n63

Log in
NEWS
Cai, Napoli capitale della montagna: c'è l'assemblea nazionale Mann, flash mob per dire no alla sentenza del Tar Università di Salerno, occhialini 3D per il piano formativo in live surgery Napoli, il ministro Orlando a de Magistris: Noi attenti alla città Ariano International Film Festival, presentata a Cannes la V edizione Napoli, cambia la giunta. Il sindaco: non c'è giudizio politico Napoli, de Magistris: Governo garantisca più risorse Bcc Napoli, bilancio di solidità Matilda Cuomo e la formula magica del Mentoring Matilda Cuomo premia Boccia alla Camera di Commercio di Salerno Nei guai amministratore di società che trasporta dializzati Mostre, Pina Gagliardi a Capri dal 3 giugno Confindustria, Benevento Calcio tra le 10 imprese neoassociate citate da Boccia Mann, lettera degli intellettuali: Sentenza crea danno incalcolabile Napoli, il presidente della Commissione Trasparenza Palmieri: Rischio default Ex Isochimica, teste in aula: Amianto smontato anche in stazione Premio Morante Ragazzi, Floris super-vincitore Medicina, il ministro Fedeli a Salerno: Decreti per le scuole di specializzazione entro luglio Federico II, premi e concerti per compleanno dell'università Regione, si insedia Osservatorio su mercato del lavoro Crisi Anm e Ctp, De Luca scarica il Comune di Napoli Ga.Fi., nuova sede in Calabria Universiadi, Fi: Villaggio atleti su navi, cala il sipario per Bagnoli Fca, siglata l'intesa con la Regione per il centro ricerche di Pomigliano Napoli, il consiglio approva il rendiconto. Palma: Lascio per un incarico nazionale Camera di Commercio di Napoli, lunedì l'intesa con imprese cilene Salerno, Matilda Cuomo incontra sindaco Napoli e assessore De Luca Dario Scalella nuovo console della Corea del Sud a Napoli Monta la legalità, studenti reporter: domani la presentazione delle videoinchieste Provincia Caserta, scope in mano i dipendenti ripuliscono gli uffici Napoli, Confapi sul caso Bagnoli: Sindaco incoerente, Pmi marginalizzate Migranti, 1004 sbarcati nel porto di Salerno Regione, Bosco: Bandi del Psr importanti per un territorio a vocazione agricola Industree Communication Hub, arriva il Digital Advertising Remix Anche per i beni culturali chi si ferma è perduto

kimbo shop ildenaro 016

Neapolis Mantra, Gragnaniello incanta l'Augusteo

Successo al Teatro Augusteo di Napoli per “Neapolis Mantra”, la performance musicale che vede come protagonisti sul palcoscenico il maestro Enzo Gragnaniello e l'artista portoghese Dulce Pontes. Un “viaggio musicale” scandito da brani che hanno tra loro affinità di spirito, di poetica, di passione. Prendendo la denominazione dall'omonimo album che Enzo Gragnaniello pubblicò sul finire degòli anni “90, Neapolis Mantra va in scena un concerto multimediale racchiudendo il corpo, l'immaginazione, i ricordi, ”Napoli”, dice Gragnaniello, “è una città essenziale vista in un'ottica energetica del pianeta; personalmente non inseguo il beat, il pop d'autore, la rivoluzione folk, ma tendo a recuperare le emozioni della terra, lontando da qualunque forma di sterile sentimentalismo.

 

dulce pontes

 

 

In questa occasione - continua il musicista partenopeo - parto da Neapolis Mantra per dirigermi verso una Neapolis magma, immaginando soluzioni armonische ed estetiche. Io e Dulce come due onde mediterranee che si incontrano, si scontrano, inventano un nuovo ritmo”. Gragnaniello è reduce dalla composizione della colonna sonora del film “Veleno” diretto da Diego Olivares con un cast composto da Luisa Ranieri, Massimiliano Gallo, Miriam Candurro, Salvatore Esposito.

All'Augusteo in anteprima assoluta “Lo chiamavano vient' e terra” accanto all'interpretazione di altri suoi successi come “E criature”, “L'erba cattiva”, “Heraklion”, “Vasame”, “Vieneme”, “La città delle razze”.

”Comunicare emozionando ed emozionare comunicando: questò è il mio modo di fare musica - dice infine Gragnaniello - il mio intento non è quello di raggioungere la razionalità dei miei interlocutori ma di raccontare loro un linguaggio fatto di suoni, evocazioni, sensazioni”.