Log in
NEWS
Trasportatore di glucosio e rischio diabete: la scoperta di un team italiano Vincenzo Scatola nominato commissario di FareAmbiente per Napoli e provincia Premio Troisi 2017, tre mesi di eventi nel segno della sobrietà Lotta al tabagismo, approvata la nuova legge regionale Trasporti, via libera della Regione alle agevolazioni per gli studenti di Ischia Lavoro, presidio degli Lsu fuori alla sede del Consiglio regionale Mobbing, approvata in Consiglio la nuova legge regionale Campania, definite le aree di crisi industriale complessa. Lepore: Grande opportunità per la ripresa Consorzi Asi Avellino e Salerno, via libera del Consiglio regionale al nuovo regolamento Giovani ingegneri, c'è l'intesa per i tirocini al Comune di Scisciano Neuromed, a Caserta il primo polo di robotica sanitaria del Sud Fincantieri, consegnata la nave militare di nuova generazione alla Marina Usa Obesity day, in Campania bimbi in sovrappeso: giornata di prevenzione al Santobono-Pausilipon Paola De Martini nuova group head of tax di Msc Giuseppe Menna nuovo comandante della Capitaneria di Porto di Salerno Il colonnello Andrea Mazzotta a capo delle operazioni dell'Esercito in Campania e Terra dei Fuochi Quando il gioco si fa duro gli italiani iniziano a giocare Come creare un logo risparmiando denaro e tempo C come comunicazione: irrinunciabile principio della buona gestione Alla fine è sempre la povera gente, credulona e sprovveduta, a pagare il conto Tech day Ischia 4.0, tra realta aumentata e Li-Fi startup a confronto sul futuro del turismo Vertenza Ericsson, corsa contro il tempo per evitare 29 licenziamenti Vertenza Ericsson, l'assessore Palmeri all'azienda: Faccia dietrofront sui licenziamenti Pd, l'associazione Campania Domani di David Lebro aderisce al partito Anm, lunedì 2 ottobre stop di 24 ore al trasporto pubblico locale Osterie d’Italia 2018, a Riardo 400 osti a raccolta per la presentazione del volume Marotta nominato commissario di Alternativa Popolare a Salerno Eav, De Gregorio: Altro sciopero che non capisco A Marcianise "Carrefour in piazza" per sostenere iniziative benefiche Asi Caserta ospita il primo corso sulla prevenzione della corruzione Formazione Rsu e Tas, da venerdì via al corso Cisl a Napoli Premio Penisola Sorrentina, riconoscimenti a De Rossi e Branchetti Modelli 3D per testare le terapie antitumorali: ricercatrice campana premiata con l’Erc Starting Grant Ristorazione, in Campania 30mila imprese attive: vincono tradizione e qualità MozArt Box alla Reggia borbonica di Portici: apre Stefano Bollani

kimbo shop ildenaro 016

Leopardi, a Recanati i manoscritti di Napoli in digitale


I manoscritti di Giacomo Leopardi, che sono nella Biblioteca nazionale di Napoli, torneranno tutti a Recanati entro il 2019, pur in forma digitale, in occasione del bicentenario della composizione dell'Infinito. Lo ha annunciato Fabio Corvatta, presidente del Cento studi Leopardiani, presentando il programma 2017-2019 per gli 80 anni di fondazione del Centro, istituito il primo luglio 1837, nel primo centenario della morte del poeta. Tre anni di iniziative che partono con la proposta del Fai ambientale italiano di tutelare il Colle dell'Infinito grazie all'intervento dell'architetto Paolo Peirone: il ministero dei Beni culturali ha già stanziato 2 milioni di euro, che si assommano ai 6,8 milioni messi a disposizione ministero dell'Ambiente. Vanni Leopardi, discendente diretto del poeta, ha ricordato che è previsto il restauro delle ex scuderie di casa Leopardi, "un luogo per tutta la collettività" e presto anche dell'appartamento di 'Silvia', "che la nostra famiglia metterà a disposizione gratuitamente come residenza d'artista". "I ragazzi - ha aggiunto - amano Giacomo perché lo sentono uno di loro, un personaggio attuale, moderno, a cui darebbero del tu". Il 2 giugno, data simbolica per la nostra Repubblica, si terrà la cerimonia del Premio nazionale Giacomo Leopardi per gli studenti delle scuole superiori, cui hanno partecipato 14 regioni. Il 4 giugno arriveranno a Recanati 50 poeti per rendere omaggio alla figura di Leopardi e il 29 giugno, il giorno del compleanno e lo stesso in cui iniziò a scrivere lo Zibaldone, è prevista una prolusione del professor Franco D'Intino. A settembre, la XIV esima edizione del Convegno internazionale di studi leopardiani, che sarà anche un'occasione per discutere di una didattica che non sempre ha aiutato ad amare Leopardi. A luglio e agosto, poi, i Notturni leopardiani, con l'apertura del Colle, e il Trebbo poetico organizzato da Umberto Piersanti". L'assessore regionale alla Cultura Moreno Pieroni ha detto che "Leopardi è qui con noi, per rilanciare il grande progetto sul poeta e di valorizzazione turistica del paesaggio e delle vallate del Musone e del Potenza. Recanati inoltre coltiverà le iniziative legate alla candidatura di Capitale italiana della cultura 2018. I 300 mila euro di finanziamenti regionali sono confermati". Rita Soccio, assessore alla Cultura del Comune, ha detto che 'Leopardi, Rossini e Raffaello Sanzio sono i tre pilastri su cui fare rete per rilanciare il turismo. Per dire che le Marche non sono solo il terremoto".