolo Posillipo Luana Di Tuoro nuova segretaria di Filcams Cgil Napoli Il rifiuto del declino italiano Di seguito un contributo del segretario generale della Fim Cisl Campania, Giuseppe Terracciano, sul futuro di Fca in Campania. Iran-Italia, summit commerciale all'ambasciata di Roma La festa nazionale francese al consolato di Napoli Toledo Spaccanapoli, gli esercenti partenopei danno vita al consorzio Pareo Park, partnership con l'Unicef per 100 ragazzi migranti Ferrovie, nel week end lavori sulla linea Benevento-Cancello Bagnoli, l'allarme di Città Scienza: Il Comune cancella lo Science Center Napoli, curiosità e foto per il disegno di Totò nel Centro storico Bagnoli, Renzi: Abbiamo preso sassi, ora il Comune firma il progetto “Positano gourmet”, cena a 4 mani con Luigi Tramontano e Fabrizio Albini La moda al Museo della Moda, perché lo stile resti sempre Moglie e figli di Renzi visitano museo di Capodimonte Ambasciata britannica smentisce Sun: Visitate Napoli tranquillamente Zoo Napoli, parte crowdfunding per area scimpanzè

kimbo shop ildenaro 016

I segreti dell'energia vitale: vivere meglio, belli e a lungo

di Giulia Pedrotti

Kinesiologa, Antropologa e Blogger

www.thewomensloft.com

Ci sono molti modi per combattere lo stress e riappropriarsi della propria energia vitale. Oggi vi svelo alcuni segreti di benessere che anticipano il workshop “AMA TE STESSA” che si terrà il 27 maggio a Napoli.

Spesso molte persone mi chiedono come faccio ad essere sempre in salute e piena di energia.

Il segreto è nello studio e nella pratica di alcune discipline olistiche e in particolare del Metodo Maria Rosa Fimmanò (www.mariarosafimmanoacademy.com) che mi hanno permesso di migliorare la mia vita: superare le intolleranze alimentari; sapere sempre cosa mangiare per il mio massimo benessere, avere un meraviglioso rapporto con il cibo e con il mio corpo; non stressarmi più con cose e persone per le quali non valga la pena impegnare le proprie energie e attraendo, al tempo stesso, ciò di cui ho bisogno e ciò che desidero.

Ho imparato ad amare me stessa, i miei talenti e a coltivarli, per realizzarmi nella vita a 360 gradi.

E’ così, per questo mio benessere ritrovato che ho sentito la necessità e il piacere, di “passare il favore” a tutte quelle persone che mi chiedevano come facessi a stare sempre bene.

Oggi insegno il valore della salute attraverso corsi, eventi, vacanze benessere, trattamenti e consulenze in Italia e in Svizzera.

Quel che vi propongo oggi è la mia “beauty routine” ovvero una sequenza di pratiche che svolgo quotidianamente ed un'anticipazione di quello che insegnerò il 27 maggio a Napoli nel workshop AMA TE STESSA.

“Noi esseri umani siamo diamanti dalle mille sfaccettature: siamo fatti di muscoli e  pensieri, di sogni e relazioni; siamo esseri multidimensionali.

Ecco perché la mia beauty routine è organizzata secondo 5 aspetti principali: fisico, emotivo, mentale, spirituale e ambientale”

1) AMA IL TUO CORPO

Il rapporto più difficile, ma che spesso dà più soddisfazioni, è quello con il proprio corpo. La cura di sé, il cibo, lo sport, la sessualità, la forza per far fronte agli impegni sono aspetti fisici da non trascurare. Per realizzare questo scopo:

  • La mattina eseguo un automassaggio sul corpo e sul viso basato sulla tradizone cinese e giapponese che mi aiuta a focalizzarmi e aumentare l'energia per la giornata. E’ grazie a questo che sono anche molto più serena e leggera (vi insegneremo queste tecniche durante il corso);
  • Organizzo i miei pasti con cibi potenziatori e di alta qualità. Cibi che trasmettono forza e gioia (parleremo di Alimentazione Quantica e vi farò assaggiare le mie ricette!)
  • Utilizzo per la cura del corpo solo cosmetici e trucchi biologici e naturali

2) AMA LE TUE EMOZIONI

Ho trovato grande sollievo studiando le “Cinque Ferite” (vi consiglio il manuale “Risolvere le Cinque Ferite” della D.ssa Maria Rosa Fimmanò), scoprendo le risorse nascoste dietro emozioni che, a volte, non conoscendone l’origine, consideriamo negative.

Le Cinque Ferite sono umiliazione, tradimento, ingiustizia, abbandono, rifiuto e una volta trasformate ci permettono di realizzarci, esprimere i nostri talenti e goderci la vita.

3) AMA LA TUA MENTE

Uno degli ostacoli verso il nostro benessere sono i pensieri ripetitivi e gli schemi mentali che allontanano ciò che desideriamo veramente. Biosgna quindi trasformare i problemi in opportunità avendo fiducia che ciò di cui noi abbiamo bisogno, arriva, sempre!

  • Io uso le affermazioni contenute nel libro - di cui vi ho già accennato - “Risolvere le Cinque Ferite”. Sono affermazioni e facili esercizi che ci aiutano ad essere centrati su noi stessi e  i nostri obiettivi e, al tempo stesso, rilassati e pronti a “ricevere” le opportunità che ci si presentano.

4) AMA IL TUO SPIRITO

Lo spirito è in ogni dove e la spiritualità non ha confini. Anche il cibo ed il denaro sono spirituali, hanno una loro “missione” – sembrerebbe strano a dirsi - perché ci permettono di realizzarci.

Per sintonizzarci con la nostra parte spirituale è importante scoprire la propria missione nella vita che viene nutrita dai nostri talenti e dalle nostre passioni. Come?

  • Metto in pratica ogni giorno la mia missione nelle piccole cose. La mia missione è “insegnare a relazionarmi a me stessa e agli altri con amore” ed io vi svelerò dal vivo come ho fatto a scoprirla attraverso il linguaggio del corpo;
  • Metto in pratica i miei talenti. Ne ho tanti, così come tutti ne abbiamo tanti. Io, ad esempio, ho scoperto che sono brava a scrivere, a cucinare, a disegnare, ad accogliere le persone, a valorizzare la salute... Quali sono i tuoi?

5) AMA IL TUO AMBIENTE

L'ambiente influisce tantissimo sulla nostra energia, e non parlo solo di condizioni meteo, bensì di persone, oggetti, luoghi ed edifici attorno a noi. Cosa fare?

  • Proteggerci energeticamente è il primo passo, che si riassume nei quattro punti precedenti
  • stare più spesso nella natura
  • circondarsi di colori vivi e persone positive

NUTRIRE IL CORPO PER ONORARE LA VITA

Ci sono alcuni segreti nella vita che possono aiutarci a stare meglio, a nutrire il corpo come il successo, a realizzarci nel lavoro e nella famiglia. Ci sono tantissime cose che vi posso insegnare, tanti segreti pratici che vi terrete con voi per tutta la vita e saranno anche una conoscenza preziosa per chi vi sta vicino.

CI VEDIAMO IL 27 MAGGIO (ORE 10-13.00)  PER IL CORSO “AMA TE STESSA”: vedremo dal vivo come funziona la kinesiologia e l'Alimentazione Quantica, i cibi personalizzati per ognuno di voi, le ricette “svolta” e gli esercizi pratici.

Per chi vuole, faremo un aperitivo del benessere con presentazione del corso sabato 26 maggio a Volla (NA) dalle 20 alle 21,30 presso il Moma Cafè.

Per info e prenotazioni: D.ssa Giulia Pedrotti – 371.3602652 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.thewomensloft.com

Giulia Pedrotti