n63

Log in
NEWS
Psicologi, da Napoli le linee guida nazionali per internet Apple, nuovo bando per la Developer Academy La bella favola di Macron Fiera agricola, successo per la 12° edizione. In ripresa il mercato dei trattori I segreti dell'energia vitale: vivere meglio, belli e a lungo Funder 35, via al nuovo bando: 2,65 mln per le imprese culturali no profit Sicurezza sul lavoro, Palmeri: In Campania pronto il bando sui fondi "morti bianche" Turismo, 5 mln di presenze per il ponte del 1° maggio: Napoli tra le mete più gettonate Napoli, de Magistris lancia spot 5 x mille per finanziare il welfare in città Scavi di Ercolano, riaprono tre Domus e le Terme maschili Consulenti del Lavoro, da Napoli parte lo sportello telematico per le segnalazioni di esecizio abusivo Boom accessi in pronto soccorso: al Cardarelli tornano le barelle Ntv celebra i 5 anni dal primo viaggio di Italo Comitato unitario delle Professioni, mercoledì 3 maggio incontro con Poletti Università, alla Parthenope nuovo corso di studi in Scienze nautiche Pd, Bassolino: Tempo perso tra congresso e primarie scontate Forum Project Games, contest per i giovani con fantabudget di 50mila euro Napoli, de Magistris: Su Bagnoli urge incontro non tecnico con De Vincenti Digital Magics, nuova call per le start up innovative: in palio 5mila euro Forza Italia, nominati i componenti del coordinamento cittadino Universiadi, A. Cesaro (Fi): Il silenzio del ministro è un'occasione persa Giovanni Francesco Russo nuovo coordinatore di Campania Libera Napoli Turismo, domani al Med Festival Experience la firma all'intesa con Russia, Serbia e Brasile Volontariato al Sud, contributi alle coop sociali Go Sud, un concorso di idee per valorizzare i luoghi della cultura Le verità, presentato il thriller psicologico ambientato a Napoli Dal consolato spagnolo l'omaggio al connubio culturale con Napoli Sicurezza sul lavoro, al via l’assegnazione degli incentivi: domande fino al 5 giugno Unione Industriali, fronte comune tra Regione e imprese sullo sviluppo urbano Capitale europea dell’innovazione: primo premio da 1milione di euro Centenario Unione Industriali Napoli, De Vincenti: In moto investimenti importanti Centenario Unione Industriali Napoli, Boccia: In Italia troppi esperti del passato Centenario Unione Industriali Napoli, Prezioso: Bagnoli? Servono interventi choc Abc, all'azienda del Comune di Napoli il Premio Natura 2017 Centenario Unione Industriali Napoli,Pan: Il Sud snodo geopolitico chiave per l'Ue

kimbo shop ildenaro 016

Il Panettone secondo Caracciolo, chef in golosa competizione


Parata di star dell'alta pasticceria italiana per l'evento “Panettone secondo Caracciolo”, svoltosi nella maestosa cornice di Palazzo Caracciolo a Napoli. Di scena, Iginio Massari, definito a giusta ragione “Il Maestro dei Maestri”, in veste di Presidente di un'autorevole giuria composta da Achille Zoia “padre” del panettone moderno, Gino Fabbri, Presidente dell'Accademia dei Maestri Pasticcieri Italiani, Vittorio Santoro, Direttore del CAST Alimenti di Brescia, Francesco Boccia, campione del Mondo di Pasticceria in carica, Pinella Orgiana, food blogger, Daniele Riccardi, chef del Palazzo Caracciolo MGallery by Sofitel, Annalisa Leopolda Cavalieri (giornalista Enogastronomica), Luciano Pignataro, giornalista enogastronomico impegnata in un'accurata selezione di tutti i maestri pasticcieri in gara per eleggere il miglior “Panettone secondo Caracciolo”. 

 
In competizione, nomi altisonanti  della tradizione pasticciera nazionale quali: Marco Antoniazzi, Francesco Borioli, Davide Comaschi, Salvatore De Riso, Giancarlo De rosa, Denis Dianin, Salvatore Gabbiano, Pietro Macellaro, Pasquale Marigliano, Alfonso Pepe, Marco Rinella, Paolo Sacchetti, Vincenzo Tiri  che, con i loro panettoni artigianali si sono sottoposti a due prove  di abbinamento: la prima tra il proprio panettone ed un vino locale e l'altra tra il proprio manufatto artigianale ed un vino da loro stessi individuato al fine di selezionare e di conseguenza premiare il connubio vincente. Particolarmente avvincente anche la gara parallela svoltasi nella stessa sede  tra i food blogger con i panettoni “non professionali” targati “Golosi si nasce” , “In cucina con le mie amiche”, “Il filo di Arianna”, “Lilla Kitchen”, e “Pbread Natural Bakery” , sottoposta alla medesima giuria di qualità. Dopo un’attenta valutazione, la giuria si è così espressa: Miglior panettone Food blogger Augusto Tino Bevilacqua di “Golosi si nasce”

Miglior vino: cantine Feudi vino bloom; Migliore abbinamento libero: Alfonso Pepe; Migliore somma di abbinamenti : Pietro Macellaro; Migliore abbinamento obbligatorio (con “Astro” spumante di falanghina 100 % napoletano dalle Cantine Astroni) Premio Zoia; Premio Caracciolo miglior panettone: Marco Rinella della pasticceria “Cristalli di zucchero” di Roma. Durante la serata a cui hanno partecipato oltre trecento invitati, è stato dato anche ampio spazio alla solidarietà  grazie ad un’asta finalizzata alla vendita di prodotti realizzati dai Maestri  Pasticcieri partecipanti alla kermesse il cui ricavato è stato devoluto al Movimento cattolico “Punto cuore” di Afragola.

Il Panettone secondo Caracciolo, chef in golosa competizione