Log in
NEWS
Trasportatore di glucosio e rischio diabete: la scoperta di un team italiano Vincenzo Scatola nominato commissario di FareAmbiente per Napoli e provincia Premio Troisi 2017, tre mesi di eventi nel segno della sobrietà Lotta al tabagismo, approvata la nuova legge regionale Trasporti, via libera della Regione alle agevolazioni per gli studenti di Ischia Lavoro, presidio degli Lsu fuori alla sede del Consiglio regionale Mobbing, approvata in Consiglio la nuova legge regionale Campania, definite le aree di crisi industriale complessa. Lepore: Grande opportunità per la ripresa Consorzi Asi Avellino e Salerno, via libera del Consiglio regionale al nuovo regolamento Giovani ingegneri, c'è l'intesa per i tirocini al Comune di Scisciano Neuromed, a Caserta il primo polo di robotica sanitaria del Sud Fincantieri, consegnata la nave militare di nuova generazione alla Marina Usa Obesity day, in Campania bimbi in sovrappeso: giornata di prevenzione al Santobono-Pausilipon Paola De Martini nuova group head of tax di Msc Giuseppe Menna nuovo comandante della Capitaneria di Porto di Salerno Il colonnello Andrea Mazzotta a capo delle operazioni dell'Esercito in Campania e Terra dei Fuochi Quando il gioco si fa duro gli italiani iniziano a giocare Come creare un logo risparmiando denaro e tempo C come comunicazione: irrinunciabile principio della buona gestione Alla fine è sempre la povera gente, credulona e sprovveduta, a pagare il conto Tech day Ischia 4.0, tra realta aumentata e Li-Fi startup a confronto sul futuro del turismo Vertenza Ericsson, corsa contro il tempo per evitare 29 licenziamenti Vertenza Ericsson, l'assessore Palmeri all'azienda: Faccia dietrofront sui licenziamenti Pd, l'associazione Campania Domani di David Lebro aderisce al partito Anm, lunedì 2 ottobre stop di 24 ore al trasporto pubblico locale Osterie d’Italia 2018, a Riardo 400 osti a raccolta per la presentazione del volume Marotta nominato commissario di Alternativa Popolare a Salerno Eav, De Gregorio: Altro sciopero che non capisco A Marcianise "Carrefour in piazza" per sostenere iniziative benefiche Asi Caserta ospita il primo corso sulla prevenzione della corruzione Formazione Rsu e Tas, da venerdì via al corso Cisl a Napoli Premio Penisola Sorrentina, riconoscimenti a De Rossi e Branchetti Modelli 3D per testare le terapie antitumorali: ricercatrice campana premiata con l’Erc Starting Grant Ristorazione, in Campania 30mila imprese attive: vincono tradizione e qualità MozArt Box alla Reggia borbonica di Portici: apre Stefano Bollani

kimbo shop ildenaro 016

Premio Salerno Libro d'Europa, ecco i vincitori

Mentre è in dirittura d'arrivo il programma della quinta edizione del Festival Salerno Letteratura (17 - 25 giugno 2017) ecco i nomi dei tre vincitori del Premio Salerno Libro d'Europa: Ida Amlesù (Italia, con il romanzo Perdutamente, ed. Nottetempo), Clemens Meyer (Germania, con Eravamo dei grandissimi, ed. Keller) e Lev Golinkin (Ucraina, con Uno zaino, un orso e otto casse di vodka, ed. Baldini e Castoldi). Come sempre i tre scrittori parteciperanno al festival il 23 e il 24 giugno, e in quell'occasione verrà selezionato il super-vincitore. La selezione della terna, così come il voto finale, vede protagonista il Circolo dei Lettori di Salerno, che annovera ormai 200 soci fra singoli partecipanti e gruppi di lettura provenienti da tutta la Campania. E' possibile entrare in giuria inviando un'email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., scrivendo come oggetto "iscrizione alla giuria del Premio" e specificando nel testo il proprio nome, cognome e numero di telefono fisso o cellulare. La votazione finale avverrà tramite scheda prestampata, per chi sarà presente a Salerno nei giorni del Premio. Chi non ci sarà, invece, potrà spedire un'email al medesimo indirizzo entro il 22 giugno indicando in oggetto "voto supervincitore" e, nel testo, il nome di uno dei tre autori in gara. Il Premio Salerno - Libro d'Europa è dedicato ai narratori europei under-40, ed è rivolto ad autori le cui opere godono del successo di pubblico e critica nei rispettivi Paesi d'origine. Nel 2016 il super-vincitore del Premio è stato il portoghese David Machado, con Indice medio di felicità (ed. Neri Pozza).